Lunedì 30 Marzo 2020 | 06:14

NEWS DALLA SEZIONE

emergenza coronavirus
Brindisi, sirene e applausi dei vigili del fuoco ai sanitari del «Perrino»

Brindisi, sirene e applausi dei vigili del fuoco ai sanitari del «Perrino»

 
emergenza coronavirus
Ceglie Messapica, 4 fisioterapisti positivi al «San Raffaele»

Ceglie Messapica, 4 fisioterapisti positivi al «San Raffaele»

 
a cerano
Sbarco di migranti nel Brindisino in piena emergenza sanitaria: circa 30 egiziani, tutti con le mascherine

Sbarco di migranti nel Brindisino in piena emergenza sanitaria: 44 egiziani e iracheni, minorenni, tutti con le mascherine

 
nel brindisino
Oria, ordinano 12mila mascherine a esercente cinese ma lo rapinano: arrestati 2 fratelli

Oria, ordinano 12mila mascherine a esercente cinese ma lo rapinano: arrestati 2 fratelli

 
intervengono i vigili del fuoco
Brindisi, incendio in ex ospedale Di Summa: ospiterà il laboratorio per analizzare tamponi Covid-19

Brindisi, incendio in ex ospedale Di Summa: ospiterà il laboratorio per analizzare tamponi Covid-19

 
la protesta
Coronavirus, fino a 5 giorni per risultati tampone: medici Brindisi scrivono a Emiliano

Coronavirus, fino a 5 giorni per risultati tampone: medici Brindisi scrivono a Emiliano Lui chiede al governo mascherine e reagenti

 
l'azione
Brindisi, in tanti nel circolo privato a bere, tra loro anche una persona ai domiciliari: intervengono i cc

Brindisi, in tanti nel circolo privato a bere, tra loro anche una persona ai domiciliari: intervengono i cc

 
L'appello
Coronavirus a Brindisi, medici denunciano carenze in ospedali

Coronavirus a Brindisi, medici denunciano carenze in ospedali

 
Il caso
Xylella, Coldiretti Puglia: «A Brindisi pronte 605 ordinanze per abbattere ulivi»

Xylella, Coldiretti Puglia: «A Brindisi pronte 605 ordinanze per abbattere ulivi»

 

Il Biancorosso

le dichiarazioni
Angelozzi e la grande paura: «Senza calcio manca l'aria»

Angelozzi e la grande paura: «Senza calcio manca l'aria»

 

NEWS DALLE PROVINCE

Lecceal vito fazzi
Lecce, inno d'Italia e sirene spiegate: le forze dell'ordine davanti all'ospedale ringraziano i medici

Lecce, inno d'Italia e sirene spiegate: le forze dell'ordine davanti all'ospedale ringraziano i medici

 
BariIl virus
Covid 19, altri 4 casi in una Rsa di Noicattaro: circa 30 persone a rischio. Casi positivi anche a Rutigliano

Covid 19, altri 4 casi in una Rssa di Noicattaro: circa 30 persone a rischio. Casi positivi anche a Rutigliano

 
TarantoIl personaggio
Camillo Pace esorcizza il Covid 19:  con contrabbasso e jazz nell’anima di cantautore

Camillo Pace esorcizza il Covid 19: con contrabbasso e jazz nell’anima di cantautore

 
PotenzaIl virus
Tolve, paese blindato per Coronavirus: la spesa si fa in ordine alfabetico

Tolve, paese blindato per Coronavirus: la spesa si fa in ordine alfabetico

 
Foggiapene inasprite
Rivolta in carcere Foggia: nuove misure per 4 detenuti

Rivolta in carcere Foggia: nuove misure per 4 detenuti

 
Batnuoto
«Stop Olimpiadi, ma penso positivo», parla la biscegliese Elena Di Liddo

«Stop Olimpiadi, ma penso positivo», parla la biscegliese Elena Di Liddo

 
Brindisiemergenza coronavirus
Brindisi, sirene e applausi dei vigili del fuoco ai sanitari del «Perrino»

Brindisi, sirene e applausi dei vigili del fuoco ai sanitari del «Perrino»

 
Potenzaregione basilicata
Coronavirus, ordinanza di Bardi chiude i comuni di Tricarico, Irsina e Grassano

Coronavirus, ordinanza di Bardi chiude i comuni di Tricarico, Irsina e Grassano

 

i più letti

Due donne e un uomo

Brindisi, rifiutano la fila nel market e minacciano agenti: 3 denunciati (2 donne)

Movimentato episodio davanti all'ingresso dell'Eurospin al Brin Park

polizia brindisi

Delle misure di contenimento non ne volevano sapere e anche quando è arrivata la Polizia due donne non hanno esitato a inveire contro gli agenti spalleggiati dal compagno di una delle due. E' accaduto questa mattina a Brindisi, all'ingresso del supermercato “Eurospin” al Brin Park.

Qui si sono presentate due donne, una 50enne e una 21enne (quest'ultima con una bimba di 3 anni). Le due volevano entrate nell'esercizio commerciale senza voler fare la fila tant'è che sono state fermate dalla guardia giurata che regolamentava i flussi quale misura di contrasto al contagio del COVID 19.

Le due donne non ne volevano sapere di aspettare l'uscita di un cliente prima di poter entrare, affermando che avrebbero fatto quello che volevano. A quel punto la guarda giurata, vista la reazione delle due donne, chiedeva l'intervento di una Volante che passava in quel momento. I poliziotti invitavano le donne a rispettare il turno ma, non appena allontanatisi con l'auto, la guardia giurata è stata costretta a richiamare la Polizia perchè le due si erano infilate all'interno.

Individuate all’interno del negozio le due donne venivano fatte uscire e si procedeva alla loro identificazione e alla relativa denuncia. A quel punto è intervenuto un giovane di 23 anni, compagno della donna più giovane, che si è avvicinato agli agli agenti, ingiuriandoli e minacciandoli di morte. I poliziotti lo hanno bloccato per accompagnarlo in questura quando è intervenuta la madre, la 50enne, frapponendosi tra l ragazzo e i poliziotti favorendo la fuga del 23enne

L’uomo, inutilmente cercato, è stato denunciato per minaccia grave a pubblico ufficiale, oltraggio e resistenza; la madre, P.R, per oltraggio e resistenza nonché - insieme alla ragazza - anche per violazione del dpcm che fissa le norme di contenimento.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie