Domenica 14 Agosto 2022 | 12:02

In Puglia e Basilicata

Il caso

Incidente su traghetto Moby, ufficiale di macchine di Mesagne schiacciato da porta stagna: è grave

Pronto soccorso a Taranto: «Pazienti mai abbandonati»

L’ufficiale ha subito lo schiacciamento del bacino. Soccorso dai colleghi e dal medico di bordo è stato trasportato in codice rosso all’ospedale

25 Giugno 2022

Redazione online

Un ufficiale di macchina del traghetto Moby Tommy è rimasto gravemente ferito da una porta stagna della sala macchine. L’ufficiale ha subito lo schiacciamento del bacino. Soccorso dai colleghi e dal medico di bordo è stato trasportato in codice rosso all’ospedale san Martino dove è ricoverato nel reparto di terapia intensiva. L'incidente è avvenuto questa mattina mentre il traghetto stava arrivando a Genova da Porto Torres. L’ufficiale, C.M., 43 anni, originario di Mesagne (Brindisi), ma residente a Ischia, era vigile al momento dell’intervento dei soccorritori, tanto che ha chiesto di poter arrivare camminando all’ambulanza. Sull'incidente la procura ha aperto una inchiesta.

A bordo sono interevenuti i militari della Capitaneria di porto e i certificatori del Rina per verificare il funzionamento delle porte stagne. Al momento pare che non siano state riscontrate anomalie. Il traghetto non è sotto sequestro e se non emergeranno irregolarità o malfunzionamenti nelle prossime ore dovrebbe riprendere il regolare collegamento con Porto Torres in serata

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725