Domenica 21 Ottobre 2018 | 21:08

NEWS DALLA SEZIONE

La denuncia: ronde razziste
Brindisi, raid xenofobo con mazzeferiti due migranti, uno è graveSventata altra aggressione

Brindisi, raid con mazze: feriti 2 migranti. 15enne: io...

 
In pieno giorno
Palpeggiano una 15enne, ricercati 3 extracomunitari

Palpeggiano una 15enne, ricercati 3 extracomunitari

 
Sanità
Emiliano: «Stabilizzati 132 precari Asl Brindisi»

Emiliano: «Stabilizzati 132 precari Asl Brindisi»

 
Razzia in via Bastioni
Brindisi, immigrato distrugge vetriauto in sosta in centro: arrestato

Brindisi, immigrato distrugge vetri auto in sosta in ce...

 
Sei denuciati
Latiani, maxi rissa tra 6 giovani:uno ruba il portafogli a un rivale

Latiano, maxi rissa tra 6 giovani: uno ruba il portafog...

 
A Francavilla Fontana
Rapina un bar, minaccia la barista con un sasso e lo lancia sulla vetrina: arrestato

Rapina un bar, minaccia la barista con un sasso e lo la...

 
Ai ferri corti
Brindisi, il sindaco Rossi diffida Versalis e minaccia il fermo dell’impianto

Brindisi, sindaco diffida Versalis e minaccia fermo del...

 
Per una settimana
San Vincenzo De' Paoli, reliquia arriva a Ostuni

San Vincenzo De' Paoli, reliquia arriva a Ostuni

 
Nel Brindisino
Non rispettano l'alt dei cc, inseguimento finisce con 3 tamponamenti: arrestati 2 nomadi serbi

Non rispettano l'alt dei cc, ma tamponano 3 auto: arres...

 
Turismo
Brindisi «dimenticata» alla Fiera di Rimini

Brindisi «dimenticata» alla Fiera di Rimini

 
Nel rione Sant'Elia
Brindisi, incendia l’auto del vicino di casa ma un video lo inchioda: arrestato

Incendia l’auto del vicino, inchiodato da un video

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

Dai Cc

Francavilla, pugni alla moglie
e testata alla figlia: arrestato

UN 55enne non aveva accettato la fine della relazione: oltre alla minacce di morte anche le aggressioni fisiche

violenza donna, stalking

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Francavilla Fontana, hanno arrestato per maltrattamenti in famiglia e lesioni un 55enne del luogo. L’uomo ha maltrattato con reiterate e abituali condotte di violenza morale, consistite in ingiurie e minacce anche di morte la moglie e la figlia convivente. Alle violenze morali si sono aggiunte anche quelle fisiche, tra l’altro ha sferrato un pugno sulle labbra della moglie che ha determinato alla donna il sanguinamento della gengiva, nonché una testata sul viso della figlia causandole la rottura dell’incisivo superiore sinistro.

A tutto questo si aggiungono i danni agli infissi e suppellettili dell’abitazione provocati dall’uomo nei momenti di ira. Tale situazione di terrore in cui hanno vissuto le donne per mesi non è mai sfociato in denunce prima d'ora. Il movente di tale violenzeè da ricercare nella mancata accettazione dell’interruzione della relazione sentimentale con la moglie. L’arrestato, che nella circostanza è stato rintracciato dai militari a circa 300 metri dalla propria abitazione, è stato arrestato e, su disposizione della magistratura, posto ai domiciliari a casa della madre.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400