Sabato 15 Dicembre 2018 | 18:52

NEWS DALLA SEZIONE

Operazione del Nas
Brindisi, carne polacca al posto di quella italiana alla mensa scolastica: 3 denunce

Brindisi, carne polacca al posto di quella italiana alla mensa scolastica: 3 denunce

 
A Mesagne
Prosciugano il conto di una 86enne dopo averle preso il bancomat

Prosciugano il conto di una 86enne dopo averle preso il bancomat

 
L'operazione
Brindisi, GdF sequestra al porto 3mila paia di scarpe contraffatte

Brindisi, GdF sequestra al porto 3mila paia di scarpe contraffatte

 
A Mesagne (Br)
Viaggi e smartphone per 17mila euro con il bancomat di un'anziana, indagata una coppia

Viaggi e smartphone per 17mila euro con il bancomat di un'anziana, indagata una coppia

 
Sulla SS 16
Travolto da furgone mentre è fermo nella piazzola di sosta: un morto nel Brindisino

Travolto da furgone mentre è fermo nella piazzola di sosta: un morto nel Brindisino

 
a Cisternino (Br)
Xylella: ulivo malato ceduto a senatore M5S, la Regione non può abbatterlo

L'ulivo malato ha l'immunità grillina, senatore M5S: «Non toccatelo, Xylella non esiste»

 
Pendolari dei rifiuti
In auto da Fasano a Monopoli per gettare spazzatura: multati

In auto da Fasano a Monopoli per gettare spazzatura: multati

 
Viene dalla Colombia
Carico sospetto su nave da Panama: operazione cc e GdF al porto di Brindisi

Carico sospetto su nave da Panama: operazione cc e GdF al porto di Brindisi

 
In viale Commenda
Brindisi, il 13 riapre la rinnovata Biblioteca Ragazzi

Brindisi, il 13 riapre la rinnovata Biblioteca Ragazzi

 
San Pancrazio Salentino
Brindisi, settimana corta al Comprensivo? È polemica

Settimana corta a scuola, la polemica nel Brindisino. La replica della preside Taurino

 

A Ceglie Messapica

«Tra noi è finita, lasciami in pace»
Aggredisce a morsi l'ex moglie

Nel Brindisino arrestato un 41enne dopo l'ennesima lite

Casamassima, le strappa le mutande e tenta di violentare la sua ex nei giardini

Quando ha avvicinato la bocca al suo mento non la voleva baciarla ma morderla per punirla per la decisione di iniziare uyna nuova vita con un altro uomo. I Carabinieri della Stazione di Ceglie Messapica hanno arrestato un 43enne cegliese, per atti persecutori commessi nei riguardi della ex moglie sua coetanea. I fatti sono accaduti nel corso della serata tra i due ex coniugi: quando i militari sono intervenuti hanno visto la donna fuori casa mentre piangeva, tremolante per le riferite vessazioni subite dall’uomo. La donna è stata accompagnata in ospedale.

Gli accertamenti dei militari hanno consentito di stabilire che quella sera tra i due ex coniugi doveva esserci un chiarimento: la donna ha tentato in tutti i modi di dissuadere l’ex marito dal continuare a compiere azioni persecutorie nei suoi confronti poiché stava tentando di rifarsi una nuova vita. Ciò avrebbe spinto l’uomo a proferire una serie di frasi minacciose nei confronti della donna, invitata ad abbandonare tale nuova relazione, che negli attimi di concitazione è stata morsa sul mento. Questa per liberarsi dalla presa lo ha spinto con forza.

La donna ha riferito ai Carabinieri una serie di episodi vessatori, minacce e messaggistica sui social network di cui è stata vittima in precedenza da parte dell’ex marito che è stato arrestato e trasferito in carcere. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400