Giovedì 21 Marzo 2019 | 12:30

NEWS DALLA SEZIONE

Nel Brindisino
Trovati 2 escavatori nelle campagne: erano stati rubati a Lecce

Trovati 2 escavatori nelle campagne: erano stati rubati a Lecce

 
Centrale Enel Brindisi
Cerano, principio di incendio nella torre nastro trasportatore, nessuna conseguenza

Cerano, principio di incendio nella torre nastro trasportatore, nessuna conseguenza

 
L'iniziativa
Torchiarolo, tavolata di 60 metri per San Giuseppe: sarà plastic free

Torchiarolo, tavolata di 60 metri per San Giuseppe: è plastic free

 
Dopo due anni
Fasano, morì dopo la dimissione: giudice ordina riesumazione

Fasano, morì dopo la dimissione: giudice ordina riesumazione

 
In pieno centro
S.Pietro V.co, pitbull azzanna cavalla e cavaliere, feriti

S.Pietro V.co, pitbull azzanna cavalla e cavaliere, feriti

 
Al rione Bozzano
Brindisi, disoccupata 20enne salvata mentre tenta lanciarsi dal ponte

Brindisi, disoccupata 20enne salvata mentre tenta lanciarsi dal ponte

 
Denunciato
Carovigno, guida sotto effetto alcol e droga fa incidente e distrugge 4 auto

Carovigno, guida sotto effetto alcol e droga fa incidente e distrugge 4 auto

 
Ordinanza del Questore
San Donaci, droga e pregiudicati: chiuso circolo per un mese

San Donaci, droga e pregiudicati: chiuso circolo per un mese

 
Indagano i Cc
Fasano, gli sparano mentre fa la pipì per strada: ferito 40enne

Fasano, gli sparano mentre fa la pipì per strada: ferito 40enne

 
Maltrattamento di animali
Brindisi, trovati 6 cani rinchiusi in auto abbandonata: una denuncia

Brindisi, trovati 6 cani rinchiusi in auto abbandonata: una denuncia

 
Il caso
Brindisi, polizze a prezzi di saldo: una truffa non un affare

Brindisi, polizze a prezzi di saldo: una truffa non un affare

 

Il Biancorosso

IL PERSONAGGIO
La signora Francesca colpisce ancoraPizze e focacce per gli auguri a Brienza

La signora Francesca colpisce ancora
Pizze e focacce per gli auguri a Brienza

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiNel Brindisino
Trovati 2 escavatori nelle campagne: erano stati rubati a Lecce

Trovati 2 escavatori nelle campagne: erano stati rubati a Lecce

 
PotenzaRegionali 2019
Basilicata, mondo agricolo sul piede di guerra

Basilicata, mondo agricolo sul piede di guerra

 
BatAnalisi e scenari
Commercio agroalimentare nella Bat: «l’export cresce poco»

Commercio agroalimentare nella Bat: «l’export cresce poco»

 
FoggiaCieli aperti
Foggia, droni a go-go Amendola vuole più sicurezza

Foggia, droni a go-go Amendola vuole più sicurezza

 
TarantoNel tarantino
Castellaneta Marina, sequestrato ristorante sulla spiaggia completamente abusivo

Castellaneta Marina, sequestrato ristorante in spiaggia abusivo

 
BariL'inchiesta
Mercato nero della legna: un business malavitoso

Mercato nero della legna: un business malavitoso

 
LecceA lecce
Statua S.Oronzo, procede restauro: «È molto deteriorata»

Statua S.Oronzo, procede restauro: «È molto deteriorata»

 
MateraInfortunio sul lavoro
Policoro, 34enne muore mentre taglia alberi. Allarme sindacati

Policoro, 34enne muore mentre taglia alberi. Allarme sindacati

 

Vip in Puglia

Ostuni, Anna Falchi madrina al white party di "Nuovarredo"

L'attrice, testimonial del marchio di Francavilla Fontana, ha preso parte alla festa tra Ostuni e Francavilla, accompagnata dal compagno Andrea Ruggeri e dalla figlia Alyssa

Anna Falchi

Un white party esclusivo in riva al mare, a “La Dolce Vita” di Santa Lucia, con tanta musica, cibo della tradizione pugliese ed acqua cristallina, alla presenza di decine di persone per festeggiare i 21 anni di “Nuovarredo” di Francavilla Fontana, l’eccellenza italiana nell’arredamento. Accanto all’Amministratore Antonio Magrì, la Famiglia, il Direttore Marketing Vincenzo Ruggio, il Direttore Commerciale Francesco Casiello, parte dei dipendenti provenienti dagli store di Puglia e Basilicata, la dirigenza della Virtus Calcio e tanti amici tra i quali Mimmo Bianco di Soave e Mino Distante della Win Time. Certo, non poteva mancare la testimonial del marchio, la bellissima Anna Falchi, accompagnata dal compagno Andrea Ruggeri e dalla figlia Alyssa.

La Falchi, che frequenta assiduamente la Puglia e da settembre vestirà, ancora, i panni della cuoca-presentatrice su Telenorba nel programma “Anna e i suoi fornelli”, era in splendida forma, leggermente fasciata da un abito dai toni maculati e con un filo di trucco che faceva esaltare i suoi splendidi occhi verdi. Da alcuni anni è il volto pubblicitario dell’azienda francavillese, complice, anche, il suo amore verso l’arredamento. “È stata una bellissima esperienza – ha dichiarato la Falchi - c’è da precisare che il mio sogno era di fare l’interior designer e, come è ben noto, ho preso altre strade, per cui essere la testimonial di questa azienda che fa arredamento per tutti i generi e per tutte le tasche a me fa, particolarmente, piacere perché è un argomento che ho sempre seguito e contino a seguire. Mi piace molto lavorare con loro perché si sente il calore familiare, è un’azienda fatta da giovani, solida e ci si sente veramente a casa, così come mi sento io qui in Puglia.”

La Falchi ama, particolarmente, la Nuovarredo perché, dice, “c’è la possibilità di toccare con mano i prodotti, in un mercato dove la gente predilige gli acquisti su internet, qui, invece, è bello poter andare nello store col proprio compagno o marito e scegliere l’arredamento, accolti sempre da grandi professionisti.” Nuovarredo, infatti, propone a tutti i suoi clienti il meglio del design e dello stile ai migliori prezzi di mercato, il giusto connubio tra i vantaggi di una grande realtà distributiva e quelli tipici del negozio specializzato indipendente grazie ad uno staff di persone altamente specializzate in Puglia,BasilicataeToscana.

Ma dove vuole arrivare questa azienda tutta brindisina? “Intanto vuole consolidare le posizioni sul mercato in Puglia e Basilicata dove siamo l’azienda leader nel settore dell’arredamento nonché il primo venditore di mobili - ha affermato l’Amministratore Antonio Magrì - stiamo crescendo anche nel nord Italia e stiamo per lanciare, a breve, un nuovo marchio per la vendita on line a livello nazionale. Useremo, quindi, tutti i canali della distribuzione che oggi sono vincenti, sia l’on line, sia il tradizionale con i negozi attraverso i quali, chiaramente, diamo più servizi ai clienti. In questo viaggio ci sarà, ancora, Anna Falchi come testimonial nazionale perché è stata molto apprezzata dai clienti ed ha reso il nostro marchio più presente nel nostro territorio.”

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400