Lunedì 27 Gennaio 2020 | 07:44

NEWS DALLA SEZIONE

In piazza
Mesagne, picchia il figlio minore e aggredisce i Cc: in manette 50enne

Mesagne, picchia il figlio minore e aggredisce i Cc: in manette 50enne

 
Una 50enne romena
Ostuni, botte e parolacce alla nonnina 90enne sul girello: in cella badante

Ostuni, botte e parolacce alla nonnina 90enne sul girello: in cella badante

 
Le dichiarazioni
Brindisi, Al Bano con Boccia a convegno su futuro centrale Enel: «Rispettiamo questa terra»

Brindisi, Al Bano con Boccia a convegno su futuro centrale Enel: «Rispettiamo questa terra»

 
L'annuncio
Emiliano a Brindisi: «Enel dismette un gruppo a carbone nella centrale di Cerano»

Emiliano a Brindisi: «Enel dismette un gruppo a carbone nella centrale di Cerano»

 
Nel Brindisino
Ceglie Messapica, due cadaveri trovati in una casa: indagano i carabinieri

Ceglie Messapica, trovati morti in casa: si sono uccisi a coltellate dopo una lite

 
Nel Brindisino
Mesagne, manomette contatore e ruba elettricità per 8mila euro: arrestato

Mesagne, manomette contatore e ruba elettricità per 8mila euro: arrestato

 
L'iniziativa
Sos influenza, parte domani da Brindisi il «Vitamina Day»

Sos influenza, parte domani da Brindisi il «Vitamina Day»

 
nel brindisino
Ceglie Messapica, in casa pistole, gioielli, quadri e 5mila euro: arrestato

Ceglie Messapica, in casa pistole, gioielli, quadri e 5mila euro: arrestato

 
Il caso
Brindisi, Pd moroso: udienza di sfratto per sede del Pd

Brindisi, Pd moroso: udienza di sfratto per sede del Pd

 
Operazione della Polizia
Carovigno, pistola e passamontagna in camera da letto: arrestato 30enne

Carovigno, pistola e passamontagna in camera da letto: arrestato 30enne

 
Nel Brindisino
Fasano, ha il divieto di avvicinamento e incendia auto degli amici dell'ex compagna: arrestato

Fasano, incendiava auto degli amici dell'ex compagna: arrestato stalker

 

Il Biancorosso

23ma Giornata serie C
Bari in casa Reggina per riaprire la corsa al primato

Bari in casa Reggina per riaprire la corsa al primato. Alle 15 la diretta

 

NEWS DALLE PROVINCE

BatESERCITO
Barletta, tutti di corsa per la "Toro Ten"1.300 partecipano alla gara con le stellette

Barletta, tutti di corsa per la «Toro Ten»
1.300 partecipano alla gara con le stellette

 
HomeLa tragedia
San Severo, muore travolto da auto sulla statale 16

San Severo, muore travolto da auto sulla statale 16

 
HomeAggressione
Bari, autista Amtab picchiato: aveva chiesto a due ragazzi di non fumare sull'autobus

Bari, autista Amtab picchiato: aveva chiesto a due ragazzi di non fumare sull'autobus

 
TarantoL'inchiesta
Taranto, falsi steward allo stadio: chiesto giudizio per 68

Taranto, falsi steward allo stadio: chiesto giudizio per 68

 
BrindisiIn piazza
Mesagne, picchia il figlio minore e aggredisce i Cc: in manette 50enne

Mesagne, picchia il figlio minore e aggredisce i Cc: in manette 50enne

 
PotenzaCittà europea dello sport 2021
Potenza, quando Donato Sabia ci portò alle Olimpiadi: il video saluto

Potenza, quando Donato Sabia ci portò alle Olimpiadi: il video saluto

 
LecceIl video
San Cataldo, sulla spiaggia di Frigole ecco che spunta una foca monaca

San Cataldo, sulla spiaggia di Frigole ecco che spunta una foca monaca

 
MateraSolidarietà
«Matera cibus», raccolti 350 quintali di eccedenze alimentari

«Matera cibus», raccolti 350 quintali di eccedenze alimentari

 

i più letti

La protesta

Francavilla, via dall'ospedale i distributori di snack abusivi

I dipendenti e gli utenti protestano, ma occorre una gara per rimettere tutto a posto

Francavilla, via dall'ospedale i distributori di snack abusivi

Dall’ospedale Camberlingo sono già spariti da qualche tempo; dagli altri ospedali della provincia spariranno di qui a poco.
Si è scoperto, infatti, che i distributori automatici di snack e bevande nei presìdi sanitari del Brindisino erano del tutto abusivi: non è chiaro chi, come e soprattutto perché ce li ha fatti mettere, dato che l’Azienda sanitaria locale di Brindisi una gara ad hoc finora non l’ha mai predisposta. Niente caffè, tè, coca e tramezzini fino a al nuovo ordine – o, meglio, al nuovo regolare bando – per chi, suo malgrado sia costretto ad aspettare, a far visita a qualche parente ricoverato o anche semplicemente a lavorare nelle strutture ospedaliere. È già così da più di un mese, tra le proteste del personale e degli utenti, nella Città degli Imperiali, dove quando è chiuso il bar esterno meglio portarsi qualcosa direttamente da casa. Ordini dall’alto, come confermato dal direttore sanitario del “Dario Camberlingo” Antonio Montanile, che si è trovato semplicemente a eseguire quanto disposto dalla direzione generale brindisina.
Ed è proprio il direttore generale Giuseppe Pasqualone a svelare come, dal mese di febbraio, quei distributori – prima presenti in corrispondenza degli ingressi e negli stessi reparti – siano stati rimossi semplicemente perché abusivi.

“Non so – spiega Pasqualone – come quei distributori siano entrati negli ospedali della provincia di Brindisi. Di certo, non esiste alcuna autorizzazione ed erano pertanto abusivi. Evidentemente, c’è chi faceva affari negli ospedali. Per questo, abbiamo avviato un’attività investigativa interna che precede un prossimo esposto in Procura”.

Pasqualone, dopo essersi dichiarato tendenzialmente contrario, ha annunciato che in futuro sarà predisposto un apposito bando (dopo l’annullamento di uno precedente da parte del Consiglio di Stato) e che la questione dei distributori abusivi sarà segnalata, per quanto di competenza, alla Procura della Repubblica.

Il problema, intanto, a Francavilla è particolarmente avvertito anche perché il bar dell’ospedale si trova all’esterno del presidio, quindi più difficile da raggiungere per i degenti, ed è chiuso la notte e nei giorni festivi. Niente pause nei corridoi e in corsia, insomma, per i parenti dei pazienti ma neppure per lo stesso personale ospedaliero.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie