Mercoledì 21 Agosto 2019 | 15:49

NEWS DALLA SEZIONE

Nel centro storico
Bitonto, scippa borsa ad anziana e fugge: arrestato 33enne

Bitonto, scippa borsa ad anziana e fugge: arrestato 33enne

 
Aperto il fascicolo
Polignano a Mare, minacce all’assessore: indagini dopo le dimissioni

Polignano a Mare, minacce all’assessore: indagini dopo le dimissioni

 
Lavori antichi
Santeramo, 22enne realizza un sogno: «manca il lavoro? Allora faccio il fornaio»

Santeramo, 22enne realizza un sogno: «manca il lavoro? Allora faccio il fornaio»

 
La testimonianza
Bari città turistica? «Qui è impossibile cambiare i miei franchi»

Bari città turistica? «Qui è impossibile cambiare i miei franchi»

 
il bilancio
Turismo a Bari, boom all'aeroporto: in 4 giorni 77mila passeggeri

Turismo a Bari, boom all'aeroporto: in 4 giorni 77mila passeggeri

 
Il caso
Grumo, autistico cade giù dal balcone, la sorella: «Era violento ma il 118 non lo ha fermato»

Grumo, autistico giù dal balcone, la sorella: «Era violento ma il 118 non lo ha fermato»

 
Polizia locale
Bari, sequestrati 70 chili di pesce e carne congelata in ristorante

Bari, sequestrati 70 chili di pesce e carne congelata in ristorante

 
In piazza Marena
Bitonto, bar incendiato due volte: il Comune sostiene raccolta fondi

Bitonto, bar incendiato due volte: il Comune sostiene raccolta fondi

 
Nodi critici
Crisi di governo, la Cgil lancia l’allarme Puglia: «Troppe vertenze aperte»

Crisi di governo, la Cgil lancia l’allarme Puglia: «Troppe vertenze aperte»

 
Crisi di governo
Bari, studenti Uniba: «la maratona Mentana si segue su maxischermo»

Bari, studenti Uniba: «la maratona Mentana si segue su maxischermo»

 

Il Biancorosso

L'ANALISI
Bari, Antenucci il punto fermochi lo affiancherà domenica?

Bari, Antenucci il punto fermo, chi lo affiancherà domenica?

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceMusica
Notte Taranta, domani a Martano l'ultima tappa del festival itinerante

Notte Taranta, domani a Martano l'ultima tappa del festival itinerante

 
PotenzaIl caso
Melfi, Comune condizionato dalla criminalità, si insedia commissione

Melfi, Comune condizionato dalla criminalità, si insedia commissione

 
TarantoDenuncia Usb
Taranto ammorbata da puzza di gas nauseabonda: la denuncia dell'Usb

Taranto, allarme per una puzza gas ai quartieri Paolo VI e Tamburi

 
BrindisiPoi donato in beneficienza
Brindisi, pesce troppo piccolo: sequestrati 120 kg dalla Guardia Costiera

Brindisi, pesce troppo piccolo: sequestrati 120 kg dalla Guardia Costiera

 
BariNel centro storico
Bitonto, scippa borsa ad anziana e fugge: arrestato 33enne

Bitonto, scippa borsa ad anziana e fugge: arrestato 33enne

 
BatL'operazione dei cc
Trani, trovato con una pistola e 1,5 grammi di cocaina: arrestato

Trani, trovato con una pistola e 1,5 grammi di cocaina: arrestato

 
FoggiaL'idea di due gelatai
Zapponeta, per preparare gelati usano la bava di lumaca invece dell’acqua

Zapponeta, per preparare gelati usano la bava di lumaca invece dell’acqua

 
MateraNel Materano
Montescaglioso, fuga di gas da una casa: salvata 89enne e sventata esplosione

Montescaglioso, fuga di gas da una casa: salvata 89enne e sventata esplosione

 

i più letti

Nessun feritoq

Bari, nel Palagiustizia cade finestrone, sfiorato il dramma

Vetro rigato, ma un giovane avvocato ha fatto in modo che non succedesse una tragedia

Bari, nel Palagiustizia cade finestrone, sfiorato il dramma

Un avvocato pensa di aprire un finestrone per far arieggiare l’ambiente. Del resto, il clima frizzante e la bella giornata di sole lo consentivano. Un refolo di vento ogni tanto è necessario, specie in aule di giustizia affollate e, come al solito, sempre solo con posti in piedi. Non sarebbe una notizia se improvvisamente l’anta non si fosse staccata all’improvviso. E, se il giovane legale non avesse avuto i riflessi pronti, si sarebbe potuto certamente fare molto male. Vetro rigato, grazie al cielo non andato in frantumi, un sospiro di sollievo e poi qualche battuta quando chi era lì si è reso conto del pericolo scampato.
È accaduto ieri mattina intorno a mezzogiorno sulle scale che portano dal quinto al sesto piano del vecchio Palazzo di Giustizia di piazza De Nicola.


L’anta si è staccata all’interno ed è rimasta praticamente tra le braccia del professionista «reo», si fa per dire, di aver aperto un finestrone che gli è rimasto in mano. Il vetro è rimasto integro. Né lui, né le altre persone che si trovavano in quel momento nelle immediate vicinanze, si sono fatte male. Il finestrone è stato adagiato orizzontalmente. Un incidente, per carità, che può accadere anche altrove. Ma tutto questo, ricordiamo, è avvenuto in un edificio pubblico per definizione qual è un Palagiustizia e che porta con sé i segni del tempo

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie