Lunedì 27 Gennaio 2020 | 08:15

NEWS DALLA SEZIONE

In piazza
Mesagne, picchia il figlio minore e aggredisce i Cc: in manette 50enne

Mesagne, picchia il figlio minore e aggredisce i Cc: in manette 50enne

 
Una 50enne romena
Ostuni, botte e parolacce alla nonnina 90enne sul girello: in cella badante

Ostuni, botte e parolacce alla nonnina 90enne sul girello: in cella badante

 
Le dichiarazioni
Brindisi, Al Bano con Boccia a convegno su futuro centrale Enel: «Rispettiamo questa terra»

Brindisi, Al Bano con Boccia a convegno su futuro centrale Enel: «Rispettiamo questa terra»

 
L'annuncio
Emiliano a Brindisi: «Enel dismette un gruppo a carbone nella centrale di Cerano»

Emiliano a Brindisi: «Enel dismette un gruppo a carbone nella centrale di Cerano»

 
Nel Brindisino
Ceglie Messapica, due cadaveri trovati in una casa: indagano i carabinieri

Ceglie Messapica, trovati morti in casa: si sono uccisi a coltellate dopo una lite

 
Nel Brindisino
Mesagne, manomette contatore e ruba elettricità per 8mila euro: arrestato

Mesagne, manomette contatore e ruba elettricità per 8mila euro: arrestato

 
L'iniziativa
Sos influenza, parte domani da Brindisi il «Vitamina Day»

Sos influenza, parte domani da Brindisi il «Vitamina Day»

 
nel brindisino
Ceglie Messapica, in casa pistole, gioielli, quadri e 5mila euro: arrestato

Ceglie Messapica, in casa pistole, gioielli, quadri e 5mila euro: arrestato

 
Il caso
Brindisi, Pd moroso: udienza di sfratto per sede del Pd

Brindisi, Pd moroso: udienza di sfratto per sede del Pd

 
Operazione della Polizia
Carovigno, pistola e passamontagna in camera da letto: arrestato 30enne

Carovigno, pistola e passamontagna in camera da letto: arrestato 30enne

 
Nel Brindisino
Fasano, ha il divieto di avvicinamento e incendia auto degli amici dell'ex compagna: arrestato

Fasano, incendiava auto degli amici dell'ex compagna: arrestato stalker

 

Il Biancorosso

23ma Giornata serie C
Bari in casa Reggina per riaprire la corsa al primato

Bari in casa Reggina per riaprire la corsa al primato. Alle 15 la diretta

 

NEWS DALLE PROVINCE

BatESERCITO
Barletta, tutti di corsa per la "Toro Ten"1.300 partecipano alla gara con le stellette

Barletta, tutti di corsa per la «Toro Ten»
1.300 partecipano alla gara con le stellette

 
HomeLa tragedia
San Severo, muore travolto da auto sulla statale 16

San Severo, muore travolto da auto sulla statale 16

 
HomeAggressione
Bari, autista Amtab picchiato: aveva chiesto a due ragazzi di non fumare sull'autobus

Bari, autista Amtab picchiato: aveva chiesto a due ragazzi di non fumare sull'autobus

 
TarantoL'inchiesta
Taranto, falsi steward allo stadio: chiesto giudizio per 68

Taranto, falsi steward allo stadio: chiesto giudizio per 68

 
BrindisiIn piazza
Mesagne, picchia il figlio minore e aggredisce i Cc: in manette 50enne

Mesagne, picchia il figlio minore e aggredisce i Cc: in manette 50enne

 
PotenzaCittà europea dello sport 2021
Potenza, quando Donato Sabia ci portò alle Olimpiadi: il video saluto

Potenza, quando Donato Sabia ci portò alle Olimpiadi: il video saluto

 
LecceIl video
San Cataldo, sulla spiaggia di Frigole ecco che spunta una foca monaca

San Cataldo, sulla spiaggia di Frigole ecco che spunta una foca monaca

 
MateraSolidarietà
«Matera cibus», raccolti 350 quintali di eccedenze alimentari

«Matera cibus», raccolti 350 quintali di eccedenze alimentari

 

i più letti

Vivibilità urbana

Brindisi contro le barriere architettoniche: associazioni in piazza

Il sindaco Rossi: «Ci impegneremo per rimuoverle in tutti i quartieri»

barriere architettoniche carrozzina disabili

BRINDISI - Rendere la città più vivibile e a portata anche dei diversamente abili abbattendo le barriere architettoniche. Era questo il senso della manifestazione «Il treno dei desideri all’incontrario va’…». Una manifestazione promossa da tante associazioni, famiglie e bambini alla quale ha preso parte anche il sindaco di Brindisi, Riccardo Rossi, che intervenendo all’evento si è impegnato ad effettuare una mappatura, quartiere per quartiere, di tutte le barriere architettoniche che si trovano in città, con l’obiettivo di rimuoverle tutte.

Un folto gruppo di manifestanti, accompagnati dalle numerose Associazioni si è riunito a Piazza Cairoli, ha percorso il tratto fino alla Stazione ferroviaria dove i vari relatori hanno esposto le ragioni della manifestazione evidenziando la carenza di strutture fruibili da persone costrette in carrozzina e da mamme in difficoltà. L’obiettivo della passeggiata solidale è stato quello di sensibilizzare la cittadinanza e le Istituzioni a ridurre e/o eliminare la presenza di barriere architettoniche presenti non solo all’interno della Stazione ed i relativi sottopassaggi, ma anche in ambito cittadino. Un gruppo di mamme ha evidenziato le problematiche presenti in città e le difficoltà vissute negli spostamenti giornalieri con figli al seguito in carrozzina specie per attraversare il sottopasso, da Via Tor Pisana a piazza Crispi, della stazione sprovvista di montascale e ascensori. In particolare un relatore ha sottolineato l’importanza del cambiamento e l’attenzione che i cittadini «normodotati» devono avere nei confronti della comunità dei disabili, che non sono cittadini di «serie B», ma persone con uguali diritti che hanno bisogno di maggiore sensibilità civica.

I manifestanti fanno appello alle Istituzioni di intervenire con urgenza, eliminando gli ostacoli che impediscono loro di avere maggiore libertà negli spostamenti quotidiani. «Disabilità insieme» è la rete provinciale di Associazioni e Cooperative Sociali, di seguito elencate, impegnate nel mondo della disabilità: Aid (Ass. Italiana Dislessia), Aipd (Ass. Italiana Persone Down), Aism (Ass. Italiana Sclerosi Multipla), Angsa (Ass. Nazionale Genitori Soggetti Autistici), Cip (Comitato Paraolimpico Italiano), Crap Elios, Coop. Eridano, Coop. Oltre l’orizzonte, CSV Poiesis, Ens (Ente Nazionale Sordi), Eppi, Giochiamo Insieme, Gulliver 180, Il bene che ti voglio, Mente Libera, Nickan, Oltre il silenzio, Uici (Unione Italiana Ciechi ed Ipovedenti). Grazie soprattutto al loro impegno è stato possibile organizzare l’iniziativa. Inoltre hanno partecipato
Adoc, Uil Brindisi, Ada Uil (Associazione per i Diritti degli Anziani), ufficio H Uil Pensionati, Impresa Mamma, Radio Soccorso Brindisi, Croce Di Malta.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie