Giovedì 18 Aprile 2019 | 18:57

NEWS DALLA SEZIONE

Al secondo mandato
Andria, il bilancio non passa: cade amministrazione Giorgino

Andria, il bilancio non passa: cade amministrazione Giorgino

 
La sentenza
Uccise gioielliera a Canosa: condannato a 18 anni

Uccise gioielliera a Canosa: condannato a 18 anni

 
Maltrattamenti
Imponeva alla moglie codice di comportamento medievale: arrestato albanese a Barletta

Imponeva alla moglie codice di comportamento medievale: arrestato albanese a Barletta

 
Nel nordbarese
Droga e armi da guerra in casa: arrestati padre e figlio a Trani

Droga e armi da guerra in casa: arrestati padre e figlio a Trani

 
Tra Corato e Bisceglie
Lama di Macina, straripa canale acque reflue del depuratore

Lama di Macina, straripa canale acque reflue del depuratore

 
Il punto
Corato e Barletta: il decoro della bandiera è un optional

Corato e Barletta: il decoro della bandiera è un optional

 
Il caso
Barletta: al cimitero niente scale, impossibile portare fiori

Barletta: al cimitero niente scale, impossibile portare fiori

 
Nel nordbarese
Barletta: a fuoco capannone zona industriale, vv.ff. trovano cadavere

Barletta: evade dai domiciliari, vv.ff. lo trovano morto in azienda in fiamme

 
I controlli
Barletta, sequestrati 140 kg di pesce e bianchetto: dati in beneficenza alla Caritas

Barletta, sequestrati 140 kg di pesce e bianchetto: dati in beneficenza alla Caritas

 
La tragedia nel 2016
Scontro treni Ferrotramviaria, oggi via al processo a Trani: 18 imputati

Scontro treni Andria, via al processo a Trani: 19 imputati
«Regione sia responsabile civile»

 
Il punto
«Ambiente, educare alla legalità»: la conferenza a Barletta

«Ambiente, educare alla legalità»: la conferenza a Barletta

 

Il Biancorosso

LE ULTIME NOTIZIE
Il Bari giocherà col 4-4-2avanti Simeri e Iadaresta

Il Bari giocherà col 4-4-2
avanti Simeri e Iadaresta

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariVerso le europee
«Tajani garante di questa Ue noi per l’interesse nazionale»

Lollobrigida:«Tajani garante di questa Ue noi per l’interesse nazionale»

 
PotenzaLa curiosità
Calcio, anche il piccolo Picerno arriva in C: squadra di un paese di 5mila anime

Calcio, anche il piccolo Picerno arriva in C: squadra di un paese di 5mila anime

 
LecceNel Leccese
Manifesto funebre e proiettili: minacce al candidato sindaco a Parabita

Manifesto funebre e proiettili: minacce al candidato sindaco a Parabita

 
BrindisiOperazione dei cc
Brindisi, 1kg di droga in casa e nel box auto, arrestato

Brindisi, 1kg di droga in casa e nel box auto, arrestato

 
FoggiaCriminalità
Tentata estorsione a imprenditori agricoli nel Foggiano: arrestati padre e figlio

Tentata estorsione a imprenditori agricoli: arrestati padre e figlio

 
BatAl secondo mandato
Andria, il bilancio non passa: cade amministrazione Giorgino

Andria, il bilancio non passa: cade amministrazione Giorgino

 
MateraLa statistica
Turismo in Basilicata, cresce solo nel Materano : al Potentino vanno le briciole

Turismo in Basilicata, cresce nel Materano: al Potentino le briciole

 

Presentato il progetto

Ospedale Trani, 15 milioni
per la sua «trasformazione»

Intesa Regione-Comune-Asl per la riconversione in Pta

ospedale trani

Il progetto di trasformazione dello stabilimento ospedaliero di Trani in presidio territoriale di assistenza (Pta) sta per diventare realtà grazie al protocollo firmato oggi a Bari dal presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, dal sindaco Amedeo Bottaro e dal direttore generale della Asl Bat, Ottavio Narracci, alla presenza tra gli altri dell’assessore regionale all’Ambiente, Domenico Santorsola.
«A disposizione ci sono 15 milioni di euro - ha spiegato Narracci - per il ripopolamento tecnologico e le infrastrutture». In particolare i fondi serviranno per la realizzazione del progetto di medicina territoriale, per la proposta di riconversione della struttura dell’ex ospedale pediatrico in cittadella sociosanitaria e l’integrazione delle strutture a disposizione della Asl. Punti di eccellenza di questa esperienza pilota - è emerso nell’incontro - sono la piastra operatoria (punto di riferimento per tutta la chirurgia non ospedaliera della BAT), l’ospedale di comunità ed il polo didattico universitario specializzato in medicina di continuità. "E' un momento storico per Trani - ha sottolineato Bottaro - con un ospedale chiuso di fatto da anni che finalmente viene riconvertito per diventare punto di riferimento del territorio».
«Siamo di fronte ad un’intera comunità - ha aggiunto Emiliano - che ha preferito con intelligenza mettere per prima le mani su ingenti fondi legati alla medicina del territorio». Più in generale Emiliano ha poi spiegato che «gli ospedali non si chiudono, ma si convertono. Non ci sono più i posti letto che alle volte, diciamo la verità, servono più ai medici che ai pazienti. Ci sono servizi territoriali poderosi per la diagnosi. Si fanno accordi per stabilire territorio per territorio cosa sia più utile per quella determinata area e si investono centinaia di milioni di euro per la riconversione». «In Puglia - ha concluso Emiliano - abbiano ancora 39 ospedali che con il piano di riordino diventeranno 31 e nel giro di pochi anni il numero scenderemo probabilmente della metà, perché gli ospedali sono costosi e se sono troppi sono insicuri e pericolosi. Servono pochi ospedali ben fatti, molta medicina del territorio e telemedicina».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400