Lunedì 08 Agosto 2022 | 08:35

In Puglia e Basilicata

IL CASO

Fondazione Petruzzelli: «Da Bari porte aperte agli artisti russi»

Fondazione Petruzzelli: «Da Bari porte aperte agli artisti russi»

Il sovrintendente della Fondazione Teatro Petruzzelli Massimo Biscardi

ll sovrintendente Biscardi alla presentazione della Stagione Concertistica: «Elementi vittime della stupidità dei politici. Qui i grandi nomi dell'Est ci saranno sempre»

24 Giugno 2022

Redazione online

«Gli artisti russi continueranno a venire, noi ci occupiamo di arte, non di altro. Gli artisti spesso sono vittime della stupidità dei politici». Lo ha detto il sovrintendente della Fondazione Teatro Petruzzelli di Bari, Massimo Biscardi, durante la presentazione della Stagione d’Opera e Balletto e la Stagione Concertistica 2023. «Il concetto è semplice - ha spiegato Biscardi - non è che noi non siamo da nessuna parte, noi siamo dalla parte degli ucraini e della libertà di un Paese di scegliere il proprio destino, però gli artisti, quelli russi, secondo me sono vittime loro stessi della situazione».

«Se prendete la storia di Shostakovich o di Prokofiev - ha chiarito Biscardi - capite che hanno sofferto tantissimo della situazione politica del loro Paese. E noi ora che facciamo, li condanniamo due volte, li bastoniamo due volte? Dopo aver sofferto il periodo sovietico stalinista non li eseguiamo perché sono russi? No. Noi siamo dalla parte degli artisti, di tutti gli artisti, quindi i più grandi artisti russi saranno sempre a Bari». Unico «problema» è quello dei pagamenti. A questo proposito il sovrintendente ha spiegato che «noi possiamo invitare i singoli artisti ma il pagamento fra istituzioni, come fra teatro e teatro, può avvenire solo attraverso il sistema swift, che è stato bloccato, quindi la collaborazione con il teatro Helikon di Mosca ha dovuto essere stoppata perché non ci sarebbe stata la possibilità di pagarli, mentre per gli artisti singoli non c'è nessun problema».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

EDITORIALI

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725