Mercoledì 15 Luglio 2020 | 02:51

NEWS DALLA SEZIONE

L'appello
Coronavirus in Puglia, Fitto: «I sanitari baresi in attesa dei test da 3-4 mesi»

Coronavirus in Puglia, Fitto: «I sanitari baresi in attesa dei test da 3-4 mesi»

 
La decisione
La chiesa di Santa Scolastica in comodato d'uso alla diocesi di Bari

La chiesa di Santa Scolastica in comodato d'uso alla diocesi di Bari

 
L'incidente
Bari, schianto tra due auto sulla Statale 16: ci sono feriti, traffico in tilt

Bari, schianto tra due auto sulla Statale 16: ci sono feriti, traffico in tilt

 
il sopralluogo
Bari, Decaro: «Entro fine anno ex caserma Rossani sarà biblioteca più grande del Sud»

Bari, Decaro: «Entro fine anno ex caserma Rossani sarà biblioteca più grande del Sud»

 
il decreto
Petruzzelli Bari, ministro Franceschini ratifica nomina sovrintendente Biscardi

Petruzzelli Bari, ministro Franceschini ratifica nomina sovrintendente Biscardi

 
nel barese
Monopoli, cominciate le riprese di «Lolita», fiction Rai con Luisa Ranieri

Monopoli, cominciate le riprese di «Lolita», fiction Rai con Luisa Ranieri

 
nel barese
Monopoli, riuscita la simulazione di soccorso nel lago sotterraneo

Monopoli, riuscita la simulazione di soccorso nel lago sotterraneo

 
il risultato
Policlinico Bari, lo studio: «Nessun legame tra geloni nei bimbi e Coronavirus»

Policlinico Bari, lo studio: «Nessun legame tra geloni nei bimbi e Coronavirus»

 

Il Biancorosso

calcio
Bari-Ternana 1-1 Biancorossi in semifinale play-off

Bari-Ternana 1-1 Biancorossi in semifinale play-off

 

NEWS DALLE PROVINCE

Materabasket
L'Olimpia Matera pronta per la stagione dei 60 anni

L'Olimpia Matera pronta per la stagione dei 60 anni

 
BariL'appello
Coronavirus in Puglia, Fitto: «I sanitari baresi in attesa dei test da 3-4 mesi»

Coronavirus in Puglia, Fitto: «I sanitari baresi in attesa dei test da 3-4 mesi»

 
HomeIl rogo
Incendio in un centro rifiuti di Barletta: a fuoco mezzi e bidoni

Incendio in un centro rifiuti di Barletta: a fuoco mezzi e bidoni

 
TarantoL'operazione dei cc
Taranto, bloccano strade con transenna per ripulire bancomat: il colpo fallisce

Taranto, bloccano strade con transenna per ripulire bancomat: il colpo fallisce

 
LecceIl caso
Lecce, «mio figlio positivo al Coronavirus»: caos al tribunale

Lecce, «mio figlio positivo al Coronavirus»: caos al tribunale

 
BrindisiIl caso
Brindisi, la denuncia della Lega: «In arrivo 100 migranti positivi al Covid»

Brindisi, la denuncia della Lega: «In arrivo 100 migranti, tra loro anche positivi al Covid»

 
Potenzain basilicata
Bella, bolletta Tim di 15 euro, la battaglia legale finisce in Cassazione

Per pagare la bolletta si spendono 15 euro: la battaglia legale di Bella finisce in Cassazione

 
Foggiamedicina
Foggia, ai «Riuniti» primo intervento su un paziente sveglio

Foggia, al «Riuniti» primo intervento su un paziente sveglio in Neurochirurgia

 

i più letti

Il caso

Abuso d'ufficio, prosciolto l'ex sindaco di Gioia del Colle

Assieme ad altri otto ex consiglieri comunali

Abuso d'ufficio, prosciolto l'ex sindaco di Gioia del Colle

BARI -  Il gup del Tribunale di Bari Francesco Mattiace ha dichiarato il non luogo a procedere perché "il fatto non sussiste» nei confronti dell’ex sindaco di Gioia del Colle (Bari), Sergio Povia, e di altri otto imputati, tutti ex consiglieri comunali, per i quali la Procura di Bari aveva chiesto il rinvio a giudizio per il reato di abuso d’ufficio relativo ad una delibera sulla realizzazione di un impianto di gestione dei rifiuti. Per la stessa vicenda il giudice ha rinviato a giudizio l’allora dirigente dell’ufficio tecnico comunale.
I consiglieri rispondevano di abuso d’ufficio per aver votato, nella seduta del 25 settembre 2013, a favore di una delibera che, secondo l’accusa, avrebbe danneggiato il titolare di una ditta di Gioia del Colle, rinviando la decisione sull'atto di indirizzo relativo alla variante urbanistica necessaria ai lavori per la realizzazione di un impianto per rifiuti. Il giudice ha accolto la tesi dei difensori degli imputati prosciolti, ritenendo che la delibera in questione aveva «valore politico in materia urbanistica, e questa - si legge nella sentenza - non appare attività in violazione di legge, qualunque ne sia stato l’esito».
Oltre Povia, difeso da Giovanni Orfino e Michele Laforgia, sono stati prosciolti al termine dell’udienza preliminare i consiglieri comunali Vito Ludovico, Ottavio Giannico, Donato Antonio Mancino, Tommaso Bradascio, Filippo Gianfranco Tisci, Federico Antonicelli, Filippo Davide Martucci e Filippo Colapinto. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie