Venerdì 25 Giugno 2021 | 02:38

NEWS DALLA SEZIONE

Il caso
Brindisi, liberi giudice Galiano, ex moglie e consulente

Brindisi, liberi giudice Galiano, ex moglie e consulente

 
Droga
Spaccio a San Pietro Vernotico: un arresto

Spaccio a San Pietro Vernotico: un arresto

 
Tesori dimenticati
«Il castello di Oria va restituito alla comunità»

«Il castello di Oria va restituito alla comunità»

 
task force anti-caporalato
Brindisi, imprenditore nei guai: extracomunitari assunti irregolarmente

Brindisi, imprenditore nei guai: extracomunitari assunti irregolarmente

 
Il fatto
Fasano, il navigatore «tradisce» camionista traffico in tilt

Fasano, il navigatore «tradisce» camionista traffico in tilt

 
Covid
Puglia, 3.157.341  le dosi di vaccino somministrate fino ad oggi i

Puglia, 3.157.341  le dosi di vaccino somministrate fino ad oggi - Stabile al 3% occupazione terapie intensive

 
Il personaggio
Pippo Inzaghi si gode le gioie della Puglia

Pippo Inzaghi si gode le gioie della Puglia

 
L'approdo
Brindisi, la nave scuola Palinuro attracca a sorpresa nel porto

Brindisi, la nave scuola Palinuro attracca a sorpresa nel porto

 
Il caso
Brindisi, sbarco di migranti lungo la costa sud: salvati in 28

Brindisi, sbarco di migranti lungo la costa sud: salvati in 28

 
Covid
Puglia, riunione d'urgenza per fronteggiare la variante indiana

Puglia, riunione d'urgenza per fronteggiare la variante indiana

 
nel brindisino
Oria, furgone in retromarcia senza freni: tragedia sfiorata

Oria, furgone in retromarcia senza freni: tragedia sfiorata

 

Il Biancorosso

Biancorossi
Bari e il mercato: Polito studia una serie di mosse

Bari e il mercato: Polito studia una serie di mosse

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceL'allarme
Lecce, due vigili del fuoco ricoverati dopo gli incendi nel Magliese

Lecce, due vigili del fuoco ricoverati dopo gli incendi nel Magliese

 
PotenzaCalcio
Caiata cede 15% quote ad associazione Potenza 1919

Caiata cede 15% quote ad associazione Potenza 1919

 
Barigli effetti del caldo
Treni, Fal: nessun pericolo nel Barese

Treni, Fal: nessun pericolo nel Barese

 
PotenzaCovid
Basilicata, vuote le terapie intensive

Basilicata, vuote le terapie intensive

 
Tarantosanità
Taranto, asportato tumore al rene con crioablazione

Taranto, asportato tumore al rene con crioablazione

 
BrindisiIl caso
Brindisi, liberi giudice Galiano, ex moglie e consulente

Brindisi, liberi giudice Galiano, ex moglie e consulente

 
FoggiaLa tragedia a gennaio
Foggia, giovane vittima di bulli fu trovato morto sui binari: 6 indagati

Foggia, giovane vittima di bulli fu trovato morto sui binari: 6 indagati

 
BatL'intervista
«Offro la mia musica per aiutare chi soffre»: al TedxBarletta Pietro Morello, pianista e influencer

«Offro la mia musica per aiutare chi soffre»: al TedxBarletta Pietro Morello, pianista e influencer

 

i più letti

Basket

Il Brindisi parte ad handicap, Virtus Bologna abbozza la «fuga»

Happy volenterosa, ma con le polveri bagnate e carente proprio nel fondamentale in cui primeggia (i rimbalzi) cede le armi all Bologna, in gara 1 della semifinale playoff

La perduta generazione Nba aspettando il Real Spagnolo

BRINDISI - La Virtus Bologna cala gli assi, l’Happy casa Brindisi deve inchinarsi nella prima partita della serie di semifinale (al meglio delle 5 gare) per lo scudetto del basket. Domani si replica (20:45) sempre al palaPentassuglia.

Il 66-73 finale subito dalla band di Frank Vitucci è il frutto dell’applicazione difensiva della Segafredo, della freddezza di Teodosic (24 punti e passaggi da applausi) dell’ex campione NBA, Belinelli.

Emerso nei momenti decisivi, dopo un avvio davvero stentato.la formazione del presidente Marino rissa bandiera bianca nel quarto periodo, strangolata come detto dalla difesa virtussina, ma anche in parte tradita da qualcuno degli eroi della splendida stagione brindisina. D’Angelo Harrison su tutti, che di fatto non è mai entrato in partita, mentre Thompson ha subito più del dovuto le particolari attenzioni avversarie. A tradire le ambizioni pugliesi poi è stato il tiro da tre (3/25), rivelatosi altrettanto decisivo anche in virtù del dominio a rimbalzo dei bolognesi, che di fatto ha limitato il solitamente devastante contropiede di Willis e compagni.

Eppure, in una partita vissuta costantemente ad inseguire, Bostic e Thompson, a metà del terzo quarto, hanno fatto sognare i tifosi tornati sugli spalti (solo 500 come da decreto) volando sul +6 (42-36), ma il vantaggio è stato subito annullato dai felsinei, complice l’incapacità di lettura da parte pugliese della difesa match up proposta da Djordjevic per lunghi tratti della sfida. Nel quarto decisivo, come detto, il crollo happy casa, con Bologna ad attingere dalla sua lunga e ricca panchina, mentre non pochi in casa brindisina hanno patito la pressione di un match importante. Martedì si replica.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie