Venerdì 24 Gennaio 2020 | 21:10

NEWS DALLA SEZIONE

L'iniziativa
Sos influenza, parte domani da Brindisi il «Vitamina Day»

Sos influenza, parte domani da Brindisi il «Vitamina Day»

 
nel brindisino
Ceglie Messapica, in casa pistole, gioielli, quadri e 5mila euro: arrestato

Ceglie Messapica, in casa pistole, gioielli, quadri e 5mila euro: arrestato

 
Il caso
Brindisi, Pd moroso: udienza di sfratto per sede del Pd

Brindisi, Pd moroso: udienza di sfratto per sede del Pd

 
Operazione della Polizia
Carovigno, pistola e passamontagna in camera da letto: arrestato 30enne

Carovigno, pistola e passamontagna in camera da letto: arrestato 30enne

 
Nel Brindisino
Fasano, ha il divieto di avvicinamento e incendia auto degli amici dell'ex compagna: arrestato

Fasano, incendiava auto degli amici dell'ex compagna: arrestato stalker

 
sulla ss 379
Auto esce fuori strada e finisce contro alberi nel Brindisino: grave 18enne di Ostuni

Ostuni, auto finisce fuori strada e si schianta contro alberi: grave 18enne

 
Intimidazione
Brindisi, bomba esplode nella notte: danneggiato un bar

Brindisi, bomba esplode nella notte: danneggiato un bar

 
Nel Brindisino
Ostuni, donna uccisa da colpo di pistola accidentale: 3 denunce per aggressione a giornalista

Ostuni, donna uccisa da colpo di pistola accidentale: 3 denunce per aggressione a giornalista

 
Nel Brindisino
Fasano, ubriaco alla guida di un camion a zig-zag sulla statale: denunciato

Fasano, ubriaco alla guida di un camion a zig-zag sulla statale: denunciato

 
La tragedia
Ostuni, si ribalta il trattore in un canale di scolo: muore 56enne

Ostuni, si ribalta il trattore in un canale di scolo: muore 56enne

 

Il Biancorosso

serie c
Bari, metamorfosi Simeri: ora segna e fa segnare

Bari, metamorfosi Simeri: ora segna e fa segnare

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariLa Terra vista dal Carnevale
Putignano, il Carnevale diventa green: il tema scelto per i carri è l'ambiente

Putignano, il Carnevale diventa green: il tema scelto per i carri è l'ambiente VD

 
LecceLa decisione
La senatrice Liliana Segre sarà cittadina onoraria di Lecce

La senatrice Liliana Segre sarà cittadina onoraria di Lecce

 
FoggiaL'incidente
Orta Nova, auto tampona mezzo pesante: un morto e un ferito

Orta Nova, auto tampona mezzo pesante: un morto e un ferito

 
TarantoIl siderurgico
Arcelor Mittal, ancora 7 giorni per il pre-accordo, ma resta il nodo esuberi

Arcelor Mittal, ancora 7 giorni per il pre-accordo, ma resta il nodo esuberi

 
PotenzaProduzione
Fca Melfi, da febbraio stop per 20 turni: ma si riprende con Jeep Compass

Fca Melfi, da febbraio stop per 20 turni: ma si riprende con Jeep Compass

 
MateraSolidarietà
«Matera cibus», raccolti 350 quintali di eccedenze alimentari

«Matera cibus», raccolti 350 quintali di eccedenze alimentari

 
BrindisiL'iniziativa
Sos influenza, parte domani da Brindisi il «Vitamina Day»

Sos influenza, parte domani da Brindisi il «Vitamina Day»

 
Batnel nordbarese
Andria, sorpresi mentre cannibalizzano un Suv rubato poco prima: arrestati in 2

Andria, sorpresi mentre cannibalizzano un Suv rubato poco prima: arrestati in 2

 

i più letti

Bullismo

Brindisi, 17enne denudato e video finisce sul web, 2 denunciati

La vittima, uno studente, è stata portata in piazza e umiliata, con schiaffi e insulti omofobi:  l'episodio risale al 5 novembre. Indagano i carabinieri

bullismo

BRINDISI - Bullismo, omofobia, o forse una ragazzata di quelle che sfuggono di mano: due giovani, uno di 18 e l’altro di 20 anni, sono stati denunciati per violenza privata e diffamazione dai carabinieri di Brindisi che avevano avviato indagini dopo che un 17enne aveva loro raccontato di essere stato bloccato dai due per strada, denudato e schiaffeggiato. La scena, a cui avrebbero assistito anche altre persone, era stata ripresa con un telefonino e pubblicata su Instagram. Il video, subito dopo è stato rimosso.

I fatti risalgono allo scorso 5 novembre e sarebbero avvenuti in zona Commenda, in una piazzetta. Secondo quanto riferito dalla vittima ai militari, sarebbe stato bloccato da un ragazzo e portato lì, dove c'erano altre persone. Gli avrebbero abbassato i pantaloni e lo avrebbero poi schiaffeggiato sul fondoschiena, rivolgendogli insulti di vario genere, anche omofobi stando a quanto è stato detto agli investigatori. Una scena ritenuta umiliante, già di per se. Ancor di più in considerazione del fatto che, a dire del 17enne, sul posto c'erano altri ragazzi. E dei bambini che pure sarebbero stati invitati dai due «bulli» a infierire, a rivolgere offese.

Due giorni dopo i fatti, non riuscendo a tollerare quanto accaduto in una zona abbastanza centrale di Brindisi, il ragazzino si è recato dai carabinieri insieme al suo legale, per sporgere formale querela.

I carabinieri della stazione di Brindisi hanno avviato tutti gli accertamenti. Hanno verificato innanzi tutto se la versione resa, una versione di parte, potesse essere ritenuta attendibile. Lo era, a quanto è poi risultato.

I militari infatti sono riusciti a recuperare le immagini di un video e ad acquisire le testimonianze dei presenti. Ne è emerso un quadro di arroganza e prevaricazione, una circostanza in cui sono stati compiuti, ritengono i carabinieri, atti lesivi della dignità di ogni individuo.

Le indagini proseguono, per verificare se oltre ai due maggiorenni denunciati alla procura della Repubblica, vi siano altre persone ad aver avuto un ruolo, censurabile, nella vicenda.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie