Venerdì 19 Ottobre 2018 | 12:58

NEWS DALLA SEZIONE

Serie B
Jeda lancia in alto il «suo» Lecce«Può battere una big come il Palermo»

Jeda lancia in alto il Lecce: «Può battere big come il Palermo»

 
Serie B
«Palermo fortissimo ma in questo momento il Lecce è favorito»

«Palermo fortissimo ma in questo momento il Lecce è favorito»

 
Serie B
Moriero: questo Lecce mi piace davvero

Moriero: questo Lecce mi piace davvero

 
Lecce
L'ex Petrachi promuove Liverani: «Fa buon calcio»

L'ex Petrachi promuove Liverani: «Fa buon calcio»

 
In vista dell'incontro
L'ex Piangerelli: Lecce-Palermoquella sfida che valse la A

L'ex Piangerelli: Lecce-Palermo
quella sfida che valse la A

 
Serie B
Lecce, la nuova vita di Tabanelli«Basta guai, ora sono felice qui»

Lecce, la nuova vita di Tabanelli
«Basta guai, ora sono felice qui»

 
Serie B
E Lecce ha il suo tandem ispirato

Il Lecce ha il suo tandem ispirato

 
Serie B
Meccariello: Lecce sprint ora mantenere equilibrio

Meccariello: Lecce sprint ora mantenere equilibrio

 
Serie B
Il Lecce viaggia a ritmo promozione

Il Lecce viaggia a ritmo promozione

 
Serie B
«Lecce, meccanismo perfetto ma occhio alle insidie della B»

«Lecce, meccanismo perfetto ma occhio alle insidie della B»

 
Espugnato il Bentegodi 2-0
La Mantia a Mancosu fannovolare il Lecce a Verona

La Mantia a Mancosu fanno volare il Lecce a Verona

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

Finisce 3-3

Lecce, prima in vantaggio di 3 reti
poi Benevento rimonta e pareggia

I giallorossi sono partiti bene in trasferta ma i padroni di casa hanno recuperato

Lecce, prima in vantaggio di 3 retipoi Benevento rimonta e pareggia

BENEVENTO - Fuochi d’artificio al Vigorito. Uno spettacolare 3-3 tra Benevento e Lecce chiude la prima giornata della serie B. Dopo un buon avvio dei padroni di casa è il Lecce a fare la partita. Alla mezz'ora la squadra di Liverani riesce a sbloccare la contesa. Dal limite Mancosu si inventa un sinistro a giro che lascia di stucco Puggioni e manda in visibilio i 700 tifosi giunti dal Salento. Nella ripresa il Benevento non riesce a rientrare in partita e il Lecce ne approfitta dominando la scena.

Al 12' buco della difesa giallorossa ne approfitta Calderoni che serve al centro l’ex Falco che da buona posizione gonfia la rete. I salentini sono galvanizzati e dopo pochi minuti calano il tris con un tiro cross di Fiamozzi che sorprende Puggioni. Il Benevento reagisce e al 25' trova la rete con un preciso colpo di testa di Volta. La squadra di Bucchi sembra trasformata. Dopo dieci minuti cross di Di Chiara per Ricci che inquadra lo specchio della porta. Non è finita. Minuto 42' Asencio viene atterrato in area da Meccariello. Dal dischetto Coda sigla il definitivo 3-3.

TABELLINO:

BENEVENTO (4-3-3): Puggioni 4.5; Maggio 5.5, Volta 6.5, Costa 6, Di Chiara 6; Tello 5 (25' st Buonaiuto 6), Viola 6, Nocerino 6; Insigne 5 (16' st Ricci 7), Coda 6.5, Improta 5.5 (25' st Asencio 6). In panchina. Montipò, Gori, Sparandeo, Letizia, Del Pinto, Tuia, Gyamfi, Bandinelli. Allenatre: Bucchi.6

LECCE (4-3-1-2): Vigorito 7; Fiamozzi 7, Meccariello 5, Lucioni 6, Calderoni 7.5; Petriccione 6.5, Scavone 5.5, Arrigoni 6 (37' st Tabanelli sv) Mancosu 6.5; Falco 6.5 (25' st La Mantia 5), Pettinari 6 (29' st Cosenza sv). In panchina: Bleve, Chirico, Lepore, Torromino, Haye, Marino, Dubickas, Tabanelli, Venuti, Armellino. Allenatore: Liverani.6

ARBITRO: Sacchi di Macerata 6

RETI: 30' pt Mancosu, 12' st Falco, 15' st Fiammozzi, 25' st Volta, 35' st Ricci, 42' st Coda (Rig)

Note: terreno in buone condizioni.

Spettatori circa 12000.

Ammoniti: Di Chiara, Fiammozzi, Vigorito, La Mantia. Angoli: 5-4. Recupero: 0'; 5'

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400