Martedì 31 Marzo 2020 | 03:38

Il Biancorosso

Serie c
Bari calcio, il portiere Marfella «La quarantena tra allenamenti e play, state a casa»

Bari calcio, il portiere Marfella «La quarantena tra allenamenti e play, state a casa»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl virus
Covid 19, focolaio in casa di riposo «Nuova Fenice» di Noicattaro: 25 contagi

Covid 19, focolaio in casa di riposo «Nuova Fenice» di Noicattaro: 25 contagiati 

 
TarantoIl caso
Arcelor Mittal, Usb denuncia: «A Taranto alto rischio contagio, azienda sorda»

Arcelor Mittal, Usb denuncia: «A Taranto alto rischio contagio, azienda sorda»

 
BrindisiIl focolaio
Coronavirus, contagi record a Carovigno: 21 positivi e 6 morti. «Fate più tamponi»

Coronavirus, contagi record a Carovigno: 21 positivi e 6 morti. «Fate più tamponi». 25 contagi anche a Noicattaro

 
PotenzaLieto fine
Potenza, trovata anziana che si era allontana da casa di riposo

Potenza, trovata anziana che si era allontana da casa di riposo

 
Homeemergenza coronavirus
Soleto, focolaio contagio in casa di riposo: altri 2 anziani morti

Soleto, focolaio in casa di riposo: altri 2 anziani contagiati morti

 
Materaspeculazione
Emergenza Coronavirus, a Matera sindacati denunciano aumento prezzo beni di prima necessità

Emergenza Coronavirus, a Matera sindacati denunciano aumento prezzo beni di prima necessità

 
Foggiala decisione
Sequestro conti Tirrenia, stop collegamenti con le Tremiti

Sequestro conti Tirrenia, stop collegamenti con le Tremiti

 
Batemergenza coronavirus
Trani, Ordine avvocati: «Pieno sostegno al mondo della Sanità»

Trani, Ordine avvocati: «Pieno sostegno al mondo della Sanità»

 

i più letti

Calcio

Foggia, Ninni Corda è il nuovo allenatore della squadra

Dopo le dimissioni di Mancini, il ruolo passa nelle mani del direttore tecnico

Foggia, Ninni Corda è il nuovo allenatore della squadra

foto Maizzi

La panchina del Foggia passa nelle mani di Ninni Corda. Il direttore generale ha preso il posto del dimissionario Amantino (detto Mancini), che ha annunciato la sua decisione ieri dopo la brutta prestazione dei rossoneri a Fasano per «divergenze con la società».

Le motivazioni delle dimissioni di Mancini, si legge in una nota della società rossonera, sono legate «ad una differente visione sulle modalità operative e di esecuzione del progetto sulla cui base l'allenatore Amantino era stato coinvolto dando la sua disponibilità. Nonostante il progetto fosse stato dettagliatamente spiegato, la micro operatività quotidiana ha evidenziato delle differenze interpretative che hanno indotto il mister a desistere dal proseguire il suo impegno con il Calcio Foggia 1920».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie