Sabato 15 Dicembre 2018 | 16:33

Un'associazione per Romeo Sarra

MATERA – Con l’obiettivo di ricordare la figura, l’opera dell’ex consigliere regionale Romeo Sarra (nella foto), morto prematuramente il 16 febbraio 2013, l’associazione “Semplicemente Romeo” ha presentato oggi la pubblicazione “Semplicemente Romeo. Per ricordarlo insieme...”. La pubblicazione, presentata presso la sede del comitato festeggiamenti Maria Santissima della Bruna, è stata curata dalla figlia Maria Piera
Un'associazione per Romeo Sarra
MATERA – Con l’obiettivo di ricordare la figura, l’opera dell’ex consigliere regionale Romeo Sarra, morto prematuramente il 16 febbraio 2013, l’associazione “Semplicemente Romeo” ha presentato oggi la pubblicazione “Semplicemente Romeo. Per ricordarlo insieme...”. La pubblicazione, presentata presso la sede del comitato festeggiamenti Maria Santissima della Bruna, è stata curata dalla figlia Maria Piera e raccoglie resoconti giornalistici, testimonianze, commenti anche sul web di quanti prima e dopo l'evento luttuoso che mise fine alla sua esistenza, ne apprezzarono la filosofia di vita incentrata sull'impegno nel sociale, politico e sul forte legame con Matera, a cominciare dalla festa del 2 Luglio in onore della protettrice Maria Santissima della Bruna. Altri aspetti riguardano l'azione portata avanti per Matera 2019 e sulle azioni di gemellaggio con Oulu (Finlandia) o con Petra (Giordania) per lo sport e il volontariato.
“Racchiudeva la sua forza nella semplicità – scrive nella prefazione la figlia Maria Piera – ed era così predisposto verso il prossimo e il rispetto della persona in quanto tale, senza nessun limite di ceto ei di potere, per cui riusciva sempre a disarmare chiunque. Per questo era per tutti 'Semplicemente Romeò”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400