Venerdì 22 Febbraio 2019 | 23:09

NEWS DALLA SEZIONE

Furto in casa
San Vito dei Normanni, ristrutturano abitazione e rubano 2.500 euro: denunciati n 2

San Vito dei Normanni, ristrutturano abitazione e rubano 2.500 euro: 2 denunciati 

 
No all'omofobia a scuola
Brindisi, Emiliano si commuove tra i ragazzi che hanno difeso amico gay: «Orgoglioso di voi»

Brindisi, Emiliano si commuove tra i ragazzi che hanno difeso amico gay: «Orgoglioso di voi»

 
A ceglie messapica
Incendiarono 5 auto e il prospetto di un palazzo nel Brindisino: catturato uno dei responsabili

Incendiarono 5 auto e il prospetto di un palazzo nel Brindisino: catturato uno dei responsabili VD

 
l'emergenza
Brindisi, allarme povertà: alla Caritas aumentano le richieste

Brindisi, allarme povertà: alla Caritas aumentano le richieste

 
Il caso
Brindisi, sfiammata del Petrolchimico: nessun superamento dei limiti

Brindisi, sfiammata del Petrolchimico: nessun superamento dei limiti

 
A Mesagne
Rapinò bar con mazza da baseball, rintracciato 19enne

Rapinò bar con mazza da baseball, rintracciato 19enne

 
Lotta alla droga
Carovigno, "spiaggiati" a Punta Penna Grossa 14 kg di marijuana

Carovigno, "spiaggiati" a Punta Penna Grossa 14 kg di marijuana

 
Il caso
Brindisi, migrante aggredito dal branco per rubargli pochi spiccioli

Brindisi, migrante aggredito dal branco per rubargli pochi spiccioli

 
Nel Brindisino
Cisternino: era ricercato da 7 anni per droga, arrestato nella notte 39enne

Cisternino: era ricercato da 7 anni per droga, arrestato nella notte 39enne

 
Coppa Italia 2019
Basket, il Brindisi vola in finale: battuto il Sassari 86-87

Basket, il Brindisi vola in finale per i Final Eight: battuto Sassari 86-87

 
Ai domiciliari
Cocaina e 1700 euro in tasca: un arresto a San Donaci

Cocaina e 1700 euro in tasca: un arresto a San Donaci

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaVerso le regionali
Elezioni, a Potenza e Matera le prime liste: sono di centrodestra e M5S

Elezioni, a Potenza e Matera le prime liste: sono di centrodestra e M5S

 
LecceSalento
Villa al mare del pm a Porto Cesareo, M5S fa un passo indietro e ritira l'interrogazione

Villa al mare del pm a Porto Cesareo, M5S fa retromarcia e ritira interrogazione

 
BariLa sentenza
Bari, offese tra ragazzi via whatsapp: per la Cassazione è diffamazione

Bari, offese tra ragazzini via whatsapp: per la Cassazione è diffamazione

 
HomeIl siderurgico
Ex Ilva a Taranto, ripartono gli impianti: soddisfazione della Fim

Ex Ilva a Taranto, ripartono gli impianti: soddisfazione della Fim

 
BrindisiFurto in casa
San Vito dei Normanni, ristrutturano abitazione e rubano 2.500 euro: denunciati n 2

San Vito dei Normanni, ristrutturano abitazione e rubano 2.500 euro: 2 denunciati 

 
GdM.TVGli arresti della Polizia
Andria, assaltavano tir con esplosivo e armi: decimato clan Griner, 11 in carcere

Andria, assaltavano tir con esplosivo e armi: decimato clan Griner, 11 in carcere

 
MateraSfruttamento
Metaponto, ecco la Felandina: il «ghetto» dove vivono 400 disperati

Metaponto, ecco la Felandina: il «ghetto» dove vivono 400 disperati

 
FoggiaAtti vandalici
Foggia, bus Ataf presi a sassate da baby gang

Foggia, bus Ataf presi a sassate da baby gang

 

Blitz dei Vigili del Fuoco

Ispezione e intervento alla scuola media Gabriele Monasterio

Blitz dei Vigili del Fuoco

LATIANOLa scuola prima di tutto. E prima ancora la messa in sicurezza degli immobili scolastici.

A poche ore dalla conclusione (si spera) del dibattito all’interno della stessa maggioranza sul trasferimento della caserma dei carabinieri in altra struttura comunale che attualmente ospita il 118 (diversa cioè dall’asilo di via Caterina Scazzeri dove invece sembrava era stato deciso in un primo momento), potrebbero diventare adesso gli interventi per la migliore vivibilità e la sicurezza delle strutture scolastiche il primo punto della agenda di questa amministrazione che fino a questo momento ha dovuto «solo» far quadrare i conti di un bilancio ereditato in rosso.

In una realtà che ha il record di assenza di strutture sportive (il palazzetto resta da anni una cattedrale nel deserto abbandonata) il tema degli interventi di ristrutturazione degli immobili scolastici sembrava sarebbe stato - come annunicato in campagna elettorale - la priorità di questa maggioranza. Ad un anno di distanza dal suo insediamento, invece, nulla.

Ora, per forza di cose - così come per la vicenda legata alla instabilità della chiesa di Sant’Antonio e alla eventuale deviazione degli autobus dal centro (proprio oggi, dopo un altro sopralluogo dei Vigili del Fuoco, è prevista una Conferenza di Servizi convocata dalla amministrazione n.d.r.) - anche per le scuole, potrebbe presto cambiare l’agenda degli interventi di questa giunta.

A partire dalla messa in sicurezza della scuola media Gabriele Monasterio. Dove nella mattinata di ieri i Vigili del Fuoco del Comando di Brindisi hanno eseguito una ispezione dopo che nelle settimane scorse si erano verificati dei distacchi di intonaco in un locale al primo piano e la caduta di parte di cornicioni davanti all’ingresso, poi transennato.

«Dopo il sopralluogo effettuato nella mattinata, - ha riferito alla Gazzetta il comandante Angiulli - nel pomeriggio un'altra squadra ho provveduto alla messa in sicurezza di alcune parti adiacenti gli ingressi e alla delimitazione delle aree adiacenti».

«Il comando provinciale - ha spiegato poi l’ing. Angiulli - già nelle prossime ore provvederà a comunicare per iscritto al Comune gli interventi urgenti da eseguire, a partire dai cornicioni, dalle rampe di accesso e alla messa in sicurezza dell'area perimetrale l’immobile».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400