Mercoledì 17 Ottobre 2018 | 00:57

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

I controlli

Brindisi, scuole presidiate dai Cc: è guerra contro gli spacciatori

Spaccio di droga: pusher e consumatori ormai sono ragazzini, incensurati e insospettabili

cc

BRINDISI - Proseguono senza sosta, in tutta la provincia, i controlli dei carabinieri nei pressi degli istituti scolastici per fare terra bruciata attorno a chi spaccia droga a giovani e giovanissimi.
I militari dell’Arma non perdono occasione per ribadirlo: «La particolare attività di prevenzione nei pressi degli istituti scolastici della provincia di Brindisi viene eseguita in ossequio alle disposizioni impartite, in sede di Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica, dal Prefetto di Brindisi, dott. Valerio Valenti, il quale ha espressamente sensibilizzato le forze dell’ordine nella specifica azione di prevenzione e contrasto al fenomeno».
Spaccio di droga: pusher e consumatori ormai sono ragazzini, incensurati e insospettabili. Una volta la prima sigaretta di tabacco si fumava, di nascosto, nel bagno delle scuole medie, ora spacciare a 15 anni non è più questione di periferie degradate delle metropoli, ma è fenomeno anche di casa nostra. I carabinieri, che sono perfettamente consapevoli di queste nuove dinamiche dello spaccio, da tempo hanno ulteriormente intensificato i controlli e l’attività investigativa contro i venditori di droga. Dall’inizio dell’anno scolastico l’attenzione dei militari dell’Arma si sta concentrando, in tutta la provincia, attorno agli istituti scolastici. A carico di chi viene “beccato” con piccoli quantitativi di droga viene formalizzata una segnalazione al Prefetto ai sensi della vigente normativa in materia di consumatori di sostanze stupefacenti. A seguire per i consumatori di sostanze stupefacenti viene attivato dall’Ufficio territoriale del governo il procedimento amministrativo sanzionatorio previsto dall’articolo 75 del Dpr 309/90. Le sanzioni amministrative a cui i consumatori di droga vanno incontro consistono nella sospensione o nel divieto di conseguire, per un periodo che va da 1 a 12 mesi, il passaporto o ogni altro documento equipollente, la licenza di porto d’armi e la patente di guida (fino a tre anni). Non è poco.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Brindisi «dimenticata» alla Fiera di Rimini

Brindisi «dimenticata» alla Fiera di Rimini

 
Brindisi, incendia l’auto del vicino di casa ma un video lo inchioda: arrestato

Incendia l’auto del vicino, inchiodato da un video

 
Export brindisino in calo dopo 2 anni di crescita

Export brindisino in calo dopo 2 anni di crescita

 
«Tra noi è finita, lasciami in pace»Aggredisce a morsi l'ex moglie

«Tra noi è finita, lasciami in pace». E morde l'ex moglie

 
Brindisi, scuole presidiate dai Cc: è guerra contro gli spacciatori

Brindisi, scuole presidiate dai Cc: è guerra contro gli spacciatori

 
A fuoco auto avvocato: è presidente Arci e si occupa di accoglienza migranti

A fuoco auto avvocato: è presidente Arci e si occupa di accoglienza migranti

 
Stralatiano: torna la corsa agonistica con una dedica a un atleta scomparso

Stralatiano: torna la corsa agonistica con una dedica a un atleta scomparso

 
Chi multa l'autovelox in divieto di sosta sulla statale?

Chi multa l'autovelox in divieto di sosta sulla statale?

 

GDM.TV

Tap, la promessa di Di Battista: «Lo bloccheremo in 2 settimane»

Tap, la promessa di Di Battista: «Lo bloccheremo in 2 settimane»

 
Rapinano ufficio postale a Lucera, arrestati un 19enne e un 22enne di Cerignola

Rapinano ufficio postale a Lucera, arrestati un 19enne e un 22enne 

 
Gala Niaf a Washington: gli ospiti ballano la pizzica con Emiliano

Gala Niaf a Washington: gli ospiti ballano la pizzica con Emiliano

 
Alessandra Amoroso a Bari: lei firma le copie del disco, i fan cantano

Alessandra Amoroso a Bari: lei firma le copie del disco, i fan cantano in strada

 
Getta sacco rifiuti in strada, assessore Ambiente glielo restituisce

Getta sacco rifiuti in strada, assessore Ambiente glielo restituisce

 
Le Cesine, sequestrati 3 quintali di marijuana e hashish: 2 arresti

Le Cesine, sequestrati 3 quintali di marijuana e hashish: 2 arresti

 
Bari, troppi tagli a scuola: ecco il raduno degli studenti in sciopero

Bari, troppi tagli a scuola?
E gli studenti scioperano

 
Le acque rosse vicino le salineSequestro choc a Margherita di Savoia

Le acque rosse vicino le saline
Sequestro choc a Margherita di Savoia

 

PHOTONEWS