Lunedì 10 Maggio 2021 | 03:43

NEWS DALLA SEZIONE

Festa dell'Europa
«L'Erasmus? Un sogno da vivere», la storia di uno studente di Barletta

«L'Erasmus? Un sogno da vivere», la storia di uno studente di Barletta

 
La curiosità
Vaccini a Barletta, in campo anche il sindaco-medico Cannito per somministrare le dosi

Vaccini a Barletta, in campo anche il sindaco-medico Cannito per somministrare le dosi

 
La festa dell'Europa
Barletta, l'Unione europea opportunità per tutti

Barletta, l'Unione europea opportunità per tutti

 
La scoperta
Canosa, era ai domiciliari ma continuava a spacciare: in giardino custodiva droga e armi

Canosa, era ai domiciliari ma continuava a spacciare: in giardino custodiva droga e armi

 
La svolta
Barletta, pedone travolto e uccisoci sono tre indagati

Barletta, pedone travolto e ucciso
ci sono tre indagati

 
Criminalità
Canosa, i poliziotti arrestano 24enne per detenzione di sostanze stupefacenti

Canosa, i poliziotti arrestano 24enne per detenzione di sostanze stupefacenti

 
La storia
Trani, «In ospedale è rischioso»quindi partorisce in casa

Trani, «In ospedale è rischioso»
quindi partorisce in casa

 
Il caso
Barletta, la casa di riposo chiusa da 2070 giorni

Barletta, la casa di riposo chiusa da 2070 giorni

 
La curiosità
Barletta, ecco “Adoc” il cane che si morde la coda

Barletta, ecco “Adoc” il cane che si morde la coda

 

Il Biancorosso

Calcio
Play-off serie B: l'esordio del Bari al San Nicola contro il Foggia

Play-off serie B: l'esordio del Bari al San Nicola contro il Foggia

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaTragedia
Foggia, furgone si ribalta in via Cerignola: morto il conducente

Foggia, furgone si ribalta in via Cerignola: morto il conducente, 4 braccianti feriti

 
LecceLa tragedia
Lecce, bici contro moto, muore ciclista 72enne. Motociclista positivo a test alcol e droga

Lecce, bici contro moto, muore ciclista 72enne. Motociclista positivo a test alcol e droga

 
TarantoIl futuro della città
Troppi morti a Taranto, Melucci scrive al governo

Troppi morti a Taranto, Melucci scrive al governo

 
BatFesta dell'Europa
«L'Erasmus? Un sogno da vivere», la storia di uno studente di Barletta

«L'Erasmus? Un sogno da vivere», la storia di uno studente di Barletta

 
BrindisiNel Brindisino
Ostuni, cancellato il tratturo di accesso alla spiaggia, a Monticelli consorziati sul piede di guerra

Ostuni, cancellato il tratturo di accesso alla spiaggia, a Monticelli consorziati sul piede di guerra

 
MateraVaccini
Matera, il bilancio di AstraNight: solo 250 dosi somministrate, ce n'erano 750

Matera, il bilancio di AstraNight: solo 250 dosi somministrate, ce n'erano 750

 

i più letti

L'evento

Mezza maratona di Barletta, desiderio di correre e voglia di ripartire

La gara di 21km si terrà domenica 16 maggio, prevista una serie di protocolli per la sicurezza di tutti

Mezza maratona di Barletta, desiderio di correre e voglia di ripartire

BARLETTA - Anche il mondo podistico amatoriale vuole ripartire e lo dimostreremo attraverso la mezza maratona di Barletta di 21 chilometri. Noi atleti sentiamo la necessità di riprendere a correre in competizioni sportive non dimenticando mai che questo momento è del tutto particolare». Così Vincenzo Cascella, presidente della A.s.d. «Barletta Sportiva», in merito «ad un sogno che si avvererà anche grazie alla collaborazione di tutti».

E poi. «Domenica 16 maggio si svolgerà nella a Barletta, Città della Disfida, la “Volkswagen Barletta Half Marathon" e si concretizzerà una delle prime occasioni di ripresa del mondo delle maratone - ha proseguito Cascella -. Il tutto sarà fatto seguendo il protocollo che la Fidal (Federazione italiana di atletica leggera) e adottata dal Dpcm».
Cascella, con l’ausilio del suo staff, snocciola le principali novità della «gara della ripresa». «L’evento deve svolgersi interamente all'aperto e tutti i partecipanti devono indossare la mascherina prima e dopo la gara e nei primi 500 metri di gara; la partenza deve avvenire con il distanziamento fisico di almeno un metro e divisi in sottogruppi. Inoltre molto importante è l'utilizzo della tecnologia che permetterà di far correre in tranquillità con l’introduzione del real time - ha precisato Cascella -. Abbiamo pensato di far svolgere la partenza e l'arrivo all'interno del fossato del castello. L’obiettivo è duplice, da un lato valorizzare il maestoso Castello di Barletta, dall'altro utilizzare uno spazio molto ampio e delimitato, come se fosse un campo sportivo a porte chiuse, riservato agli atleti e allo staff».

A pochi giorni dalla apertura delle iscrizioni si sono già' registrate oltre 200 adesioni con atleti provenienti da tutta Italia, da Milano a Reggio Calabria, da Roma a Pescara, da Napoli e da tutta la Puglia.
L’organizzazione della Barletta Sportiva, anche alla luce del particolare momento che stiamo vivendo, ha voluto creare una medaglia con questa frase: «O troveremo una strada o ne cercheremo una».
«Questa è una celebre frase attribuita ad Annibale che sconfisse i Romani nella famosa battaglia di Canne il 2 agosto del 216 avanti Cristo e noi vogliamo prenderla come nostro motto. Vogliamo ripartire e ritornare ad un minimo di normalità anche al fine di concretizzare il nostro intento di di offrire il nostro contributo alla ripresa economica locale. Siamo sicuri che il caffe' e il pranzo consumato dagli sportivi che giungeranno nella nostra città potrà essere gradito da quelle attività commerciali che più di altre stanno soffrendo la crisi».

La conclusione di Cascella: «Noi ci stiamo muovendo con il pieno sostegno dell'Amministrazione e in particolare dell'assessore allo Sport Ruggiero Passero sottolineando che l’organizzazione di una manifestazione come la nostra gara è molto complessa e richiede il coinvolgimento di tante energie. Al momento ci stanno confermando tutti il loro contributo come associazioni del volontariato e gli sponsor. Questo significa che vi è una volontà generale di ripartire cominciando da tutti gli iscritti alla Barletta Sportiva. Il nostro obiettivo è quello di realizzare e raggiungere lo scopo che ci prefiggiamo superando le difficoltà come se fosse una maratona. Il nostro muro dei 35 km lo abbatteremo il 16 maggio».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie