Lunedì 18 Gennaio 2021 | 05:46

Il Biancorosso

Serie C
Bisceglie-Bari: 0-1, vittoria dei galletti con gol di Antenucci all'87'

Bisceglie-Bari: 0-1, vittoria dei galletti con gol di Antenucci all'87'

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaLa decisione
Foto Tony Vece

Potenza, causa neve chiuse tutte le scuole il 18 gennaio

 
FoggiaIl caso
Foggia, sassi contro auto della polizia locale durante controlli anti Covid

Foggia, sassi contro auto della polizia locale durante controlli anti Covid

 
LecceL'incidente
Taurisano, moto si schianta contro un muro: morto 35enne

Taurisano, moto si schianta contro un muro: morto 35enne

 
BariL'appello
Valenzano, bimbo affetto da SMA, scatta gara di solidarietà sui social: «Aiutiamo il piccolo Paolo»

Valenzano, bimbo affetto da SMA, scatta gara di solidarietà sui social: «Aiutiamo il piccolo Paolo»

 
TarantoI numeri
Covid, a Taranto 5mila casi in un mese: l'escalation è impressionante

Covid, a Taranto 5mila casi in un mese: l'escalation è impressionante

 
Brindisia S. Michele Salentino
Nonna Maria festeggia 106 anni: è la più longeva della provincia di Brindisi

Nonna Maria festeggia 106 anni: è la più longeva della provincia di Brindisi

 
MateraL'annuncio
Asm di Matera: dal 18 gennaio riapre il Cup di via Matteotti

Asm di Matera: dal 18 gennaio riapre il Cup di via Matteotti

 
BatMaltempo
Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate

Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate. Scatta l'allerta gialla

 

i più letti

82 a 88

Basket, il miracolo di Happy Casa Brindisi: vince a Milano, ora è in vetta

Il team di Vitucci non finisce mai di stupire. Nel confronto diretto. si impone con sei punti di vantaggio sulla fortissima formazione lombarda.

Basket, il miracolo di Happy Casa Brindisi: vince a Milano, ora è in vetta

Happy casa Brindisi (Twitter)

Decima vittoria consecutiva per Happy Casa Brindisi che compie un altro miracolo, vincendo a Milano e finendo in vetta alla classifica. Il team di Vitucci non finisce mai di stupire. Nel confronto diretto si impone con sei punti di vantaggio sulla fortissima formazione lombarda l’Olimpia Milano (82-88) e agguanta la testa della classifica a pari con l’Armani Exchange.

Gli uomini di Vitucci sono pressochè perfetti e si affidano come al solito ai pesantissimi canestri di D’Angelo Harrison che ne mette 20, la maggior parte nei momenti decisivi. Nel tabellino inseguono Willis e Thompson, entrambi con 16 sigilli. All’Olimpia non bastano un Luigi Datome da 16 punti (top scorer dei suoi) e un grande secondo quarto. Brindisi prende il largo dal terzo quarto in poi, gestisce il finale da grande squadra e appaia Milano a quota 18 in classifica.

AIX ARMANI MILANO: Punter 8, Leday 14, Moretti ne, Micov 3, Moraschini 8, Roll 7, Tarczewski 8, Biligha, Cinciarini, Shields 14, Brooks 4, Datome 16. Allenatore: Messina.

HAPPY CASA BRINDISI: Krubally 4, Zanelli 5, Harrison 20, Visconti ne, Gaspardo 8, Thompson 16, Cattapan ne, Guido ne, Bell 6, Perkins 13, Willis 16. Allenatore: Vitucci.

ARBITRI: Lo Guzzo-Bartoli-Capotorto.

NOTE: parziali 18-21, 40-36, 57-63. Tiri liberi: Milano 15/18, Brindisi 24/31. Uscito per 5 falli: nessuno

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie