Giovedì 28 Maggio 2020 | 07:36

NEWS DALLA SEZIONE

Lutto
Brindisi piange la scomparsa si «Mestru Roc», tra i primi meccanici della provincia

Brindisi piange la scomparsa si «Mestru Roc», tra i primi meccanici della provincia

 
la scoperta
Brindisi, una serra in garage per coltivare la marijuana: denunciato 26enne

Brindisi, una serra in garage per coltivare la marijuana: denunciato 26enne

 
IL CASO
Versalis: «Non c’entriamo con le emissioni odorigene»

Versalis: «Non c’entriamo con le emissioni odorigene»

 
Ambiente
Ostuni, volontari scoprono amianto nascosto in campagna

Ostuni, volontari scoprono amianto nascosto in campagna

 
Sanità
Ospedale Ostuni, finiti i lavori a Chirurgia generale: restyling prosegue

Ospedale Ostuni, finiti i lavori a Chirurgia generale: restyling prosegue

 
L'incontro
Petrolchimico di Brindisi, il sindaco avverte: «Picchi di cancerogeni»

Petrolchimico di Brindisi, il sindaco avverte: «Picchi di cancerogeni»

 
In volo
Brindisi, nell'aeroporto atterra uno degli aerei più grandi del mondo

Brindisi, nell'aeroporto atterra uno degli aerei più grandi del mondo

 
Fase 2
Brindisi, movida poco rispettosa: sindaco pronto a chiusura a mezzanotte

Brindisi, movida poco rispettosa: sindaco pronto a chiusura a mezzanotte

 
Il caso
Impianto Versalis

Brindisi, Versalis presenta ricorso al Tar

 
Nel brindisino
Valle d’itria: lupi nei pressi di masserie, razzia di pecore e asini

Valle d’Itria, lupi nei pressi delle masserie: razzia di pecore e asini

 

Il Biancorosso

calcio
Bari, il difensore Perrotta: «Chiediamo chiarezza sul prosieguo del torneo»

Bari, il difensore Perrotta: «Chiediamo chiarezza sul prosieguo del torneo»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiLutto
Brindisi piange la scomparsa si «Mestru Roc», tra i primi meccanici della provincia

Brindisi piange la scomparsa si «Mestru Roc», tra i primi meccanici della provincia

 
Battragedia sfiorata
Barletta, misterioso agguato, 30enne ferito a colpi di pistola alla coscia e braccio

Barletta, misterioso agguato, 30enne ferito a colpi di pistola alla coscia e braccio

 
Potenzafase 2
Basilicata economia, 53 milioni per microimprese e turismo

Basilicata economia, 53 milioni per microimprese e turismo

 
BariLa decisione
Salvataggio Popolare Bari, via libera del Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi con 1,17 miliardi

Salvataggio PopBari, via libera del Fondo interbancario con 1,17 miliardi

 
MateraLavori pubblici
Matera, sicurezza stradale: nuovo intervento Anas sulla «Basentana»

Matera, sicurezza stradale: nuovo intervento Anas sulla «Basentana»

 
Tarantofase 2
Taranto, più controlli anti-assembramento: vertice in prefettura con le forze dell'ordine

Taranto, più controlli anti-assembramento: vertice in prefettura con le forze dell'ordine

 
Foggiafase 2
Foggia, vietato mangiare e bere all'aperto: arriva ordinanza anti-assembramenti

Foggia, vietato mangiare e bere all'aperto: arriva ordinanza anti-assembramenti

 
LecceLa tragedia
Il cantiere del gasdotto

Pisignano, operaio 35enne muore schiacciato da tubo in gasdotto: cantiere sequestrato

 

i più letti

L'incidente

Brindisi, cardiopatico investe bimbo e ha un infarto: sono entrambi gravi

IL piccolo ha sette anni e ha riportato molti traumi, l'uomo è stato sottoposto a un intervento

Brindisi, cardiopatico investe bimbo e ha un infarto: sono entrambi gravi

BRINDISI - Investe un bambino di sette anni e subito dopo viene colto da una crisi cardiaca. Lottano entrambi contro la morte i due protagonisti di un terribile incidente occorso a Brindisi. Il minore in seguito al violento impatto ha subito gravi lesioni (frattura cranica, compressione del polmone, frattura delle costole e frattura multipla della tibia destra) ed è ricoverato in prognosi riservata. Stesse condizioni per il suo investitore, un 36enne brindisino cardiopatico - hanno accertato in seguito al sinistro gli agenti della Polizia locale guidati dal colonnello Antonio Orefice - colto da una crisi cardiaca dopo l’impatto: l’uomo è stato sottoposto a intervento al cuore e si trova in terapia intensiva.

Un dramma nel dramma quello che si è consumato nel pomeriggio di martedì all’angolo tra via Appia e via Verona. Dalla prima ricostruzione della dinamica dei fatti è emerso che il bambino era in compagnia del fratello 23enne quando attraversava quel tratto di strada nei pressi del noto parco Cesare Braico. Entrambi lo avrebbero fatto fuori dalle strisce pedonali. In quel frangente è sopraggiunto il 36enne alla guida di una Lancia Musa che ha falciato il piccolo.

Disperata la situazione che si è presentata agli occhi dei soccorritori del 118 e della Polizia locale. Sia il bambino sia il suo investitore sono stati condotti d’urgenza con due ambulanze all’ospedale Perrino. Per nessuno dei due è stata sciolta la prognosi, entrambi sono ancora in condizioni gravissime. Disposti - come di rito in seguito ad incidenti di tale gravità - gli accertamenti di rito sul conducente del mezzo per stabilire le sue condizioni psico fisiche al momento dell’investimento. Il Comandante della Polizia locale, ha informato dei fatti il magistrato di turno in Procura.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie