Lunedì 30 Novembre 2020 | 16:18

NEWS DALLA SEZIONE

emergenza Covid
Bari, festa di compleanno in casa nonostante il coprifuoco: 14 sanzionati

Bari, festa di compleanno in casa nonostante il coprifuoco: 14 sanzionati

 
novità
Università Bari, 90 posti di Medicina alla Lum di Casamassima

Università Bari, 90 posti di Medicina alla Lum di Casamassima

 
l'emergenza
Altamura, schizzano i contagi Covid (oltre 1800): scuole chiuse per 15 giorni e si valuta coprifuoco alle 19

Altamura, schizzano i contagi Covid (oltre 1800): scuole chiuse per 15 giorni e si valuta coprifuoco alle 19

 
la denuncia
Altamura, guarito dal Covid vuole donare il plasma: «La burocrazia mi impedisce di farlo»

Altamura, guarito dal Covid vuole donare il plasma: «La burocrazia mi impedisce»

 
Controlli dei CC
Castella, fucile munizioni e cani di razza senza microchip: arrestato 74enne

Castellana, nascondeva in masseria fucile, munizioni e cani di razza senza microchip: arrestato 74enne

 
La denuncia
Bari, avvelenati 4 gatti al Cus: due sono morti. La Lav: prendete il responsabile

Bari, avvelenati 4 gatti al Cus: due sono morti. La Lav: prendete il responsabile

 
la protesta
Bari, i ristoratori chiedono incontro urgente a Emiliano: «Chiusura a Natale inaccettabile»

Bari, i ristoratori chiedono incontro urgente a Emiliano: «Chiusura a Natale inaccettabile»

 
Emergenza contagi
Bari, alunno positivo al Covid: sospese attività didattiche in presenza in scuola secondaria

Bari, alunno positivo al Covid: sospese attività didattiche in presenza in scuola secondaria

 
L'emergenza
Locorotondo, focolaio Covid in Rsa: terzo decesso. Il sindaco: «È guerra»

Locorotondo, focolaio Covid in Rsa: terzo decesso. Il sindaco: «È guerra»

 
emergenza Covid
Mola di Bari, pronta postazione «drive in» per eseguire tamponi rapidi postazione

Mola di Bari, pronta postazione «drive in» per eseguire tamponi rapidi

 
tragedia sfiorata
Bari, fiamme e fumo al Cara di Palese: paura fra i migranti ma nessun ferito

Bari, fiamme e fumo al Cara di Palese: paura fra i migranti ma nessun ferito

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari-Catanzaro 1-0, vittoria importante dei biancorossi: decide il match Antenucci

Bari-Catanzaro 1-0, vittoria importante dei biancorossi: decide il match Antenucci

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiIl caso
Brindisi, porto e terminale gas: lettera a Conte e ai ministri

Brindisi, porto e terminale gas: lettera a Conte e ai ministri

 
Potenzadati regionali
Covid in Basilicata, oltre 280 nuovi positivi e 11 decessi durante il week end

Covid in Basilicata, oltre 280 nuovi positivi e 11 decessi durante il week end

 
FoggiaIl caso
Foggia, al Policlinico parte il progetto «Riuniti e mai soli»: sostegno psicologico per pazienti Covid-positivi

Foggia, al Policlinico parte il progetto «Riuniti e mai soli»: sostegno psicologico per pazienti Covid-positivi

 
GdM.TVIl video
Taranto, maltempo si abbatte sui campi di grano: raccolto rovinato

Taranto, maltempo si abbatte sui campi di grano: raccolto rovinato

 
LecceIl caso
Lecce, allarme Cutting, adolescenti a rischio: «I tagli ci danno sollievo»

Lecce, allarme Cutting, adolescenti a rischio: «I tagli ci danno sollievo»

 
Materasanità
Matera, sindacati si schierano in difesa dell'soedale

Matera, sindacati si schierano in difesa dell'ospedale. Regione: «Sì a tavolo permanente»

 
Bariemergenza Covid
Bari, festa di compleanno in casa nonostante il coprifuoco: 14 sanzionati

Bari, festa di compleanno in casa nonostante il coprifuoco: 14 sanzionati

 
BatL'episodio
Barletta chiusura cimitero, insulti e minacce al sindaco: solidarietà a Cannito

Barletta chiusura cimitero, insulti e minacce al sindaco: solidarietà a Cannito

 

i più letti

Scelte di vita

Conversano, la storia della clochard senza nome che ha scelto la solitudine

La donna rifiuta ogni aiuto, si ciba di piante e ha accettato solo un po’ d’uva e caffè

Conversano, la storia della clochard senza nome che ha scelto la solitudine

CONVERSANO - Nessuno sa esattamente da dove provenga e perché si trovi a Conversano. Quello che si capisce chiaramente, però, è che fa la clochard per scelta, dopo una tragedia familiare (avrebbe perso marito e figlia) e dunque respinge tutte le persone che le offrono un aiuto.
Sembra molto orgogliosa e non chiede favori a nessuno la donna sulla sessantina che dopo un girovagare nel Barese è approdata nelle scorse ore a Conversano, dove ha scelto i portici di via Togliatti, in zona campo sportivo, per trascorrere la notte avvolta in un plaid.

Dai passanti ha accettato solo un caffè e dell’uva. Spesso è stata vista raccogliere erbe e piante per cibarsi. Qualcuno le ha chiesto come faccia a sapere che non si tratti di piante velenose. «Le ho mangiate e sto bene», ha risposto. Quanto alla sua vita, lei non ne vuole parlare e se qualcuno si propone esplicitamente di aiutarla lei lo respinge. Lo ha fatto anche con i vigili urbani e gli assistenti sociali che l’hanno raggiunta dopo aver ricevuto la segnalazione dai residenti.
«È accaduto l’altra sera alle 20 - racconta Dario Berti, assessore alle Politiche sociali del Comune - quando alcuni cittadini segnalavano alla Polizia locale la presenza di una donna accasciata in via Togliatti». Gli agenti si sono subito sincerati delle sue condizioni e dalle notizie raccolte è emerso che si tratterebbe di una sessantaduenne campana, notizie queste in corso di verifica. I servizi sociali hanno subito allertato la Caritas diocesana che dispone di alloggi per persone sole ed è pronta a fornire un aiuto alla clochard e pasti caldi. I volontari hanno riferito alla Polizia locale di conoscere già da alcuni anni la signora, che in un precedente intervento aveva già rifiutato ogni forma di aiuto, compresa la possibilità di essere accolta in un centro, definendo la sua «una scelta di vita».

La donna ha solo accettato una coperta di lana e dell’uva. A seguito di ulteriori accertamenti e verifiche, l’assessore Dario Berti riferisce «che non trovandosi la signora in stato di fragilità ed essendo estremamente lucida, vigile e in grado di intendere e volere, non costituendo, inoltre, un pericolo per la sua persona, per la comunità o per il patrimonio, non è stata sottoposta ad alcun trattamento sanitario obbligatorio».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie