Lunedì 20 Gennaio 2020 | 02:01

NEWS DALLA SEZIONE

Nel Brindisino
Fasano, ubriaco alla guida di un camion a zig-zag sulla statale: denunciato

Fasano, ubriaco alla guida di un camion a zig-zag sulla statale: denunciato

 
La tragedia
Ostuni, si ribalta il trattore in un canale di scolo: muore 56enne

Ostuni, si ribalta il trattore in un canale di scolo: muore 56enne

 
Buon compleanno
Nonna Maria spegne 105 candeline: la festa a San Michele Salentino

Nonna Maria spegne 105 candeline: la festa a San Michele Salentino

 
Nel Brindisino
S.Vito dei Normanni, 79enne abbandona in strada 4 cagnolini di pochi giorni, denunciato

S.Vito dei Normanni, 79enne abbandona in strada 4 cagnolini di pochi giorni, denunciato

 
Il caso
Mesagne, villa con piscina e carrozzerie allacciate abusivamente a rete elettrica: 3 indagati

Mesagne, villa con piscina e carrozzerie allacciate abusivamente a rete elettrica: 3 indagati

 
La storia
Torre Guaceto, Cohiba tartaruga con gli occhi chiusi: il sogno di ridarle la vista

Torre Guaceto, Cohiba tartaruga con gli occhi chiusi: il sogno di ridarle la vista

 
Abusivismo
Ceglie Messapica, case popolari occupate: 26 denunce

Ceglie Messapica, case popolari occupate: 26 denunce

 
Un 26enne
Ceglie Messapica, guida l'auto dopo aver bevuto e si scontra con un furgone: denunciato

Ceglie Messapica, guida l'auto dopo aver bevuto e si scontra con un furgone: denunciato

 
I funerali
Fasano, a migliaia per l'addio al «guerriero» Custodero

Fasano, a migliaia per l'addio al «guerriero» Custodero

 
Scarcerato
Ostuni, torna libero l'imprenditore che ha ucciso per sbaglio la moglie

Ostuni, torna libero l'imprenditore che ha ucciso per sbaglio la moglie

 

Il Biancorosso

Serie C
Goleada del Bari contro il fanalino di coda Rieti: il videocommento

Goleada del Bari contro il fanalino di coda Rieti: il videocommento

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl 22 gennaio
Bari, al via il convegno «Il senso delle parole» con FNSI e Martella

Bari, al via il convegno «Il senso delle parole» con FNSI e Martella

 
FoggiaL'operazione dei cc
Cerignola, beccati 4 giovanissimi ladri di moto: arrestati

Cerignola, beccati 4 giovanissimi ladri di moto: arrestati

 
TarantoIl caso
Capitale della Cultura italiana 2021: prove di sintesi fra Taranto e Grecìa Salentina

Capitale della Cultura italiana 2021: prove di sintesi fra Taranto e Grecìa Salentina

 
BrindisiNel Brindisino
Fasano, ubriaco alla guida di un camion a zig-zag sulla statale: denunciato

Fasano, ubriaco alla guida di un camion a zig-zag sulla statale: denunciato

 
Materaarte
Matera, boom dei musei: presenze salgono del 28,98%

Matera, boom dei musei: presenze salgono del 28,98%

 
Leccenel Salento
S.M. al Bagno, il campanile cade a pezzi: è allarme

S.M. al Bagno, il campanile cade a pezzi: è allarme

 
Batl'ultimo saluto
Barletta saluta il dottor Dimiccoli: fu anche ex sindaco

Barletta saluta il dottor Dimiccoli: fu anche ex sindaco

 

i più letti

fasano

Associazione Carabinieri e scuola
contro le malattie genetiche rare

Associazione Carabinieri e scuola contro le malattie genetiche rare

FASANO - Una iniziativa di solidarietà nei giorni prima delle festività natalizie è stata realizzata a Fasano grazie alla sinergia tra l’associazionismo e il mondo della scuola. Nei giorni prenatalizi si sono svolte le giornate di volontariato Telethon con la campagna «Presenti con tutto il cuore» con lo scopo di raccogliere fondi da destinare alla ricerca scientifica per sconfiggere le malattie genetiche, soprattutto quelle rare.

All’interno della galleria del centro commerciale «Conforama» di Fasano sono stati allestiti dei banchetti per poter sensibilizzare i cittadini sull’importanza della ricerca e proporre i regali solidali Telethon come il Cuore di cioccolato, la Candela profumata «Futuro e Sogno». A coordinare la attività di sensibilizzazione e raccolta di fondi è stata, ancora una volta, la Associazione nazionale Carabinieri di Fasano, presieduta da Adriano Losavio. Nelle prime giornate hanno collaborato nella attività gli studenti del Liceo scientifico dell’ Istituto di istruzione secondaria superiore «Leonardo da Vinci» di Fasano, guidato dalla dirigente scolastica Stella Carparelli. Nelle successive giornate (nella previgilia e vigilia di Natale), la stessa Associazione nazionale Carabinieri di Fasano è stata presente con i propri soci.

«Un bel risultato - ha dichiarato il presidente dell’Anc fasanese Adriano Losavio -, frutto della sinergia con la preside Stella Carparelli e la professoressa Domenica Liuzzi dell’Istituto di istruzione secondaria superiore «Leonardo da Vinci» che hanno sensibilizzato i propri studenti su una giusta causa».

[g. d.]

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie