Martedì 19 Gennaio 2021 | 22:34

NEWS DALLA SEZIONE

La disgrazia
Andria, addio a Gianna: muore sola in casa a 49 anni il travestito vittima di insulti

Andria, addio a Gianna: muore sola in casa a 49 anni il travestito vittima di insulti

 
Maltempo
Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate

Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate. Scatta l'allerta gialla

 
emergenza Covid
Barletta, attivati 23 posti di terapia intensiva. Lopalco: «Pronti a possibile terza ondata»

Barletta, attivati 23 posti di terapia intensiva. Lopalco: «Pronti a possibile terza ondata»

 
nel Barese
Bisceglie, mamma positiva al Covid dà alla luce neonato

Bisceglie, mamma positiva al Covid dà alla luce neonato

 
Nella Bat
Canosa, focolaio in rsa Oasi Minerva: 10 ospiti positivi

Canosa, focolaio in rsa Oasi Minerva: 10 ospiti positivi

 
La novità
Andria, Castel del Monte diventa un «HoloMuseum» visitabile in 3D

Andria, Castel del Monte diventa un «HoloMuseum» visitabile in 3D

 
la tragedia
Canosa, travolto in bici da un furgone sulla SS 93: muore medico 52enne

Canosa, travolto in bici da un furgone sulla SS 93: muore medico 52enne

 
Paura in città
Canosa, boato nella notte: bomba carta esplode davanti portone in zona centrale

Canosa, boato nella notte: bomba carta esplode davanti portone in zona centrale

 
Storie
Covid: Carlo, l'imprenditore dal cuore d'oro, primo guarito della Bat tra aiuti e beneficenza

Covid: Carlo, l'imprenditore dal cuore d'oro, primo guarito della Bat tra aiuti e beneficenza

 
Teatro
Barletta: «Io cronista nel Curci senza pubblico»

Barletta: «Io cronista nel Curci senza pubblico»

 
Agroalimentare
Olio di qualità ma produzione dimezzata nella BAT

Olio di qualità ma produzione dimezzata nella BAT

 

Il Biancorosso

Biancorossi
Bari, i numeri in grigio: Ternana avanti in tutto

Bari, i numeri in grigio: Ternana avanti in tutto

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceIl caso
Mafia, annullata interdittiva a società steward dello stadio di Lecce

Mafia, annullata interdittiva a società steward dello stadio di Lecce

 
Covid news h 24Il virus
Coronavirus a Mottola, focolaio in una Rsa: 22 positivi

Coronavirus a Mottola, focolaio in una Rsa: 22 positivi

 
BatLa disgrazia
Andria, addio a Gianna: muore sola in casa a 49 anni il travestito vittima di insulti

Andria, addio a Gianna: muore sola in casa a 49 anni il travestito vittima di insulti

 
PotenzaIl virus
Covid 19, focolaio in una Rsa a Brienza, nel Potentino: morti 4 anziani

Covid 19, focolaio in una Rsa a Brienza, nel Potentino: morti 4 anziani

 
BariIl caso
Sanità, l'accusa di Zullo (FdI): «Da Asl Bari 30mila avvisi di accertamento»

Sanità, l'accusa di Zullo (FdI): «Da Asl Bari 30mila avvisi di accertamento»

 
Foggiaparto record
Dal Canada a Foggia per far nascere tre gemellini: mamma dimessa

Dal Canada a Foggia per far nascere tre gemellini: mamma dimessa

 
MateraIl caso
Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

 
Brindisila denuncia
Covid, nel Brindisino 100 vaccinati senza averne diritto: presentata interrogazione a Lopalco

Covid, nel Brindisino 100 vaccinati senza averne diritto: presentata interrogazione a Lopalco

 

i più letti

Il caso

Barletta, nell'ospedale allestito dalla Marina solo 6 pazienti

Nella struttura da campo del S.Marco previsti 40 posti letto

Barletta, nell'ospedale allestito dalla Marina solo 6 pazienti

foto Calvaresi

Sono arrivati a quota 6 (su 40 posti letto a disposizione) ieri sera i ricoverati nell’ospedale da campo realizzato sul piazzale dell’ospedale «Mons. Dimiccoli» dalla Brigata «San Marco» per fronteggiare l’emergenza Coronavirus nella provincia di Barletta, Andria, Trani. Ma non si tratta di «posti di terapia intensiva». C’è chi parla di «elongazione» del reparto di Medicina, chi di «funzione ancillare» rispetto alla quasi totale riconversione dei reparti del nosocomio barlettano. Eppure, l’italiano - fino a prova contraria - non è un’opinione. Martedì 17 novembre l’Asl di Barletta, Andria, Trani, annunciava così l’iniziativa: «Sono in corso a Barletta negli spazi antistanti il Pronto Soccorso dell’Ospedale Dimiccoli le operazioni di allestimento di una postazione medica avanzata della Marina Militare Reggimento San Marco. Le attività sono cominciate nelle prime ore della mattina e andranno avanti per pochi giorni: l'operazione porterà all'allestimento di 40 posti letto comprensivi di tutti i servizi di assistenza intensivi e di area medica». Ancora: «La postazione medica avanzata in allestimento è il risultato della collaborazione tra la Marina Militare, la Regione Puglia, la Protezione Civile, il Ministero per gli Affari Regionali e la Asl Bt. La struttura garantirà la presa in carico e la gestione sicura di pazienti positivi al Covid e che necessitano di un setting assistenziale immediato: servirà per decongestionare il Pronto Soccorso». Lo stesso ministro Francesco Boccia, due giorni prima aveva detto: «La Marina militare, cui va sempre il nostro grazie così come alla Croce Rossa italiana, attiverà nelle prossime ore 40 posti letto a Barletta, comprensivi di tutti i servizi, terapia intensiva e tamponi compresi, che allenteranno la pressione sulle reti sanitarie pugliesi».

Più che «la presa in carico e la gestione sicura di pazienti positivi al Covid e che necessitano di un setting assistenziale immediato», i pazienti che cominciano ad affluire alla Postazione militare medica avanzata sono quelli in via di dismissione da parte dell’ospedale: ma per tale scopo forse sarebbe stato sufficiente occupare gli spazi del «Mons. Dimiccoli» riconvertiti alle cure Covid e che risultano attualmente privi di pazienti, come, ad esempio, i reparti di Ginecologia e Ostetricia, Neurologia e Chirurgia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie