Giovedì 25 Aprile 2019 | 11:53

NEWS DALLA SEZIONE

Dai Carabinieri
Ricatti a luci rosse e truffe on line su cuccioli: denunciato nel Brindisino

Ricatti a luci rosse e truffe on line su cuccioli: denunciato nel Brindisino

 
Stalking
Francavilla, non accetta la relazione dell'ex e aggredisce lui e la compagna: arrestata

Francavilla, non accetta la relazione dell'ex e aggredisce lui e la compagna: arrestata

 
Sventata truffa
Ceglie Messapica, anziana mette in fuga finto maresciallo e finto avvocato

Ceglie M., anziana mette in fuga finto maresciallo e finto avvocato

 
La denuncia
Brindisi, si faceva inviare video hard da sua allieva di 12 anni

Brindisi, si faceva inviare video hard da sua allieva di 12 anni

 
Vento forte
Brindisi, maltempo blocca nel porto traghetto per Valona

Brindisi, traghetto bloccato dal vento nel porto: era diretto a Valona

 
L'ordinanza
Brindisi, Sì alle spiagge «plastic-free» ma materiale sostitutivo è carente

Brindisi, Sì alle spiagge «plastic-free» ma materiale sostitutivo è carente

 
Molestie in famiglia
Turturano, minaccia di morte l'ex moglie: arrestato 46enne

Tuturano, minaccia di morte l'ex moglie: arrestato 46enne

 
I controlli su strada
S. Pancrazio Salentino, beccato con mazza da baseball in auto: denunciato

S. Pancrazio Salentino, beccato con mazza da baseball in auto: denunciato

 
Stalking
Brindisi, molestava l'ex compagna e la figlioletta: arrestato 48enne

Brindisi, molestava l'ex compagna e la figlioletta: arrestato 48enne

 
Curiosità
Ponte festività, i vip nel Brindisino: ecco gli arrivi e i «ritrovi»

Ponte festività, i vip nel Brindisino: ecco gli arrivi e i «ritrovi»

 
L'incidente
Moto contro auto sulla Monopoli-Alberobello: muore un 54enne

Moto contro auto sulla Monopoli-Alberobello: muore un 54enne

 

Il Biancorosso

L'ALLENATORE
"La vittoria più bella? Quella ad Acireale"Cornacchini: "Le difficoltà ci saranno sempre"

"La vittoria più bella? Quella ad Acireale"
Cornacchini: "Le difficoltà ci saranno sempre"

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaLa decisione
Maresciallo ucciso, San Severo gli intitola una piazza

Maresciallo ucciso, San Severo gli intitola una piazza

 
BrindisiDai Carabinieri
Ricatti a luci rosse e truffe on line su cuccioli: denunciato nel Brindisino

Ricatti a luci rosse e truffe on line su cuccioli: denunciato nel Brindisino

 
GdM.TVSan Paolo
Bari, cinghiali e cinghialetti fanno spuntino tra i rifiuti

Bari, cinghiali e cinghialetti fanno spuntino tra i rifiuti

 
LecceAperta inchiesta
Ugento, botte al doposcuola: indagata la maestra

Ugento, botte al doposcuola: indagata la maestra

 
PotenzaLa situazione
Lo sblocca cantieri è inutile per le incompiute lucane

Lo sblocca cantieri è inutile per le incompiute lucane

 
BatL'appuntamento
Barletta, il 4 maggio «TedX Terra»: relatori d'eccezione

Barletta, il 4 maggio «TedX Terra»: relatori d'eccezione

 
TarantoAmbiente ferito
Ex Ilva, mamma ragazzo morto di cancro: «Non stringo la mano a Di Maio»

Ex Ilva, mamma ragazzo morto di cancro: «Non stringo la mano a Di Maio»

 
MateraIn fiamme
Matera, divampa un incendio ferito un carabiniere

Matera, divampa un incendio ferito un carabiniere

 

evento

Ceglie, la grande
parata delle bande

La cittadina si ritrova capitale anche di questo particolare genere musicale

Ceglie, la grande parata delle bande

Adele Galetta

CEGLIE - La banda, una tradizione pugliese dove un posto di rilievo appartiene a Ceglie Messapica, tra storia e contemporaneità nella prima edizione del “Giro Banda”, il Festival organizzato dall’Associazione “Giovani Musicisti Antonietta Amico”, con la collaborazione del Comune e la partecipazione della Regione Puglia. La parata delle Bande si terrà il 13 giugno, giorno in cui si celebra a festa il Patrono di Ceglie Messapica, Sant’Antonio da Padova e che, ufficialmente, coincide con l’apertura dell’estate. L’Orchestra di Fiati “Giuseppe Chimenti” di Montemesola diretta dal M° Lorenzo De Felice, l’Orchestra sinfonica di Fiati “Davide Delle Cese” di Bitonto diretta dal M° Vito Vittorio Desantis, la Banda musicale “Giuseppe Verdi” di Francavilla Fontana e la Banda messapica diretta dal M° Michele Vitale, sfileranno per le vie della città e si alterneranno in Piazza Plebiscito a partire dalle ore 21 con un repertorio che spazierà dalle aree d’opere, alla musica classica, contemporanea e colonne sonore.

Con una sorpresa finale. Tutta la parte artistica dell’evento è curata dal Michele Vitale mentre quella organizzativa dal fratello Pasquale, figli di Giuseppe Vitale che nel 1994 ha costituito la Banda “Antonietta Amico” formata da 42 giovani elementi, molti dei quali già diplomati al Conservatorio e facenti parte di altri importanti gruppi musicali regionali e nazionali, portando in alto una tradizione musicale che, dai documenti emersi, ha avuto origine nella città messapica nel 1835 e che si è protratta, con successo, fino agli anni cinquanta.

Bisogna risalire fino al 1975 per rivedere sulle piazze una banda di eccellenza, grazie all’imprenditore cegliese Rocco Leporale che formò la famosa “Nuova Salisburgo musicale delle Puglie” con la direzione artistica del M° Vincenzo Alise che, per celebrare la costituzione del nuovo complesso bandistico, compose la “Familiare” (dal nome del negozio commerciale di Leporale), una marcia sinfonica di difficile esecuzione, caratterizzata dal canto caratteristico ed inconfondibile dei flicorni baritoni e dei sassofoni, dagli squilli degli ottoni intrecciati dal ritmo scandito dalle percussioni. Due anni dopo, nel 1977, nacque una seconda formazione diretta dal M° Gioacchino Ligonzio. Per l’occasione il M° Vitantonio Vitale compose la marcia sinfonica “Ceglie ‘77”. Dagli anni Ottanta fino ai primi anni Novanta, tanti sono i Maestri, di fama nazionale ed internazionale, che si sono avvicendati nella direzione delle bande cegliesi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400