Lunedì 27 Gennaio 2020 | 14:22

NEWS DALLA SEZIONE

Il caso
Bari, camionista elude additivo AdBlue con dispositivo illegale: fermato al porto

Bari, camionista elude additivo AdBlue con dispositivo illegale: fermato al porto

 
Il caso
Bitonto, cerca di vendere droga a un minorenne: arrestato 50enne

Bitonto, cerca di vendere droga a un minorenne: arrestato 50enne

 
La visita
Bari, delegata Onu dell'agricoltura ospite del Comune per diritti legati al cibo

Bari, delegata Onu dell'agricoltura ospite del Comune per diritti legati al cibo

 
Il furto
Putignano, topo d'appartamento in trappola: pizzicato mentre parla con il walkie talkie

Putignano, topo d'appartamento in trappola: pizzicato mentre parla con il walkie talkie

 
Lotta alla droga
Bitonto, gettano dal balcone 3 etti di cocaina: 4 arresti

Bitonto, gettano dal balcone 3 etti di cocaina: 4 arresti

 
Cervelli in fuga
Laura, 19 anni, da Bari a Londra e poi in Africa: «All'estero credono in me. Non penso di tornare»

Laura, 19 anni, da Bari a Londra e poi in Africa: «All'estero credono in me. Non penso di tornare»

 
La novità
Bari, al Museo «c'è un morto»: ecco il gioco virtuale di 5 giovani informatici

Bari, al Museo «c'è un morto»: ecco il gioco virtuale di 5 giovani informatici

 
L'inchiesta
Valigia di cartone sostituita dal trolley, ma pugliesi e lucani restano emigranti

Valigia di cartone sostituita dal trolley, ma pugliesi e lucani restano emigranti

 
Aggressione
Bari, autista Amtab picchiato: aveva chiesto a due ragazzi di non fumare sull'autobus

Bari, autista Amtab picchiato: aveva chiesto a due ragazzi di non fumare sull'autobus

 

Il Biancorosso

23ma Giornata serie C
Bari in casa Reggina per riaprire la corsa al primato

Perrotta salva il Bari al Granillo: 1-1 in casa della Reggina. La diretta

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiIl salvataggio
Brindisi, cucciolo di foca spiaggiato a Torre San Gennaro: ha bisogno di cure

Brindisi, cucciolo di foca spiaggiato a Torre San Gennaro: ha bisogno di cure

 
BariIl caso
Bari, camionista elude additivo AdBlue con dispositivo illegale: fermato al porto

Bari, camionista elude additivo AdBlue con dispositivo illegale: fermato al porto

 
TarantoIl caso
Taranto, fiamme e fumo all'ex Ilva, i cittadini fanno esposto a Mittal contro emissioni

Taranto, fiamme e fumo all'ex Ilva, i cittadini fanno esposto a Mittal contro emissioni

 
MateraIl caso
Matera, hanno tentato di truffare una nonnina: in due agli arresti domiciliari

Matera, hanno tentato di truffare una nonnina: in due agli arresti domiciliari

 
PotenzaPost elezioni
Regionali in Calabria, governatore lucano Bardi: «Al Sud FI è la casa dei moderati»

Regionali in Calabria, governatore lucano Bardi: «Al Sud FI è la casa dei moderati»

 
LecceNel centro storico
Lecce, Ztl: parte la rivolta dei commercianti

Lecce, Ztl: parte la rivolta dei commercianti

 
BatCultura
Andria, Castel del Monte nella top 30 dei monumenti più visitati d'Italia

Andria, Castel del Monte nella top 30 dei monumenti più visitati d'Italia

 

i più letti

Le indagini

Bari, investe con la moto anziano in via Napoli e scappa: fermato dalla polizia locale

Si tratta di un giovane che guidava il suo scooter sprovvisto di patente: deferito all'autorità giudiziaria

Bari, due auto pirata investono pedoni e scappano: polizia locale intercetta conducenti

BARI - Pensava di farla franca dopo aver investito un anziano che attraversava via Napoli a Bari ma, dopo attente attività di indagini è stato individuato e deferito all'Autorità Giudiziaria per omissione di soccorso e fuga nonchè per guida senza patente. L'episodio risale al 5 novembre scorso quando un ragazzo, a bordo di un motorino in compagnia di una minorenne, percorrendo a velocità sostenuta via Napoli, all'altezza della Via Brigata Regina, ha investito un anziano mentre attraversava sulle strisce pedonali.

A seguito dell'incidente, il conducente una volta rialzatosi in compagnia della ragazza, sono saliti sul motorino e sono scappati, lasciando l'anziano per terra. L'anziano poi è stato portato in ospedale in prognosi riservata. I testimoni dell'incidente sono riusciti a prendere solo parzialmente le prime lettere della targa del mezzo, ma grazie alle indagini della polizia durate quasi un mese, con l'acquisizione delle immagini dagli impianti di video sorveglianza cittadina e dei privati, gli agenti sono riusciti a risalire al conducente del motoveicolo che, presso gli Uffici di Polizia Giudiziaria della Polizia Locale, ha poi subito dichiarato le proprie responsabilità. Lo stesso è risultato essere altresì sprovvisto di patente di guida e pertanto veniva deferito all'A.G. per Omissione di Soccorso, Fuga, Lesioni e Guida senza Patente mentre il motociclo è stato sottoposto a fermo amministrativo ed il proprietario, diverso dal conducente, sanzionato per incauto affidamento.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie