Mercoledì 14 Aprile 2021 | 19:37

NEWS DALLA SEZIONE

Il personaggio
A Bari i funerali blindati del boss Mercante

A Bari i funerali blindati del boss Mercante

 
Lo studio legale
Bari, Polis Avvocati continua a crescere

Bari, Polis Avvocati continua a crescere

 
L'intervista
Bari, la testimonianza: «Io, dentista, volontario per dare un contributo nei vaccini»

Bari, la testimonianza: «Io, dentista, volontario per dare un contributo nei vaccini»

 
Il caso
Bari, vaccini in Fiera: si torna alla normalità

Bari, vaccini in Fiera: si torna alla normalità

 
nel Barese
Giovinazzo, evade dai domiciliari per andare a chiedere reddito di cittadinanza: arrestato

Giovinazzo, evade dai domiciliari per andare a chiedere reddito di cittadinanza: arrestato

 
Il caso
Bari, è di nuovo caos nell'hub vaccinale in Fiera: code e disordini

Bari, caos nell'hub vaccinale in Fiera: code e disordini. Anziano si sente male mentre è in fila: continuano i disagi. Il riassunto della giornata FT/VD

 
La scoperta
Chili di droga in un terreno incolto: sequestro a Sannicandro di Bari

Chili di droga in un terreno incolto: sequestro a Sannicandro di Bari

 
La festa
Il 13 aprile si festeggia la Giornata mondiale del bacio

13 aprile si festeggia la Giornata mondiale del bacio: il messaggio di Decaro ai nonni nelle Rsa

 
Borseggio in largo Ciaia
Bari, sul telefonino le notifiche degli acquisti fatti con le sue carte di credito appena rubate

Bari, sul telefonino le notifiche degli acquisti fatti con le sue carte di credito appena rubate

 
La città che cambia
Bari, ecco montato il primo «candelabro» sul lungomare di San Cataldo

Bari, ecco montato il primo «candelabro» sul lungomare di San Cataldo

 
Il riconoscimento
Pane di Altamura, Consiglio Puglia chiede patrimonio Unesco

Pane di Altamura, Consiglio Puglia chiede patrimonio Unesco: è il più amato degli italiani

 

Il Biancorosso

Biancorossi con quattro diffidati
Verso Bari-Palermo: designazione arbitrale, giudice sportivo, ultime news

Verso Bari-Palermo: ecco l'arbitro

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl personaggio
A Bari i funerali blindati del boss Mercante

A Bari i funerali blindati del boss Mercante

 
PotenzaIl virus
Vaccini, Bardi: «Modello Basilicata scelto anche a livello nazionale»

Vaccini, Bardi: «Modello Basilicata scelto anche a livello nazionale»

 
MateraL'inchiesta
Matera, inchiesta sull'ex dg Asm: il gup archivia

Matera, inchiesta sull'ex dg Asm: il gup archivia

 
BrindisiIl caso
Versalis a Brindisi, stop agli impianti per nuova torcia a terra

Versalis a Brindisi, stop agli impianti per nuova torcia a terra

 
LecceIl caso
Lequile, avvistata la pantera vicino a un market da un autista

Lequile, nuovo avvistamento della pantera: era vicino un market

 
Foggianel foggiano
San Severo, era ricercato per evasione: arrestato latitante

San Severo, era ricercato per evasione: arrestato latitante

 
BatL'episodio
Barletta, viola coprifuoco e aggredisce poliziotto per evitare sanzione: arrestato

Barletta, viola coprifuoco e aggredisce poliziotto per evitare sanzione: arrestato

 

i più letti

Il vostro giornale

Gazzetta e caffè anche a Triggiano

Parlano i titolari della caffetteria «Hub» di via Pertini

Gazzetta e caffè anche a Triggiano

TRIGGIANO - «Abbiamo dovuto spillare le pagine della Gazzetta perché non venisse smembrata dopo che è tornata a farci compagnia al bar a seguito del nulla osta delle autorità».

Gli amici al bar questa volta sono tre, uno in meno di quelli del famoso brano di Gino Paoli, ma la carica e la voglia di affermarsi non sono certo affievolite. Il lounge «Hub», in via Sandro Pertini, a due passi dall’uscita della città, direzione statale 100, è una realtà nata da due anni dove si fondono caffetteria classica, aperitivi ed eventi, nata dall’idea di tre vecchi amici con in comune la passione per questa attività.

Loro sono Luciano De Caro, Paolo Calabrese e Diego Cassano. «Siamo cresciuti tutti e tre in questo quartiere - afferma Diego Cassano - e quando abbiamo avuto l’opportunità di realizzare un’attività che è anche una nostra passione non abbiamo esitato. Questo è il nostro territorio, lo conosciamo e vogliamo continuare a lavorare per viverlo e farlo vivere».

E il connubio con il nostro giornale è costante e consolidato. «La lettura della Gazzetta durante la consumazione della colazione - continua Cassano - è un rito irrinunciabile, un accostamento che i nostri clienti cercano quasi in “automatico”. Al mattino la lettura è certamente più veloce, ma nel pomeriggio la Gazzetta viene decisamente “spolpata”».

La prova arriva in diretta. Proprio mentre dialoghiamo con i titolari di «Hub», in pieno pomeriggio, una coppia di anziani si sta dedicando alla lettura della Gazzetta, comodamente seduta a tavolino, con il refrigerio dell’aria condizionata. I titolari devono finanche chiedere la cortesia di sottrarla per qualche istante al fine di scattare la foto di rito per questa rubrica. «Abbiamo cominciato a spillare le pagine della Gazzetta - spiega Luciano De Caro - perché al pomeriggio i clienti si dividevano le pagine per poterla leggere in contemporanea. Un espediente affinchè non finisse “disintegrata” nel corso della giornata lavorativa». E il nome del locale non è stato scelto a caso, in quanto l’idea dei tre giovani titolari è stata da subito quella di creare proprio un punto d’incontro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie