Domenica 21 Luglio 2019 | 15:31

NEWS DALLA SEZIONE

La curiosità
Panzerotti e focaccia: a Bari festa in piazza per i 60 anni di Emiliano

Panzerotti e focaccia: a Bari festa in piazza per i 60 anni di Emiliano

 
La denuncia di un lettore
Bari, lavori in corso al Policlinico: pazienti visitati nel corridoio

Bari, lavori in corso al Policlinico: pazienti visitati nel corridoio

 
Sanità
Asl Bari, liste d'attesa troppo lunghe: da ora si cambia

Asl Bari, liste d'attesa troppo lunghe: da ora si cambia

 
Il caso
Bari, mamma 35enne muore dopo bendaggio gastrico: voleva dimagrire

Bari, mamma 35enne muore dopo bendaggio gastrico: voleva dimagrire

 
al quartiere Libertà
Bari, gestisce negozio abusivo di borse e abbigliamento contraffatto: denunciato

Bari, gestisce negozio abusivo di borse e abbigliamento contraffatto: denunciato

 
L'annuncio
Sophia Loren riceverà le chiavi della città di Bari

Sophia Loren riceverà le chiavi della città di Bari

 
Le aggressioni al San Paolo
Bardi, ordinavano cena online e rapinavano fattorini: arrestato un neo-18enne

Bari, ordinavano la cena e rapinavano i fattorini: arrestato neo-18enne

 
Società fallì nel 2011
Bancarotta, Riesame restituisce 1mln di euro a imprenditore barese Degennaro

Bancarotta, Riesame restituisce 1mln di euro a imprenditore barese Degennaro

 
Lirica
Bari, nel 2020 al Petruzzelli arriva Riccardo Muti: le anticipazioni della stagione

Bari, nel 2020 al Petruzzelli arriva Riccardo Muti: le anticipazioni della stagione

 
L'anniversario
Strage via D’Amelio, a Bari un giardino intitolato all'agente di scorta Loi

Strage via D’Amelio, a Bari un giardino intitolato all'agente di scorta Loi

 

Il Biancorosso

CALCIO MERCATO
Cornacchini aspetta altri rinforziIl Bari va a caccia di difensori

Cornacchini aspetta altri rinforzi
Il Bari va a caccia di difensori

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceMigranti
Gallipoli, 55 pakistani sbarcati sull'Isola di S.Andrea

Gallipoli, 55 pakistani sbarcati sull'Isola di S.Andrea

 
FoggiaIl premio
Vieste Archeofilm: vince Nicolò Bongiorno, figlio di Mike

Vieste Archeofilm: vince Nicolò Bongiorno, figlio di Mike

 
BariLa curiosità
Panzerotti e focaccia: a Bari festa in piazza per i 60 anni di Emiliano

Panzerotti e focaccia: a Bari festa in piazza per i 60 anni di Emiliano

 
HomeLa scoperta
Brindisi, tre migranti trovati semi asfissiati in cella frigo su tir

Brindisi, tre migranti trovati semi asfissiati in cella frigo su tir

 
MateraIl convegno
Confindustria, Boccia a Matera: «Siamo la seconda manifattura d’Europa»

Confindustria, Boccia a Matera: «Siamo la seconda manifattura d’Europa»

 
PotenzaL'operazione
Basilicata, lotta allo spaccio, controlli dei cc: 5 denunciati

Basilicata, lotta allo spaccio, controlli dei cc: 5 denunciati

 
HomeL'allarme
La Xylella avanza, Coldiretti: «altri 366 ulivi infetti tra Taranto e Brindisi»

La Xylella avanza, Coldiretti: «altri 366 ulivi infetti tra Taranto e Brindisi»

 

i più letti

L'operazione

Santeramo, tentata estorsione a imprenditore di azienda agroalimentare: 3 arresti

Dall'alba la Polizia di Stato sta eseguendo le ordinanze di custodia cautelare

polizia

BARI -  Tra il 2016 e il 2019 avrebbero avanzato richieste estorsive al titolare di un’impresa agroalimentare in Santeramo in Colle (Bari): per questi fatti agenti della Squadra Mobile della Questura di Bari hanno eseguito un provvedimento cautelare a carico di cinque persone, tre arrestate e due sottoposte ad obbligo di dimora.

La misura cautelare è stata eseguita in carcere nei confronti di Pietro Cardinale, di 30 anni, Ilarione Losito, di 43, e Marcello Passarelli, di 34; per altri due presunti complici, di 28 e 54 anni, il gip del Tribunale di Bari ha disposto l’obbligo di dimora a Santeramo ed il divieto di avvicinamento alla vittima. Le indagini della Dda, iniziate dopo la dettagliata denuncia dell’imprenditore nel gennaio del 2019, avrebbero accertato diversi tentativi di estorsione nei confronti della vittima.

L’imprenditore fu anche aggredito in un bar dai suoi aguzzini, la sera dell’8 gennaio 2019. Losito, già sospettato di aver provocato l’incendio del veicolo dell’imprenditore nel febbraio 2016, è accusato di aver tentato di estorcere alla vittima 5000 euro, supportato nei suoi atti intimidatori da uno dei due indagati colpiti dall’obbligo di dimora, e da Cardinale. Quest’ultimo avrebbe preteso, in più occasioni, con violenza e minaccia e assieme ad altri quattro complici di essere assunto presso l’azienda alimentare che era in forte espansione.

Gli indagati sono accusati di tentata estorsione aggravata e continuata; Losito anche di violenza privata.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie