Domenica 31 Maggio 2020 | 22:12

NEWS DALLA SEZIONE

fase 2
Bari, distanze non rispettate: sanzionato titolare locale quartiere Murattiano

Bari, distanze non rispettate: sanzionato titolare locale quartiere Murattiano

 
Via Manzoni pedonale? Fioccano i dubbi

Bari, via Manzoni pedonale? Fioccano i dubbi

 
L'INIZIATIVA
Mascherine tricolori, sit in sul lungomare

Bari, mascherine tricolori, sit in sul lungomare

 
la protesta
Bari, manifestazione Gilet arancioni: «Basta con le menzogne. La pandemia non esiste»

Bari, manifestazione Gilet arancioni: «Basta con le menzogne. La pandemia non esiste» FOTO

 
Nel barese
Ruvo, auto rubata e data alle fiamme in zona «Matine»

Ruvo, auto rubata e data alle fiamme in zona «Matine»

 
LA SENTENZA
Scatta la terza condanna a carico di «Cassa Prestanza»: dovrà versare 34mila euro a una ex dipendente comunale

Bari, «Cassa Prestanza» dovrà pagare buonuscita a ex dipendente comunale

 
emergenza coronavirus
Fase 2 a Bari, Decaro incontra e ringrazia i volontari: «Siete la nostra forza»

Fase 2 a Bari, Decaro incontra e ringrazia i volontari: «Siete la nostra forza»

 
Il concessionario Audi Magnifica
Bari, «Prestiti e formule per stimolare il mercato dell’auto»

Bari, «Prestiti e formule per stimolare il mercato dell’auto»

 
Emergenza
Snobbati i test a Gravina. In 25 su 40 non si fidano

Bimbo di 2 anni fa test sierologico a Gravina. Gli adulti lo snobbano: in 25 su 40, non si fidano

 
emergenza coronavirus
Bari, solidarietà, sorrisi e tablet ai bambini più svantaggiati

Bari, solidarietà, sorrisi e tablet ai bambini più svantaggiati del Libertà

 
Paesaggio
Il ponte di Gravina, da James Bond ai Luoghi del cuore

Il ponte di Gravina, da James Bond ai Luoghi del cuore del Fai

 

Il Biancorosso

L'INTERVISTA
Fogliazza e i veleni sul Bari: uno sfogo, nulla di personale

Fogliazza e i veleni sul Bari: uno sfogo, nulla di personale

 

NEWS DALLE PROVINCE

Barifase 2
Bari, distanze non rispettate: sanzionato titolare locale quartiere Murattiano

Bari, distanze non rispettate: sanzionato titolare locale quartiere Murattiano

 
PotenzaVIOLENZA
Lagonegro, tentò di violentare la figlia dell'amante, condannato

Lagonegro, tentò di violentare la figlia dell'amante, condannato

 
BrindisiFASE 2
Brindisi, contrordine, ordinanza sospesa: locali aperti anche dopo mezzanotte

Brindisi, contrordine, ordinanza sospesa: locali aperti anche dopo mezzanotte

 
LecceIL DIBATTITO
Lecce, su rete 5g esperti al lavoro

Lecce, su rete 5g esperti al lavoro

 
BatLA PROTESTA
Borgovilla, ancora chiuso il mercato settimanale

Barletta Borgovilla, ancora chiuso il mercato settimanale

 
Foggiaoperazione «Ares»
A San Severo mafia, droga e racket in 37 chiedono il rito abbreviato

San Severo, mafia, droga e racket: 37 chiedono rito abbreviato

 
MateraArte
Fase 2 a Matera, riaprono i siti delle chiese rupestri nei Sassi

Fase 2 a Matera, riaprono i siti delle chiese rupestri nei Sassi

 
TarantoIl siderurgico
Arcelor Mittal, parlamentari M5s: «Chiarire rinvio prescrizione Aia»

Arcelor Mittal, parlamentari M5s: «Chiarire rinvio prescrizione Aia»

 

i più letti

Istituto Perone Levi

Bari, l’Europa entra nel cuore di Libertà con il progetto «Come Closer»

La scuola ospiterà fino al 22 marzo ragazzi e docenti provenienti da Spagna, Francia, Germania e Cipro per la settimana conclusiva del Progetto ERASMUS 2016-2019.

Bari, l’Europa entra nel cuore di Libertà con il progetto «Come Closer»

BARI - L'Europa trova casa nel quartiere Libertà di Bari: da lunedì 18 marzo, gli studenti, i docenti e i genitori hanno aperto le porte dell’Istituto Comprensivo “C. Perone - C.Levi” a ragazzi e professori provenienti da Spagna, Francia, Germania e Cipro per la settimana conclusiva del Progetto ERASMUS 2016-2019 intitolato “Come closer”.

Il progetto, finanziato dall’ Unione Europea nell’ambito dei progetti Erasmus plus KA2 Partenariati strategici - Cooperazione per l’innovazione e lo scambio di buone pratiche – si è articolato, in tre anni, attraverso meeting internazionali tra docenti, alunni ed esperti di diversi Paesi europei per promuovere la dimensione europea dell’istruzione. Sono state svolte attività di cooperazione transnazionale tra scuole, scambi di buone pratiche nel campo dell’educazione, al fine di sviluppare la consapevolezza di un loro ruolo attivo e costruttivo all’interno della comunità locale e territoriale, nell’ottica costante della dimensione europea.

“Vieni più vicino” è il significativo invito che gli alunni dell’Istituto Comprensivo “C.Perone – C. Levi” stanno diffondendo all’interno del quartiere Libertà, con danze, canti e flashmob, nei luoghi più suggestivi della nostra città e del territorio pugliese, insieme ai coetanei provenienti dai Paesi partner dell’Unione Europea. “L’Europa è la nostra ‘casa’” ha ribadito il Dirigente scolastico Donida Lopomo, accogliendo gli ospiti stranieri. ”L’Europa può diventare una grande e magnifica scuola dove ciascuno di noi, piccoli e grandi, possiamo sperimentare la bellezza dello scambio interculturale, del confronto tra lingue e tradizioni diverse, della condivisione di valori di cittadinanza attiva”. Gli alunni dell’istituto Comprensivo “C.Perone – C.Levi” hanno offerto in dono ai compagni stranieri la sabbia e le conchiglie delle nostre spiagge, l’acqua del Mar Adriatico, le spighe di grano delle campagne pugliesi.

Gli alunni delle scuole partner del progetto, dopo l’incontro con l’Amministrazione Comunale e con i Figuranti di San Nicola, hanno danzato sul palcoscenico del Teatro Piccinni, come “cittadini” speciali per celebrare l’Europa. Tutti insieme si ritroveranno nell’ Audiitorium del plesso Levi, in via Babudri a Bari per vivere i l’evento finale del Progetto, previsto per venerdì 22 marzo 2019. In quell’occasione, che vedrà protagonisti gli alunni e i docenti delle scuole partner, sarà offerto all’intero territorio e agli stakeholder della scuola un momento di riflessione e confronto sui temi dell’educazione alla cittadinanza europea: un’occasione preziosa da vivere attraverso l’incontro gioioso tra culture e tradizioni diverse.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie