Giovedì 23 Gennaio 2020 | 11:23

Il Biancorosso

contro la Reggina
Bari, Vivarini già guarda alla trasferta calabrese: «Testa alla partita di domenica»

Bari, Vivarini già guarda alla trasferta calabrese: «Testa alla partita di domenica»

 

NEWS DALLE PROVINCE

Tarantocontrolli dei cc
Taranto, spaccia hashish in un circolo ricreativo: arrestato 22enne

Taranto, spaccia hashish in un circolo ricreativo: arrestato 22enne

 
Barinel Barese
Altamura, arrestato pusher 19enne che riforniva di droga la movida

Altamura, arrestato pusher 19enne che riforniva di droga la movida

 
BrindisiOperazione della Polizia
Carovigno, pistola e passamontagna in camera da letto: arrestato 30enne

Carovigno, pistola e passamontagna in camera da letto: arrestato 30enne

 
Leccenel Leccese
Nardò, 91enne trovata a casa nel sangue, muore in ospedale: è giallo

Nardò, 91enne trovata a casa nel sangue, muore in ospedale: è giallo

 
Potenzatragedia di vaglio scalo
Tifoso lucano ucciso, c'è un'auto fantasma: spunta l'ipotesi staffetta

Tifoso lucano ucciso, c'è un'auto fantasma: spunta l'ipotesi staffetta

 
BatBat
La vicepresidente della Provincia eletta con zero voti

La vicepresidente della Provincia eletta con zero voti

 
MateraOperazione di CC e Gdf
Matera, truffa e riciclaggio: in cella ex direttore banca. Sequestrato noto ristorante

Matera, truffa e autoriciclaggio: in cella ex direttore di banca. Sequestrato noto ristorante nei Sassi (VD)

 

i più letti

Calcio

Foggia, Ninni Corda è il nuovo allenatore della squadra

Dopo le dimissioni di Mancini, il ruolo passa nelle mani del direttore tecnico

Foggia, Ninni Corda è il nuovo allenatore della squadra

foto Maizzi

La panchina del Foggia passa nelle mani di Ninni Corda. Il direttore generale ha preso il posto del dimissionario Amantino (detto Mancini), che ha annunciato la sua decisione ieri dopo la brutta prestazione dei rossoneri a Fasano per «divergenze con la società».

Le motivazioni delle dimissioni di Mancini, si legge in una nota della società rossonera, sono legate «ad una differente visione sulle modalità operative e di esecuzione del progetto sulla cui base l'allenatore Amantino era stato coinvolto dando la sua disponibilità. Nonostante il progetto fosse stato dettagliatamente spiegato, la micro operatività quotidiana ha evidenziato delle differenze interpretative che hanno indotto il mister a desistere dal proseguire il suo impegno con il Calcio Foggia 1920».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie