Lunedì 09 Dicembre 2019 | 16:10

NEWS DALLA SEZIONE

La decisione
Bari, tenta di truffare il Fondo per le vittime di estorsione: ristoratore rinviato a giudizio

Bari, tenta di truffare il Fondo per le vittime di estorsione: ristoratore rinviato a giudizio

 
nel Barese
Bitonto, passeggia in centro con la droga nella borsa della spesa: arrestato

Bitonto, passeggia in centro con la droga nella borsa della spesa: arrestato

 
Lo spostamento
Bari, rinviato al prossimo 4 gennaio il concerto di Massimo Ranieri

Bari, rinviato al prossimo 4 gennaio il concerto di Massimo Ranieri

 
il macchinario
Xylella, Uniba presenta macchinario che elimina dal terreno uova sputacchina

Xylella, un getto di vapore per eliminare la sputacchina: progetto Uniba

 
La cena del cuore
Metti una sera a cena con i bimbi autistici dietro i fornelli

Metti una sera a cena a Bari con i bimbi autistici dietro i fornelli

 
Blitz nella notte
Bari, sosta selvaggia per la movida: 50 multe nella zona Umbertina

Bari, sosta selvaggia per la movida: 50 multe nella zona Umbertina

 
L'iniziativa
Musica al Petruzzelli: ecco la Notte di San Nicola per i ragazzi

Bari, musica al Petruzzelli: ecco la Notte di San Nicola per i ragazzi

 

Il Biancorosso

Al San Nicola
Il Bari aggancia il Potenza: la partita giocata in casa finisce 2-1

Il Bari aggancia il Potenza: il match finisce 2-1. Rivedi la diretta

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariLa decisione
Bari, tenta di truffare il Fondo per le vittime di estorsione: ristoratore rinviato a giudizio

Bari, tenta di truffare il Fondo per le vittime di estorsione: ristoratore rinviato a giudizio

 
Leccecrolli nel salento
San Foca, mareggiata sgretola la falesia: divieto di avvicinamento

San Foca, mareggiata sgretola la falesia: divieto di avvicinamento

 
FoggiaL'estorsione
Foggia: «Vuoi essere protetto? Dacci 200 euro», 2 arresti

Foggia: «Vuoi essere protetto? Dacci 200 euro», 2 arresti

 
Batnordbarese
Facevano motocross nel Parco dell'Alta Murgia: fuggono alla vista dei cc

Facevano motocross nel Parco dell'Alta Murgia: fuggono alla vista dei cc

 
PotenzaLa tragedia
Scivola e cadendo parte un colpo dal suo fucile. Muore un cacciatore

Forenza, scivola e gli parte un colpo dal fucile: muore cacciatore

 
BrindisiPub Ciporti
Fasano, incendio a un pub: terzo attentato in pochi mesi

Fasano, incendio a un pub: terzo attentato in pochi mesi

 
MateraOperazione dei Cc
Pisticci, sorpresi in garage con 800 grammi di marijuana: in cella due 21enni

Pisticci, sorpresi in garage con 800 grammi di marijuana: in cella due 21enni

 

i più letti

Il movimento

La Puglia aderisce alla sfida delle «sardine» contro Salvini: quasi 40mila adesioni

La regione si attiva con il gruppo Facebook 'Arcipelago delle sardine', fondato, tra gli altri, dal sindaco di Acquaviva, Davide Carlucci. Nello 'staff' di amministratori c'è Michele Abbaticchio, sindaco di Bitonto

La Puglia aderisce alla sfida delle «sardine» contro Salvini: quasi 40mila adesioni

BARI - Quasi 40mila iscritti, per ora, con adesioni in costante aumento: il popolo delle 'sardine' contro Salvini approda anche a Bari e in Puglia dove da soli due giorni si sta formando un nutrito gruppo di sostenitori ispirati ai flash-mob anti-sovranisti svoltosi in Emilia Romagna nelle ultime settimane, in concomitanza con i comizi del leader della Lega.

Come altre regioni d'Italia (Toscana, Campania, Lazio), anche in Puglia la mobilitazione è attiva con il gruppo Facebook 'Arcipelago delle sardine', fondato, tra gli altri, dal sindaco di Acquaviva, Davide Carlucci. Nello 'staff' di amministratori c'è anche Michele Abbaticchio, il sindaco di Bitonto che è anche numero due di Italia in Comune, stesso partito del collega acquavivese. 

«C'è un gran movimento per cambiare l’Italia, per renderla più giusta, più sostenibile, più sviluppata e più libera lasciandoci alle spalle la stagione del fasciopulismo sovranista. Teniamoci stretti come le sardine» si legge nelle informazioni. La foto di copertina del gruppo su Facebook è quella della piazza di Bologna gremita di manifestanti per il flash mob anti-sovranista organizzato nei giorni scorsi su iniziativa di un gruppo di giovani emiliani, il cui appello ha radunato 15mila persone. A quella iniziativa si è ispirato il movimento pugliese.

«Questo non è assolutamente un gruppo partitico né politico - spiega Carlucci - . Ho voluto abbracciare, insieme a persone che hanno storie e militanze diverse dalla mia, un movimento che ritengo non solo giusto ma anche necessario in questa fase».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • davitti

    davitti

    21 Novembre 2019 - 10:06

    40mila sono molto pochi, contro salvini. devono essere tutti i pugliesi contro salvini. tra le altre cose dice non sanno cosa è la carta igienica. loro che volevano rimanere in unione europea, divo ' il sud non può permettere euro, ntioi si. 25 anni di insulto contro di noi, lui di origini napoletane, la cultira la hanno portata i meridionali.

    Rispondi

  • dinox

    19 Novembre 2019 - 19:35

    ben fatto

    Rispondi

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie