Domenica 15 Dicembre 2019 | 08:46

NEWS DALLA SEZIONE

Allarme bomba
Bari, borsone sospetto su  panchina davanti alla stazione: traffico bloccato, zona transennata

Bari, borsone sospetto su panchina davanti alla stazione: traffico bloccato, zona transennata

 
I retroscena
Bari, dai crediti facili alle aziende al Bari calcio: le 7 inchieste sulla Popolare di Bari

Bari, dai crediti facili alle aziende al Bari calcio: le 7 inchieste sulla Popolare di Bari

 
criminalità
Bari, comandante provinciale cc: «Reati in flessione, città più sicura»

Bari, comandante provinciale cc: «Reati in flessione, città più sicura»

 
la sentenza
Corniciaio ucciso e bruciato nel Barese: Cassazione conferma assoluzione suocero

Corniciaio ucciso e bruciato nel Barese: Cassazione conferma assoluzione suocero

 
donne
Bari, arriva l'agenzia che educa e raccoglie fondi per prevenire la violenza di genere

Bari, arriva l'agenzia che educa e raccoglie fondi per prevenire la violenza di genere

 
L'inchiesta
Venduti migliaia di quadri falsi di Nino Caffè in tutta Italia: indagini a Bari, 23 rinviati a giudizio

Bari, falsi quadri Nino Caffè venduti in tutta Italia: 23 a processo

 
La curiosità
Emiliano ha un sosia "storico": la somiglianza in un dipinto scovata da Sgarbi

Emiliano ha un sosia «storico»: la somiglianza in un dipinto scovata da Sgarbi

 
Concerto di Natale
Bari, la banda dell'aeronautica suona per i bimbi malati dell'Oncologico: il video

Bari, la banda dell'aeronautica suona per i bimbi malati dell'Oncologico: il video

 
Mafia
Guerra tra clan, pianificavano agguati a Bari: chieste 11 condanne

Guerra tra clan, pianificavano agguati a Bari: chieste 11 condanne

 
Al trampolino
Bari, ecco il super nonno: dopo la corsa si tuffa in mare

Bari, ecco il super nonno: dopo la corsa si tuffa in mare

 

Il Biancorosso

serie c
Bari: senza Di Cesare e Scavone, a Caserta per chiudere l'andata in bellezza

Bari: senza Di Cesare e Scavone, a Caserta per chiudere l'andata in bellezza

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiVia 53mila persone
Bomba day

Brindisi, evacuazione all'alba per bomba-day: città deserta, artificieri Esercito al lavoro

 
GdM.TVAllarme bomba
Bari, borsone sospetto su  panchina davanti alla stazione: traffico bloccato, zona transennata

Bari, borsone sospetto su panchina davanti alla stazione: traffico bloccato, zona transennata

 
Leccenel Leccese
Lizzanello, colpi di pistola contro vetrina parrucchiere: indagano i cc

Lizzanello, colpi di pistola contro vetrina parrucchiere: indagano i cc

 
Tarantosulla SS 106
Taranto, guida ubriaco con 200 stecche di sigarette nel portabagagli: denunciato

Taranto, guida ubriaco con 200 stecche di sigarette nel portabagagli: denunciato

 
Foggianel Foggiano
Manfredonia, barche «in regola», ma senza controlli: arrestati 4 militari Capitaneria

Manfredonia, barche risultavano «in regola»: arrestati 2 militari Capitaneria, 27 indagati

 
Materanel Materano
Base logistica mafia lucana a Bernalda: un altro fermo

Base logistica mafia lucana a Bernalda: un altro fermo

 
Batil caso
Bat, concorso funzionari ex Provincia: c'è l'ombra di una parentopoli

Bat, concorso funzionari ex Provincia: c'è l'ombra di una parentopoli

 
HomeMaltempo in Basilicata
Lauria, vento spazza via tetto di una palestra: ci sono feriti

Lauria, tromba d'aria spazza via tetto del PalaAlberti: 8 feriti, grave 28enne VD/FT

 

i più letti

La nomina

Bari, in Questura la presentazione del nuovo vicario Pepe

Già Vicario del Questore di Campobasso da un anno e sette mesi, Nicolino Pepe ha indossato l’uniforme nel 1991

Bari, in Questura la presentazione del nuovo vicario Pepe

Foto Luca Turi

BARI - Nominato il nuovo Vicario del Questore di Bari: si tratta del dottor Nicolino Pepe che si insedia oggi nel capoluogo pugliese.

Già Vicario del Questore di Campobasso da un anno e sette mesi, il Dr. PEPE ha indossato l’uniforme nel 1991; assegnato alla Questura di Savona, ha diretto la Squadra Volanti; ha poi ricoperto diversi incarichi da Dirigente di importanti Commissariati di P.S. tra cui Cassino (Fr), Sessa Aurunca e Formia (Ce), ed “a scavalco” Aversa e Castel Volturno (Ce).

A Latina è stato Capo di Gabinetto fino alla promozione a Primo Dirigente e all’assegnazione alla DIA di Roma con l’incarico di Capo della Prima Divisione del Primo Reparto, per l’analisi del fenomeno di “Cosa Nostra”.

Successivamente, sempre in DIA a Roma, è stato assegnato al Secondo Reparto, Capo della Prima Divisione Investigazioni Giudiziarie, attività di contrasto a “Cosa Nostra”, ove ha coordinato, tra l’altro, importanti attività d’indagine come quelle relative al processo “Trattativa Stato-Mafia”, e le intercettazioni in carcere dei ‘Boss’ Totò Riina e Giuseppe Graviano, per poi ricevere nell’Aprile del 2018 l’incarico di Vicario del Questore di Campobasso.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie