Sabato 17 Aprile 2021 | 00:44

NEWS DALLA SEZIONE

la decisione
Popolare Bari, truffa su polizze vita: assolti dipendenti filiale di Barletta

Popolare Bari, truffa su polizze vita: assolti dipendenti filiale di Barletta

 
L'allarme
Criminalità nella Bat, procuratore Nitti: «Provincia fortemente esposta a mafie»

Criminalità nella Bat, procuratore Nitti: «Provincia fortemente esposta a mafie»

 
La storia
Barletta: Angelo, senza lavoro, inizia sciopero della fame in una tenda sotto Palazzo di Città

Barletta: Angelo, senza lavoro, inizia sciopero della fame in una tenda sotto Palazzo di Città

 
la video-denuncia
Andria, ragazzini appiccano incendio all'esterno del Palazzetto dello sport: «Mi cadono le braccia»

Andria, ragazzini appiccano incendio all'esterno del Palazzetto dello sport: «Mi cadono le braccia»

 
L'episodio
Barletta, viola coprifuoco e aggredisce poliziotto per evitare sanzione: arrestato

Barletta, viola coprifuoco e aggredisce poliziotto per evitare sanzione: arrestato

 
Nella Bat
Bisceglie, bombe danneggiarono ben 7 auto parcheggiate: 2 arresti

Bisceglie, bombe danneggiarono ben 7 auto parcheggiate: 2 arresti

 
l'accordo
Barletta, prevenire infiltrazioni criminalità in economia: intesa Camera commercio e Prefettura BAT

Barletta, prevenire infiltrazioni criminalità in economia: intesa Camera commercio e Prefettura BAT

 
urbanistica
Barletta, supermarket al Castello: sopralluogo del Noe e la vicenda approda in Senato

Barletta, supermarket al Castello: sopralluogo del Noe e la vicenda approda in Senato

 
Nella Bat
Sparatoria ad Andria, fermato l'aggressore dopo due giorni di latitanza

Sparatoria ad Andria, fermato l'aggressore dopo due giorni di latitanza: «Lite per questioni di donne»

 
La storia
Barletta, festeggiano la Pasquetta a casa, in 12 con tanto di dj: multati

Barletta, festeggiano la Pasquetta a casa, in 12 con tanto di dj: multati

 
Nella Bat
Sparatoria ad Andria: due feriti in codice rosso portati in ospedale

Sparatoria ad Andria: due feriti in codice rosso portati in ospedale, autore in fuga

 

Il Biancorosso

Serie C
Gli ex di Bari-Palermo: Floriano, il "re" della serie D

Gli ex di Bari-Palermo: Floriano, il «re» della serie D

 

NEWS DALLE PROVINCE

Newsweekl'iniziativa
Bari, infermieri del Di Venere su tute Covid: «DDL ZAN» contro discriminazioni di genere

Bari, infermieri del Di Venere su tute Covid: «DDL ZAN» contro discriminazioni di genere

 
Tarantola protesta
Mittal Taranto, presidio al Mise il 22 aprile per operaio licenziato

Mittal Taranto, sciopero e presidio al Mise il 22 aprile per operaio licenziato

 
Leccel'esposto
Galatina, donna incinta abortisce dopo essere andata in ospedale per controllo e rimandata a casa

Galatina, donna incinta abortisce dopo essere andata in ospedale per controllo e rimandata a casa

 
PotenzaL'intervento
Stellantis di Melfi, il sottosegretario Moles: «No si perda neanche un posto di lavoro»

Stellantis di Melfi, il sottosegretario Moles: «Non si perda neanche un posto di lavoro»

 
Foggiala denuncia
Foggia, assistenza psichiatrica insufficiente nel carcere: uno specialista per poche ore al giorno

Foggia, assistenza psichiatrica insufficiente nel carcere: uno specialista per poche ore al giorno

 
Batla decisione
Popolare Bari, truffa su polizze vita: assolti dipendenti filiale di Barletta

Popolare Bari, truffa su polizze vita: assolti dipendenti filiale di Barletta

 
BasilicataEconomia
Bardi: «Con Recovery Fund ridurre divario fra Nord e Sud»

Bardi: «Con Recovery Fund ridurre divario fra Nord e Sud»

 
Brindisial Perrino
Brindisi, muore povero e solo: la città gli paga il funerale

Brindisi, muore povero e solo: la città gli paga il funerale

 

i più letti

Con l'82° Reggimento

Barletta, nella caserma «Stella» 50 fanti della Pinerolo pronti all'azione

Concluso il modulo Combat per i volontari del 4° blocco 4° scaglione 2019 VFP1 dell'Esercito

Barletta, nella caserma «Stella» 50 fanti della Pinerolo pronti all'azione

BARLETTA - Nei giorni scorsi si è concluso il ciclo addestrativo di quattro settimane che ha visto impegnati i VFP1 del 4° blocco del 4° scaglione 2019 frequentatori del modulo addestrativo "combat" presso l'82° Reggimento fanteria "Torino". 

A circa un mese dal loro ingresso nella Caserma "R. Stella" di Barletta, hub addestrativo della Brigata Meccanizzata "Pinerolo" dell'Esercito Italiano, i Volontari hanno potuto condurre, in sicurezza, l'addestramento. 
Grande l'entusiasmo dei giovanissimi militari provenienti da diverse regioni d'Italia ed entrati a pieno titolo nella grande famiglia dell'Esercito Italiano, i quali, conseguita l'idoneità al termine del corso di formazione, saranno assegnati ai reparti della Brigata. Durante l'intensivo corso sono stati svolti addestramenti sia diurni sia notturni che hanno visto i Volontari impegnati in attività ginnico-sportive, tecnico-professionali e valutati nel rendimento comportamentale, oltreché motivazionale. 

In particolare, le lezioni teorico-pratiche hanno riguardato l'orientamento sul terreno, l'uso e il maneggio delle armi in dotazione, la scuola di tiro con armi portatili e di reparto, il lancio della bomba a mano e l'addestramento individuale al combattimento attraverso l'utilizzo del  Circuito di Addestramento Ginnico Sportivo Militare  (CAGSM), consentendo di acquisire la capacità "Combat" di fuciliere, propedeutica ad affrontare ulteriori attività addestrative e operative una volta giunti presso i rispettivi reparti di assegnazione. 

L'iter formativo, svolto nel pieno rispetto delle misure di sicurezza relative al contenimento della diffusione epidemiologica da COVID-19, si è concluso con un'esercitazione continuativa di 36 ore ed un assalto di squadra presso il poligono occasionale di "Murgia Parisi Vecchio", in cui i Volontari in Ferma Prefissata hanno avuto la possibilità di testare il proprio addestramento e la preparazione fisica conquistando la consapevolezza di essere pronti per i futuri impegni sul territorio nazionale e all'estero. 
Il Comandante dell'82° Reggimento fanteria "Torino", Colonnello Sandro Iervolino, durante il saluto ai nuovi fucilieri, ha espresso parole di apprezzamento e soddisfazione per l'impegno dimostrato e per il livello addestrativo raggiunto, ringraziando i Comandanti a tutti i livelli per l'ottimo lavoro svolto. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie