Martedì 07 Luglio 2020 | 22:00

NEWS DALLA SEZIONE

per i dipendenti
Asl-Bat, ecco le «ferie solidali», da cedere a colleghi in difficoltà

Asl-Bat, ecco le «ferie solidali», da cedere a colleghi in difficoltà

 
tecnologia
Barletta, il colosso Arè «rivive» in 3d

Barletta, il colosso Arè «rivive» in 3d

 
nella bat
Bisceglie, insulti e lancio di sassi a uomo disabile: misure cautelari per 3 giovanissimi

Bisceglie, insulti e lancio di sassi a uomo disabile: misure cautelari per 3 giovanissimi

 
Amministrative
Andria, Marmo corre da solo e rispolvera la civica di Tatarella

Andria, Marmo corre da solo e rispolvera la civica di Tatarella

 
Amministrative
Andria, Centrosinistra compatto con Giovanna Bruno

Andria, centrosinistra compatto con Giovanna Bruno

 
nel nordbarese
Mafia, droga e armi: sgominata banda a Trinitapoli, 12 misure cautelari

Mafia, droga e armi: sgominata banda a Trinitapoli,12 arresti VD

 
Il processo
Giustizia svendita a Trani, parla il carabiniere da cui partirono le indagini

Giustizia svendita a Trani, parla il carabiniere da cui partirono le indagini

 
«Sistema Trani»
Lecce, processo ai giudici .«Così nacque l’inchiesta»

Giustizia svenduta: processo ai magistrati, Nardi ai domiciliari a casa della madre

 
Giustizia
Trani, carcere femminile: serve subito una nuova sede

Trani, carcere femminile: serve subito una nuova sede

 
In Località Fiumara
Barletta, tragedia in mare 43enne muore dopo aver salvato la figlia

Barletta, tragedia in mare 43enne muore dopo aver salvato la figlia

 

Il Biancorosso

Serie C
Gautieri: «Bari, se devo affrontarti spero sia nella partita della finale»

Gautieri: «Bari, se devo affrontarti spero sia nella partita della finale»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariLa scoperta
Giallo a Ruvo, resti umani di tre donne trovati in un pozzo

Giallo a Ruvo, resti umani di tre donne trovati in un pozzo

 
BrindisiE' ricoverato
Da Milano in vacanza a Villanova: turista va in ospedale, positivo al Covid

Da Milano in vacanza a Villanova: turista va in ospedale, positivo al Covid

 
TarantoPreso dai Cc
Taranto, spacciatore tradito da un incidente: aveva droga in auto

Taranto, spacciatore tradito da un incidente: aveva droga in auto

 
Potenzaper 24 tifosi
Tifoso Vultur Rionero investito: gup Potenza accoglie istanze per messa alla prova

Tifoso Vultur Rionero investito: gup Potenza accoglie istanze per messa alla prova

 
Batper i dipendenti
Asl-Bat, ecco le «ferie solidali», da cedere a colleghi in difficoltà

Asl-Bat, ecco le «ferie solidali», da cedere a colleghi in difficoltà

 
Foggial'episodio a giugno
Foggia, dà un pugno a un minore e gli ruba la minicar: arrestato sorvegliato speciale

Foggia, dà un pugno a un minore e gli ruba la minicar: arrestato sorvegliato speciale

 
MateraIl caso
Matera, pulizia nei Sassi: il progetto resta nel cassetto

Matera, pulizia nei Sassi: il progetto resta nel cassetto

 

i più letti

Infrastrutture

Barletta, ponte della strada statale «16 bis»: preoccupa il degrado della struttura

La denuncia di un cittadino sulle condizioni del ponte

Barletta, ponte della strada statale «16 bis» preoccupa il degrado della struttura

BARLETTA - Torna alla ribalta delle cronache la staticità e lo stato strutturale del ponte della strada statale 16-bis che passa sull’imbocco della statale 170 nel tratto da Barletta ad Andria. Tante le segnalazioni di diversi cittadini che spesso percorrono quella via di collegamento.

Fra questi un cittadino di Barletta, Francesco De Martino, che ha inviato alla Gazzetta una denuncia sulla situazione del ponte, corredata da fotografie.

«Sono un cittadino residente a Barletta e scrivo questa mail alla vostra redazione per segnalare il ponte della statale 16 bis sito nel territorio di Barletta che attraversa la statale 170 in direzione Andria che secondo me la struttura è in pessime condizioni strutturali. Passo di là quasi tutti i giorni e mi fa un pò paura guardando il ponte da sotto con tutti quei ferri pieni di ruggine che fuoriescono dal cemento».

«Non so a chi rivolgermi - chiude la nota il signor Francesco De Martino - per questo mi rivolgo a voi giornalisti della Gazzetta così attraverso la pubblicazione di un servizio potete far intervenire le autorità competenti allo scopo di effettuare un sopralluogo sotto e sopra quel ponte».

Da un rapido riscontro, con altre foto, a cura del cronista ci si rende ulteriormente conto del degrado strutturale che vige sotto il ponte in questione.
Tempo fa ci furono delle denunce da parte di media locali, ma non si hanno notizie di provvedimenti e previsione di interventi finalizzati ad accertare le criticità che si evincono alla superficie.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie