Lunedì 27 Gennaio 2020 | 22:05

NEWS DALLA SEZIONE

Il giallo
Bari, recuperato in mare il cadavere di una donna: forse un suicidio

Bari, recuperato in mare il cadavere di una donna: forse un suicidio (FOTO)

 
L'operazione
Bari, trafficante di droga ingerisce 54 ovuli di eroina: arrestato dalla Gdf

Bari, trafficante di droga ingerisce 54 ovuli di eroina: arrestato dalla Gdf

 
Il caso
Bari, camionista elude additivo AdBlue con dispositivo illegale: fermato al porto

Bari, camionista elude additivo AdBlue con dispositivo illegale: fermato al porto

 
Il caso
Bitonto, cerca di vendere droga a un minorenne: arrestato 50enne

Bitonto, cerca di vendere droga a un minorenne: arrestato 50enne

 
La visita
Bari, delegata Onu dell'agricoltura ospite del Comune per diritti legati al cibo

Bari, delegata Onu dell'agricoltura ospite del Comune per diritti legati al cibo

 
Il furto
Putignano, topo d'appartamento in trappola: pizzicato mentre parla con il walkie talkie

Putignano, topo d'appartamento in trappola: pizzicato mentre parla con il walkie talkie

 
Lotta alla droga
Bitonto, gettano dal balcone 3 etti di cocaina: 4 arresti

Bitonto, gettano dal balcone 3 etti di cocaina: 4 arresti

 
Cervelli in fuga
Laura, 19 anni, da Bari a Londra e poi in Africa: «All'estero credono in me. Non penso di tornare»

Laura, 19 anni, da Bari a Londra e poi in Africa: «All'estero credono in me. Non penso di tornare»

 
La novità
Bari, al Museo «c'è un morto»: ecco il gioco virtuale di 5 giovani informatici

Bari, al Museo «c'è un morto»: ecco il gioco virtuale di 5 giovani informatici

 

Il Biancorosso

23ma Giornata serie C
Bari in casa Reggina per riaprire la corsa al primato

Perrotta salva il Bari al Granillo: 1-1 in casa della Reggina. La diretta

 

NEWS DALLE PROVINCE

BatL'accusa
«Mio fratello pestato in cella»: la denuncia della sorella dell'andriese Filippo Griner

«Mio fratello pestato in cella»: la denuncia della sorella dell'andriese Filippo Griner

 
Potenzaregione basilicata
Potenza, manca il numero legale, sciolta riunione del consiglio regionale

Potenza, manca il numero legale, sciolta riunione del consiglio regionale

 
FoggiaL'intervento
San Severo, riprende la raccolta rifuti dopo l'incendio dei mezzi della Buttol

San Severo, riprende la raccolta rifuti dopo l'incendio dei mezzi della Buttol

 
HomeIl giallo
Bari, recuperato in mare il cadavere di una donna: forse un suicidio

Bari, recuperato in mare il cadavere di una donna: forse un suicidio (FOTO)

 
TarantoIl caso
Omicidio in sala giochi: 3 condanne a 30 anni a Taranto

Omicidio in sala giochi: 3 condanne a 30 anni a Taranto

 
BrindisiIl salvataggio
Brindisi, cucciolo di foca spiaggiato a Torre San Gennaro: ha bisogno di cure

Brindisi, cucciolo di foca spiaggiato a Torre San Gennaro: ha bisogno di cure

 
MateraIl caso
Matera, hanno tentato di truffare una nonnina: in due agli arresti domiciliari

Matera, hanno tentato di truffare una nonnina: in due agli arresti domiciliari

 
LecceNel centro storico
Lecce, Ztl: parte la rivolta dei commercianti

Lecce, Ztl: parte la rivolta dei commercianti

 

i più letti

Il caso

Bari, sorpresi a bruciare rifiuti in campagna: denunciati un 58enne e 36enne

A beccarli in flagranza gli agenti della polizia locale che hanno no

Bari, sorpresi a bruciare rifiuti in campagna: denunciati un 58enne e 36enne

BARI - Scoperti dalla polizia locale di Bari mentre davano fuoco a dei rifiuti speciali nelle campagne di Ceglie: denunciati due baresi di 58 e 36 anni. I due sono stati fermati dagli agenti appostati in zona, che sono intervenuti non appena hanno notato una colonna di fumo nero. Sul fondo di campagna, risultato concesso in locazione ai due dall'ignaro proprietario, era stata realizzata una sorta di discarica abusiva.

Ora dovranno rispondere dei reati di realizzazione di discarica abusiva ex art.256 del Testo Unico Ambientale e anche del più grave reato di accensione abusiva di rifiuti (che prevede la pena della reclusione da 2 a 5 anni per la fattispecie di rifiuti speciali non pericolosi). L'area è stata poi sequestrata dalla Locale.

«Li abbiamo presi. Due dei delinquenti che hanno la pessima abitudine di raccogliere rifiuti per dargli fuoco, nelle campagne di Santa Rita, sono stati beccati dalla Polizia Locale e ora saranno denunciati per discarica abusiva e per roghi, rischiando fino a 5 anni di carcere - ha commentato su Facebook il sindaco Antonio Decaro - Questi sono atti pericolosi per l'ambiente e per la gente che è costretta a respirare questi fumi, per questo i controlli continuano senza sosta e continueranno finché non arriveranno più segnalazioni, finché non vedremo più roghi».

Nei prossimi giorni, oltre alla bonifica del sito sequestrato, sarà disposta l'analisi dei rifiuti combusti e quelli presenti per verificare eventuale presenza di rifiuti pericolosi o percolamenti di sostanze nel sottosuolo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie