Mercoledì 24 Ottobre 2018 | 00:18

NEWS DALLA SEZIONE

Puglia
Regione, nuove accuse sugli appaltiLiviano: ai soliti. Capone: ora querelo. Pugliapromozione: smentito dai dati

Regione, nuove accuse sulle gare. Liviano: ai soliti. Capone: querelo. Pugliapromozione: ecco i dati

 
Al Libertà
Bari, picchia i vigili che multano donna per i rifiuti: «Chi siete voi?»

Bari, picchia i vigili che multano
donna per i rifiuti: «Chi siete voi?»

 
L'annuncio
Bari, per il ministero: «Giustizia più rapida con gestione digitale delle pratiche»

Palagiustizia, Ministero: «Processi più rapidi con le pratiche digitali»

 
Delinquenza minorile
Bari, scippano la borsa ad una donna in pieno giorno: denunciati 3 minorenni

Bari, scippano la borsa ad una donna in pieno giorno: denunciati 3 minorenni

 
Lo studio del Sole 24 ore
Crimini in calo fra Bari e provincia

Crimini in calo fra Bari e provincia

 
Denunciato un ristoratore
Polignano, nel menu tonno frescoA tavola prodotto scaduto e scongelato

Polignano, nel menu tonno fresco, a tavola prodotto scaduto e scongelato

 
L'ultimo saluto
Incidente a Libertà, muore 17enne: «Ciao Andrea, ci mancherà il tuo sorriso»

Incidente a Libertà, muore 17enne: «Ciao Andrea, ci mancherà il tuo sorriso»

 
emergenza roghi
Terra dei fuochi, in prima linea i comitati e le associazioni

Terra dei fuochi anche a Bari: in prima linea i comitati e le associazioni

 
Ad Altamura (Ba)
Cava abusiva sequestrata nel Parco dell'Alta Murgia

Cava abusiva sequestrata nel Parco dell'Alta Murgia

 
Ad acquaviva delle fonti (Ba)
Nascondeva eroina in un muretto a secco: ai domiciliari un 34enne

Nascondeva eroina in un muretto a secco: ai domiciliari un 34enne

 
L'evento annullato
Noci, «Bacco nelle Gnostre» non si farà e scoppia la polemica

Noci, «Bacco nelle Gnostre» non si fa, polemica

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

A Bari nei pressi della Fiera del Levante

Aggredisce per gelosia moglie
e ferisce gravemente cognata

Aggredisce per gelosia moglie e ferisce gravemente cognata

BARI - Un uomo di 24 di Bari, di professione pizzaiolo, è stato arrestato dai carabinieri con l’accusa di lesioni gravi per avere aggredito, con violenza, la moglie coetanea e la cognata di 30 anni. E’ accaduto nel pomeriggio all’esterno dell’area della Fiera del Levante dove la moglie dell’uomo, in compagnia della sorella e della figlia della coppia, si era recata, attirata dall’esposizione di computer per bambini.

Il pizzaiolo ha incontrato la moglie all’esterno della Fiera. Ne è nato un litigio per futili motivi, forse per gelosia. Quindi l’uomo ha preso la moglie per i capelli cercando di sbatterle la testa sulla carrozzeria di un’auto. Tra la coppia si è frapposta la sorella della donna, la quale è stata a sua volta aggredita e cadendo ha battuto la testa contro il marciapiede.

Soccorsa con un’ambulanza del 118, la trentenne è stata trasportata all’ospedale San Paolo di Bari, dov'è ricoverata con prognosi riservata. A consentire l’intervento immediato di una pattuglia dei carabinieri e l’arresto dell’uomo sono state le numerose telefonate giunte al '112' da testimoni dell’aggressione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400