Mercoledì 13 Novembre 2019 | 05:07

NEWS DALLA SEZIONE

Le iniziative
Bari, un giardino e il videomapping: l'Amgas prepara il Natale

Bari, un giardino e il videomapping: l'Amgas prepara il Natale

 
il convegno
L'Ordine delle professioni sanitarie chiede un nuovo percorso formativo universitario

L'Ordine delle professioni sanitarie chiede un nuovo percorso formativo universitario

 
il provvedimento
Bari, equipaggio non preparato e scarse misure di sicurezza: Guardia Costiera trattiene al porto nave cipriota

Bari, scarse misure di sicurezza: Guardia Costiera trattiene al porto nave cipriota

 
i fatti nel 2017
Bari, uccise la ex e chiuse il corpo nell'armadio: condannato a 22 anni

Bari, uccise la ex e chiuse il corpo nell'armadio: condannato a 22 anni

 
Trasporti
Regione Puglia, firmato accordo per collegamento linee ferroviarie

Regione Puglia, firmato accordo per collegamento linee ferroviarie

 
diversi quartieri coinvolti
Bari, indagini su fuochi d'artificio «notturni», 5 denunce: «Spariamo per festeggiare compleanni»

Bari, indagini su fuochi d'artificio «notturni», 5 denunce: «Spariamo per festeggiare compleanni»

 
Puglia
Influenza, primi due casi a Bari: colpiti due bambini. Il ceppo è quello dei vaccini in uso

Influenza, primi due casi a Bari: colpiti due bambini. Il ceppo è quello dei vaccini in uso

 
nel Barese
Mola di Bari, nasce ambulatorio infermieristico: struttura intitolata al dottor Pesce, «medico dei poveri»

Mola di Bari, ambulatorio infermieristico intitolato al dottor Pesce, «medico dei poveri»

 
dalla Procura
Soldi per estrarre petrolio in Africa e America, truffato avvocato barese: indagato ingegnere

Soldi per estrarre petrolio all'estero, truffato avvocato barese: indagato ingegnere

 

Il Biancorosso

serie c
Vivarini e il «modulo cangiante»: così il Bari diventa un'orchestra

Vivarini e il «modulo cangiante»: così il Bari diventa un'orchestra

 

NEWS DALLE PROVINCE

BatPalazzo Della Marra
Maltempo a Barletta, si stacca pezzo di cornicione a Pinacoteca

Maltempo a Barletta, si stacca pezzo di cornicione a Pinacoteca

 
BrindisiIl vertice
Bomba a Brindisi, piano evacuazione per 50mila persone: c'è anche il carcere

Bomba a Brindisi, piano evacuazione per 50mila persone: c'è anche il carcere

 
TarantoL'inchiesta
Ilva, pm Milano chiede archiviazione accuse per fascicolo-madre sui Riva

Ilva, pm Milano chiede archiviazione accuse per fascicolo-madre sui Riva

 
Lecceil film Disney
Giuliano Sangiorgi nella colonna sonora di Frozen 2

Giuliano Sangiorgi nella colonna sonora di Frozen 2

 
BariLe iniziative
Bari, un giardino e il videomapping: l'Amgas prepara il Natale

Bari, un giardino e il videomapping: l'Amgas prepara il Natale

 
Foggianel Foggiano
S.Giovanni Rotondo, terapia innovativa su 22 bambini affetti da paralisi cerebrale

S.Giovanni Rotondo, terapia innovativa su 22 bambini affetti da paralisi cerebrale

 
Potenzala visita
Ministro Lamorgese a Potenza: «Reati diminuiti, ma vigiliamo»

Ministro Lamorgese a Potenza: «Reati diminuiti, ma vigiliamo»

 
Materameteo
Maltempo, tromba d'aria nel Materano, scuole chiuse

Maltempo, tromba d'aria nel Metapontino, acqua a fiumi per le strade. Domani scuole aperte

 

i più letti

Istituto Perone Levi

Bari, l’Europa entra nel cuore di Libertà con il progetto «Come Closer»

La scuola ospiterà fino al 22 marzo ragazzi e docenti provenienti da Spagna, Francia, Germania e Cipro per la settimana conclusiva del Progetto ERASMUS 2016-2019.

Bari, l’Europa entra nel cuore di Libertà con il progetto «Come Closer»

BARI - L'Europa trova casa nel quartiere Libertà di Bari: da lunedì 18 marzo, gli studenti, i docenti e i genitori hanno aperto le porte dell’Istituto Comprensivo “C. Perone - C.Levi” a ragazzi e professori provenienti da Spagna, Francia, Germania e Cipro per la settimana conclusiva del Progetto ERASMUS 2016-2019 intitolato “Come closer”.

Il progetto, finanziato dall’ Unione Europea nell’ambito dei progetti Erasmus plus KA2 Partenariati strategici - Cooperazione per l’innovazione e lo scambio di buone pratiche – si è articolato, in tre anni, attraverso meeting internazionali tra docenti, alunni ed esperti di diversi Paesi europei per promuovere la dimensione europea dell’istruzione. Sono state svolte attività di cooperazione transnazionale tra scuole, scambi di buone pratiche nel campo dell’educazione, al fine di sviluppare la consapevolezza di un loro ruolo attivo e costruttivo all’interno della comunità locale e territoriale, nell’ottica costante della dimensione europea.

“Vieni più vicino” è il significativo invito che gli alunni dell’Istituto Comprensivo “C.Perone – C. Levi” stanno diffondendo all’interno del quartiere Libertà, con danze, canti e flashmob, nei luoghi più suggestivi della nostra città e del territorio pugliese, insieme ai coetanei provenienti dai Paesi partner dell’Unione Europea. “L’Europa è la nostra ‘casa’” ha ribadito il Dirigente scolastico Donida Lopomo, accogliendo gli ospiti stranieri. ”L’Europa può diventare una grande e magnifica scuola dove ciascuno di noi, piccoli e grandi, possiamo sperimentare la bellezza dello scambio interculturale, del confronto tra lingue e tradizioni diverse, della condivisione di valori di cittadinanza attiva”. Gli alunni dell’istituto Comprensivo “C.Perone – C.Levi” hanno offerto in dono ai compagni stranieri la sabbia e le conchiglie delle nostre spiagge, l’acqua del Mar Adriatico, le spighe di grano delle campagne pugliesi.

Gli alunni delle scuole partner del progetto, dopo l’incontro con l’Amministrazione Comunale e con i Figuranti di San Nicola, hanno danzato sul palcoscenico del Teatro Piccinni, come “cittadini” speciali per celebrare l’Europa. Tutti insieme si ritroveranno nell’ Audiitorium del plesso Levi, in via Babudri a Bari per vivere i l’evento finale del Progetto, previsto per venerdì 22 marzo 2019. In quell’occasione, che vedrà protagonisti gli alunni e i docenti delle scuole partner, sarà offerto all’intero territorio e agli stakeholder della scuola un momento di riflessione e confronto sui temi dell’educazione alla cittadinanza europea: un’occasione preziosa da vivere attraverso l’incontro gioioso tra culture e tradizioni diverse.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie