Martedì 13 Novembre 2018 | 16:52

NEWS DALLA SEZIONE

Abusi e violenze
Francavilla, nigeriano tormenta per anni una connazionale: arrestato

Francavilla Fontana, nigeriano tormenta per anni la sua ex: arrestato

 
Si chiamava Jaco
S.Pietro Vernotico, morto il cane bruciato vivo perché abbaiava troppo

S.Pietro Vernotico, morto il cane bruciato vivo perché abbaiava troppo

 
a Tuturano
Lite tra ex amiche: auto sfasciata a calci e minacce di morte

Lite tra ex amiche: auto sfasciata a calci e minacce di morte

 
San Pancrazio Salentino
Esplode bombola di gas, crollo nel Brindisino: tre feriti, gravi due anziani

Esplode bombola di gas, crollo nel Brindisino: tre feriti, gravi due anziani

 
Vicino il campetto di rugby
Brindisi, tentato omicidio nella notte al rione S.Elia: un ferito

Brindisi, agguato nella notte al Rione Sant'Elia: ferito un 28enne

 
A fasano
Xylella, nuovo monitoraggio in zona ulivi monumentali

Xylella, nuovo monitoraggio in zona ulivi monumentali

 
Malavita scatenata
Brindisi, guerra di mala e rapine: prime pesanti condanne

Brindisi, guerra di mala e rapine: prime pesanti condanne

 
Bullismo
Brinidisi, 17enne aggredito e insultato in piazza denunciati due ragazzi

Brindisi, 17enne denudato e video finisce sul web, 2 denunciati

 
Nel Brindisino
Tuturano, rubano trattore e scappano nei campi: 1 arrestato, 3 ricercati

Tuturano, rubano trattore e scappano nei campi: 1 arrestato, 3 ricercati

 
Distrutta
Torre S.Susanna, a fuoco auto di un giornalista

Torre S.Susanna, a fuoco auto di un giornalista

 
L'iniziativa
Brindisi, alle 0831 parte la stagione teatrale con uno spettacolo al mese fino ad aprile

Brindisi, allo 0831 parte la stagione teatrale con uno spettacolo al mese fino ad aprile

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Nel Brindisino

Non rispettano l'alt dei cc, inseguimento finisce con 3 tamponamenti: arrestati 2 nomadi serbi

Nell'auto avevano attrezzi per lo scasso, paletta e sirena finte

Non rispettano l'alt dei cc, inseguimento finisce con 3 tamponamenti: arrestati 2 nomadi serbi

I carabinieri di San Donaci e San Pancrazio Salentino (Br) hanno arrestato in flagranza di reato due serbi residenti nel campo nomadi di Secondigliano (Na), Denis Matic, 27 anni, e Toni Marinkovic, 28, per ricettazione, possesso di segni distintivi contraffatti, resistenza a pubblico ufficiale e possesso di attrezzi atti allo scasso. Nel pomeriggio di ieri una pattuglia ha intercettato un'Alfa Romeo Giulietta bianca, con due persone a bordo, che qualche giorno prima si era data alla fuga: i militari hanno quindi intimato l'alt che i due non hanno rispettato, ed è cominciato l'inseguimento, finito a San Pancrazio Salentino quando sono andati a sbattere contro tre auto parcheggiate. 

Dopo l'impatto, l'auto si è danneggiata tanto da non poter proseguire la fuga, così i due sono scappati a piedi, gettando via i guanti e il passamontagna che avevano con loro. Denis Matic è stato bloccato poco dopo, l'altro fuggitivo è stato rintracciato più tardi, si era nascosto approfittando del buio. Nell'auto, perquisita, sono stati trovati una mazza ferrata, un piede di porco, un cacciavite, una paletta segnaletica come quella delle forze dell'ordine, e un lampeggiante a luce azzurra, perfettamente funzionante. La targa apparteneva invece a una Ford Focus rubata qualche giorno fa a Gallipoli (Le), mentre la Giulietta è di proprietà di un pregiudicato di Napoli. I due arrestati sono stati portati nel carcere di Brindisi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400