Lunedì 03 Agosto 2020 | 14:09

NEWS DALLA SEZIONE

Fase 3
Un barese formerà i medici serbi

Un barese formerà i medici serbi per il trattamento del Coronavirus

 
Frode telematica
Bari, rimborsi Covid fasulli: la truffa Inps corre online

Rimborsi-Covid fasulli: la truffa Inps corre online anche a Bari

 
Meteo
Maltempo in arrivo nel Barese: in settimana rischio temporali, ma nel weekend torna il sole

Maltempo in arrivo nel Barese: in settimana rischio temporali, ma nel weekend torna il sole

 
Il rogo
Incendio divampa in una serra tra Terlizzi e Molfetta: il fumo si vede da Bari

Incendio divampa in una serra tra Terlizzi e Molfetta: il fumo si vede da Bari

 
In città
Cala il sipario su un altro storico locale di Bari: addio alla pizzeria Continental

Cala il sipario su un altro storico locale di Bari: addio alla pizzeria Continental

 
Il caso
Bari, vigile del fuoco offre giro in barca gratis a bimbi autistici: boom di richieste sul web

Bari, vigile del fuoco offre giro in barca gratis a bimbi autistici: boom di richieste sul web

 
Editoria
Il «sapore» della Gazzetta

Il «sapore» della Gazzetta a Bari

 
Emergenza
Terlizzi, niente «Carro trionfale» per la Madonna di Sovereto

Processioni sagre e feste: il Covid ferma tutto. A Terlizzi niente «Carro trionfale»

 
L'annuncio
Bari, capitale italiana della cultura: la città si affida a San Nicola

Bari capitale italiana della cultura 2022: pronti alla sfida

 

Il Biancorosso

serie C
Bari-Vivarini al primo round, ora la palla a De Laurentiis

Bari-Vivarini al primo round, ora la palla a De Laurentiis

 

NEWS DALLE PROVINCE

Materal'emergenza
Ferrandina, arrivano i migranti ma fra tanti timori

Ferrandina: arrivano i migranti ma fra tanti timori

 
Tarantoorrore nel tarantino
Grottaglie, finge un malore, entra in casa di una 95enne e la violenta: arrestato 33enne

Grottaglie, finge un malore, entra in casa di una 95enne e la violenta: arrestato 33enne

 
Brindisil'episodio
Brindisi, scippa una 64enne e viene arrestato dai Carabinieri

Brindisi, scippa una 64enne e viene arrestato dai Carabinieri

 
BatBarriere architettoniche
Barletta, spiagge libere inaccessibili per i disabili

Barletta, spiagge libere inaccessibili per i disabili

 
BariFase 3
Un barese formerà i medici serbi

Un barese formerà i medici serbi per il trattamento del Coronavirus

 
Potenzala scoperta
Potenza, un bazar della droga nel centro d'accoglienza: arrestato 38enne nigeriano

Potenza, un bazar della droga nel centro d'accoglienza: arrestato 38enne nigeriano

 
Leccenel leccese
Coronavirus, anziano positivo in Rsa a Campi Salentina: tamponi a tappeto

Coronavirus, anziano positivo in Rsa a Campi Salentina: tamponi a tappeto

 

i più letti

Pet terapy

Bari, la grande riscossa degli asini di Lama Balice

Le persone con disabilità trovano nell’asino un compagno di giochi equilibrato e forte, che non si lascia spaventare da reazioni improvvise. È questo il progetto che la «Cooperativa di Comunità Parco Lama Balice» condivide con l’associazione «Rete Italiana IAA»

Bari, a grande riscossa degli asini

«Asini alla riscossa!» è un progetto che la «Cooperativa di Comunità Parco Lama Balice» condivide con l’associazione «Rete Italiana IAA», presieduta da Eugenio Milonis, psicoterapeuta analista.

«Diverso - spiega Milonis - è il portatore di handicap, l’extracomunitario, l’animale, il vecchio, lo stupido, chi coltiva idee diverse dalle nostre, chi appartiene ad un’altra condizione sociale o professa un’altra religione, chi è nero e chi è grasso. Diversi siamo tutti perché siamo diversi gli uni dagli altri e non esistono due persone uguali. Ciò significa abbandonare la visione di un mondo diviso in “normali”e “diversi” e rinunciare a considerare noi stessi il centro dell’universo e metro di misura della normalità. E proprio all’asino è toccata questa etichetta del “diverso” perché da sempre stigmatizzato come espressione della stupidità».

«Prendersi cura dell’asino allora è accettare la diversità. Il riscatto dell’asino - continua il presidente di Rete Italiana IAA - è il riscatto del pregiudizio legato all’asino e del pregiudizio legato alla diversità. La diversità come valore aggiunto».

L’asino è da sempre un animale che suscita reazioni contrastanti all’interno delle comunità ma indipendentemente dalla reputazione che ha avuto nei secoli, l’asino ha sempre accompagnato l’uomo, divenendone un compagno fedele ed affidabile, instancabile e coraggioso, che ha ricoperto più ruoli nella storia.

L’asino è un animale con un’enorme capacità di osservazione ed elaborazione, che lo porta ad essere lento e meditativo. Il suo temperamento è calmo e rilassato. Le persone con disabilità trovano nell’asino un compagno di giochi equilibrato e forte, che non si lascia spaventare da reazioni improvvise, da un tono di voce alto o da un approccio esitante. L’asino percepisce gli stati d’animo della persona e sa adattare il proprio ritmo a quello di chi lo approccia, creando sensazioni di tranquillità e benessere. Il progetto «Asini alla riscossa!» è stato elaborato dalla dottoressa Valeria Straziota, medico veterinario esperto in Interventi assistiti con gli animali di «Rete Italiana IAA», che ha trovato visione comune alla Cooperativa di Comunità nella persona di Luca Ottomanelli.

«Con il contributo ottenuto dal bando del Garante dei diritti delle persone con disabilità si desidera quindi realizzare uno spazio dedicato agli IAA presso il Parco Lama Balice insediando, nella Villa Framarino, tre asinelli. Era stato desiderio condiviso con lo stesso Garante avviare un centro specializzato IAA proprio in questo luogo immerso nella natura a pochi passi dai centri urbani e offrire alla stessa Cooperativa di Comunità una nuova spinta agli ideali a cui si è sempre ispirata».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie