Lunedì 16 Settembre 2019 | 08:02

NEWS DALLA SEZIONE

La lite
Barletta, rissa tra ubriachi: uomo ferito con un fendente. Non è grave

Barletta, rissa tra ubriachi: uomo ferito con un fendente. Non è grave

 
La difesa
Andria, ucciso per mancata precedenza, il presunto killer: «Si è scagliato e ha urtato il coltellino»

Andria, ucciso per mancata precedenza, il presunto killer: «Si è scagliato e ha urtato il coltellino»

 
Nel nordbarese
Barletta, 17enne con marijuana e cocaina in casa: arrestato

Barletta, 17enne con marijuana e cocaina in casa: arrestato

 
Nel Nordbarese
Andria, nega precedenza e viene accoltellato davanti a moglie e figlia: muore 28enne

Andria, nega precedenza, muore accoltellato davanti a moglie e figlio Fermato 50enne

 
Il campione
Mennea, a 40 anni dal record i numeri e le curiosità sul barlettano che ha cambiato la storia della corsa

Mennea, a 40 anni dal record i numeri e le curiosità sul barlettano

 
Giustizia svenduta
Trani, magistrati arrestati: anche Nardi pronto a dire la sua verità

Trani, magistrati arrestati: anche Nardi pronto a dire la sua verità

 
L'inchiesta continua
Trani, «Giustizia svenduta»: ora Stato e Avvocatura chiedono i danni

Trani, «Giustizia svenduta»: ora Stato e Avvocatura chiedono i danni

 
Il caso
Margherita di Savoia, rete da pesca a strascico in mare per sfuggire ai controlli: recuperata

Margherita di Savoia, rete da pesca a strascico in mare per sfuggire ai controlli: recuperata

 
Il braccio di ferro
Trani, vertenza Piramide: via al braccio di ferro, preoccupazione per i dipendenti

Trani, vertenza Piramide: via al braccio di ferro, preoccupazione per i dipendenti

 

Il Biancorosso

Serie C
Il nuovo Bari ricomincia da tre

Il nuovo Bari ricomincia da tre

 

NEWS DALLE PROVINCE

HomeIncidente stradale
Massafra, perde il controllo della moto e si schianta: morto 48enne

Massafra, perde il controllo della moto e si schianta: morto 48enne

 
BrindisiL'omicidio
Brindisi, 19enne ucciso con 3 colpi alla testa: domani i funerali

Brindisi, 19enne ucciso con 3 colpi alla testa: domani i funerali

 
BatLa lite
Barletta, rissa tra ubriachi: uomo ferito con un fendente. Non è grave

Barletta, rissa tra ubriachi: uomo ferito con un fendente. Non è grave

 
BariAlla Campionaria
Bagno di folla per Ezio Bosso a Bari: sala gremita per il Maestro

Bagno di folla per Ezio Bosso a Bari: «Non posso suonare, smettete di chiedermelo»

 
Foggiai roghi
Incendio a lago Salso nel Foggiano, distrutti ettari di canneto

Incendio a lago Salso nel Foggiano, distrutti ettari di canneto. Fiamme anche a Torre Colimena, nel Tarantino

 
LecceSulla circonvallazione
Lecce, incendia il negozio attiguo al suo bar ormai chiuso: arrestato 57enne

Lecce, incendia il negozio attiguo al suo bar ormai chiuso: arrestato 57enne

 
PotenzaA reggio emilia
La birra è troppo fredda, 39enne del Potentino tenta di strangolare una barista

La birra è troppo fredda, 39enne del Potentino tenta di strangolare una barista

 
MateraNel Materano
Craco, pochi alunni: accorpate classi di medie ed elementari, protesta dei genitori

Craco, pochi alunni: accorpate classi di medie ed elementari, protesta dei genitori

 

i più letti

Cinema

Trani si prepara al «ciak» di Sophia Loren: emanata ordinanza

Le prime scene dovrebbero essere girate tra il 14 e il 18 giugno

Trani si prepara al «ciak» di Sophia Loren: emanata ordinanza

Il film di Sophia Loren a Trani è realtà, e questa volta si va addirittura oltre le dichiarazioni di circostanza e si scende negli atti della pubblica amministrazione.
Infatti, il dirigente della Polizia locale, Leonardo Cuocci Martorano, ha emanato un’ordinanza che dispone dalle 6 alle 18 di tutti i giorni lavorativi, fino al prossimo 30 giugno, in via Prologo, nel tratto compreso fra i civici 1 e 17, fino al confine con via la Giudea, l’istituzione di un divieto di fermata su entrambi i lati della carreggiata, per consentire ai mezzi della produzione della pellicola di sostare per la movimentazione di attrezzature e arredi in vista delle riprese cinematografiche.
Per tagli esigenze potrà anche essere interdetta la circolazione dei pedoni, con relativa segnalazione di percorsi alternativi.
Dunque con l’arrivo dei primi camion, e di conseguenza dei tecnici della produzione, prende forma «La vita davanti a sé», prodotto dalla Palomar, diretto da Edoardo Ponti e interpretato da sua madre la grande Sophia Loren, che torna a girare a Trani a trent’anni di distanza da Sabato, domenica e lunedì, diretta in quel caso da Lina Wertmuller.


L’ordinanza relativa a via Prologo conferma che, per questa pellicola, si gireranno scene, interne ed esterne, nel quartiere ebraico con particolare riferimento a via la Giudea, dove è stato già individuato un immobile che ben si presta alle esigenze di produzione e regia.
Le prime scene dovrebbero essere girate tra 14 e 18 giugno, una successiva sessione è prevista a luglio.
«La vita davanti a sé», tratto dall’omonimo romanzo del francese Romain Gary , vedrà la Loren interpretare Madame Rosa, una anziana ebrea cui è affidato il piccolo Momo, figlio abbandonato di una prostituta.


Esattamente un anno fa, a margine di una sfilata di moda, la Loren aveva anticipato il progetto del film in cui sarà diretta dal suo secondogenito, con cui già aveva girato nel 2014 «La voce umana», tratto dall’opera teatrale di Jean Cocteau.
«Praticamente ogni anno - aveva scritto nei giorni scorsi il sindaco, Amedeo Bottaro - riceviamo svariate richieste di ospitalità e collaborazione da parte di produzioni televisive e cinematografiche, sempre puntualmente soddisfatte perché consci del gran ritorno d’immagine per la nostra città. Negli ultimi anni abbiamo consolidato i rapporti con l’Apulia film commission e le stesse produzioni, puntando a sviluppare questa forma di “cineturismo” da aggiungere alla già variegata offerta turistica culturale di Trani. Questa nuova istanza di collaborazione, ovviamente, non ce la siamo fatta sfuggire, anche perché il lungometraggio in questione vedrà protagonista una delle più grandi attrici italiane, vanto del cinema nazionale ed internazionale».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie