Martedì 23 Ottobre 2018 | 23:24

NEWS DALLA SEZIONE

A Barletta
Rapinato in stazione, arrestata donna rumena: si cercano 2 complici

Rapinato in stazione, arrestata donna rumena: si cercano 2 complici

 
A canosa di Puglia (Bt)
Fermato al posto di blocco con 30kg di droga in auto: arrestato un barese

Fermato al posto di blocco con 30kg di droga in auto: arrestato un barese

 
A Trani
Litiga col padre che si sente male e poi aggredisce gli operatori del 118: arrestato 23enne

Litiga col padre che si sente male e poi aggredisce gli operatori del 118: arrestato 23enne

 
la sentenza
Bat, provinciali, riammesso il «Fronte democratico»

Bat, provinciali, riammesso
il «Fronte democratico»

 
Alla chiusura
Rapinano banca a Barletta: sfondano ingresso con furgone e fuggono

Barletta, rapinatori assaltano banca sfondando la vetrata

 
A Bisceglie
Sicurezza, chiude Teatro Garibaldi, polemica ritardi nei lavori

Sicurezza, chiude Teatro Garibaldi, polemica ritardi nei lavori

 
Davanti alla chiese
Bisceglie, spacciano 50 euro falseper le piantine dei malati di tumore

Bisceglie, spacciano 50 euro false per le piante dei malati di tumore

 
Il prodigio
Mons. Dimiccoli, il miracolo fu valido: curò paraplegico

Mons. Dimiccoli, il miracolo fu valido: curò paraplegico

 
Presi dalla Polizia
Andria, in cella due rapinatori: pestarono cliente in sala giochi

Andria, in cella due rapinatori: pestarono cliente in sala giochi

 
la tragedia di Andria
Scontro treni, il gup chiama in causail Ministero e la Ferrotramviaria

Scontro treni, gup chiama in causa il Ministero e la Ferrotramviaria

 
Il caso
Barletta, cantieri «a sorpresa» e il traffico va subito in tilt

Barletta, cantieri «a sorpresa» e il traffico va subito in tilt

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

Arrestato romeno

Barletta, picchia una donna
per rapinarle il cellulare

Il 34enne, senza fissa dimora, ha colpito con calci e pugni una sua connazionale

carabinieri

Un 34enne romeno, senza fissa dimora, è stato arrestato dai carabinieri a Barletta per rapina e tentata estorsione per aver aggredito con calci e pugni una sua connazionale che, poco prima, aveva investito con una bici e picchiato, strappandole dalle mani il cellulare. Per la restituzione del telefono l’uomo pretendeva 250 euro. L’aggressore è stato subito bloccato ed arrestato dai militari. Il cellulare è stato restituito alla donna.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400