Sabato 16 Febbraio 2019 | 19:01

NEWS DALLA SEZIONE

Ai domiciliari
Cocaina e 1700 euro in tasca: un arresto a San Donaci

Cocaina e 1700 euro in tasca: un arresto a San Donaci

 
Provoca il cancro
Al Perrino in anatomia patologica è allarme formaldeide

Al Perrino in anatomia patologica è allarme formaldeide

 
Sulla via di San Vito
Brindisi, cc scoprono casolare con 50 africani tra droga e degrado, un arresto

Brindisi, scoperti 50 africani in casolare tra droga e degrado: un arresto

 
La rapina a Brindisi
Brindisi, legano il portiere dell'hotel Internazionale: caccia a 2 rapinatori

Legano il portiere dell'hotel Internazionale: caccia a 2 rapinatori

 
Dai cc di Brindisi Casale
Carne conservata male e prodotti proibiti: multato macellaio

Carne conservata male e prodotti proibiti: multato macellaio

 
Il caso
Oria, sequestrati dalla Gdf villa e terreno ad esponente della Scu

Oria, sequestrati dalla Gdf villa e terreno ad esponente della Scu

 
La rapina
Brindisi, armati di pistola assaltano la Total Erg

Brindisi, armati di pistola assaltano la Total Erg

 
Sequestrati anche 30 kg di pesce
carabinieri Nas

Latiano, lavavano pesce con acqua contaminata: ristorante sospeso

 
NEL RIONE SANT'ANGELO
Brindisi, 2 fratelli minacciati con la pistola: «I cellulari o sparo»

Brindisi, 2 fratelli minacciati con la pistola: «I cellulari o sparo»

 
Operazione dei Cc
Carovigno, nel «fortino» 2 quintali di droga: sotto accusa una famiglia

Carovigno, nel «fortino» 2 quintali di droga: sotto accusa una famiglia

 
Lotta alla droga
Carovigno, beccato mentre spacciava cocaina: arrestato 42enne

Carovigno, preso dai Cc 42enne mentre spacciava cocaina

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariLa denuncia sui social
Teppisti a Triggiano, lanciano sasso con fionda e colpiscono una donna

Teppisti a Triggiano, lanciano sasso con fionda e colpiscono una donna

 
LecceVerso le elezioni
Lecce, il centrodestra ufficializza le primarie

Lecce, il centrodestra ufficializza le primarie

 
TarantoLa manifestazione
Taranto, anche Caparezza sostiene la fiaccolata per i bimbi morti di cancro

Taranto, anche Caparezza sostiene la fiaccolata per i bimbi morti di cancro

 
MateraIl caso
matera bari

Matera, svaligiavano appartamenti: in manette 3 ladri baresi

 
BatDavanti al porto
Trani, anziana in acqua: soccorsa in tempo, rischiava assideramento

Trani, anziana in acqua: soccorsa in tempo, rischiava assideramento

 
BrindisiAi domiciliari
Cocaina e 1700 euro in tasca: un arresto a San Donaci

Cocaina e 1700 euro in tasca: un arresto a San Donaci

 
PotenzaDal gip di Potenza
Lavello, donna di mezza età in crisi col marito amava «partner» under 18: condannata

Lavello, donna 40enne in crisi col marito amava «partner» under 18: condannata

 
FoggiaSfiducia al sindaco
San Giovanni Rotondo, al Comune arriva il commissario

San Giovanni Rotondo, al Comune arriva il commissario

 

Il paradosso Ztl

Brindisi, vigili multano mezzi
servizio rifiuti: stop servizio

Brindisi, centinaia di multeai mezzi della nettezza urbananella Ztl: «Ora stop al servizio»

Da un lato il divieto dall'altro la necessità di pulire la strada. Eppure quella in atto tra Ecologica pugliese e Pozia locale di Brindisi, ormai è una guerra. Una vicenda che rischia il paradosso perchè dopo la noitifica di centinaia di multe per accesso nella zona a traffico limitato dei propri mezzi impiegati per la pulizia della città, la società Ecologica pugliese ha comunicato all'amministrazione comunale di Brindisi e al prefetto che a partire dal 9 gennaio sospenderà qualsivoglia servizio presso le Zone a traffico limitato.
"Trattasi di una scelta costretta - scrive l'azienda - considerato che, nonostante le comunicazioni trasmesse al Comune e alla Polizia Municipale, nulla è cambiato e sono pervenuti ulteriori centinaia di verbali per l’accesso dei nostri automezzi nelle ZTL. La Ecologica Pugliese s.r.l., in considerazione di tutti gli sforzi profusi e risultati vani, non potrà in alcun modo essere ritenuta responsabile per il disservizio".
La vicenda si trascina da mesi: tra polizia municipale e aziende dei rifiuti c'è stata una fitta corrispondenza, tra cui la trasmissione dell'elenco dei mezzi utilizzati per i servizi di pulizia. Tuttavia, le telecamere della Ztl non hanno lasciato scampo e all'azienda sono piovute almeno 400 multe.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400