Martedì 28 Settembre 2021 | 16:53

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

Il caso

Da inizio anno 473 sanzioni a Bari per i furbetti delle norme anti Covid 19

Controllate 30.835 persone e 897 attività commerciali

Bari, via Sparano affollata e senza distanziamento, Decaro: «Uno schiaffo ai malati»

BARI -  Il primo barese positivo al Covid ad aver violato la quarantena obbligatoria dall’inizio dell’anno è stato denunciato l’8 gennaio. La Prefettura di Bari ha pubblicato i dati aggiornati dei controlli e della sanzioni anti-Covid relativi all’intero territorio dell’area metropolitana. Nei primi dieci giorni di gennaio sono state controllate 30.835 persone, delle quali 473 sanzionate per violazione delle norme sull'uso dei dispositivi di protezione, sul distanziamento e gli assembramenti, sullo spostamento ingiustificato tra città e sul coprifuoco. Oltre alle sanzioni, le forze dell’ordine hanno denunciato una persona positiva scoperta fuori casa violando l'isolamento. Nello stesso periodo sono state controllate 897 attività economiche e commerciali, sono stati denunciati 11 titolari di locali ed è stata disposta la sospensione temporanea dell’attività per tre di loro

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie