Giovedì 27 Giugno 2019 | 15:09

NEWS DALLA SEZIONE

L'operazione
Bari, chiedevano soldi per evitare multe: arrestati 2 poliziotti e 2 imprenditori

Bari, chiedevano soldi per evitare multe: arrestati 2 poliziotti e 2 imprenditori

 
Il caso
Bari, indagine su parchi eolici: la Finanza torna in Regione

Bari, indagine su parchi eolici: la Finanza torna in Regione

 
Il gesto
Bari-Carbonara, giovani imprenditori ai fornelli per la parrocchia

Bari-Carbonara, giovani imprenditori ai fornelli per la parrocchia

 
L'appello
Policlinico di Bari, in sala operatoria ci vuole più Musicoterapia

Policlinico di Bari, in sala operatoria ci vuole più Musicoterapia

 
La novità
Aeroporto di Bari, ecco l'area Baby Pit-Stop: «Se allatti qui sei la benvenuta»

Aeroporto di Bari, ecco l'area Baby Pit-Stop: «Se allatti qui sei la benvenuta»

 
Il caso
Minacce su Facebook al sindaco di Mola: braccato l’autore

Minacce su Facebook al sindaco di Mola: braccato l’autore

 
Il concerto a Bari
«C'bellezz!»: la festa di Laura Pausini e Biagio Antonacci al San Nicola

«C'bellezz!»: la festa di Laura Pausini e Biagio Antonacci al San Nicola

 
Nei pressi del San Nicola
Bari, 59enne travolta mentre va al concerto: perde una gamba, è in coma

Bari, una 59enne travolta mentre va al concerto: perde una gamba, è grave

 
A Japigia
Bari, morti da roghi ex discarica: famiglie si oppongono ad archiviazione

Bari, morti da roghi ex discarica: famiglie si oppongono ad archiviazione

 
Lo scontro finale
Università, elezioni rettore: sfida a due tra Bronzini e Bellotti

Bari, elezioni nuovo Rettore: sfida a due tra Bronzini e Bellotti

 

Il Biancorosso

CALCIO MERCATO
Machach, talento francese del Napoliè l'ultima idea intrigante del Bari

Machach, talento francese del Napoli è l'ultima idea intrigante del Bari

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoIl siderurgico
Arcelor Mittal, Di Maio convoca tavolo con azienda e sindacati

Arcelor Mittal, Di Maio convoca tavolo con azienda e sindacati

 
FoggiaViolenza in famiglia
Foggia, stuprava la moglie e la picchiava davanti ai figli: arrestato marito orco

Foggia, stuprava la moglie e la picchiava davanti ai figli: arrestato marito orco

 
BariL'operazione
Bari, chiedevano soldi per evitare multe: arrestati 2 poliziotti e 2 imprenditori

Bari, chiedevano soldi per evitare multe: arrestati 2 poliziotti e 2 imprenditori

 
HomeL'allarme
Carceri in Puglia: a Lecce detenuto aggredito da branco con problemi psichici

Carceri in Puglia: a Lecce detenuto aggredito da branco con problemi psichici

 
PotenzaIl caso
Potenza, truffa con azioni banca Apulia-Veneto: 39 indagati, tra loro anche i vertici

Potenza, truffa con azioni banca Apulia-Veneto: 39 indagati, tra loro anche i vertici

 
MateraSanità
Matera, chiude il reparto di Psichiatria: il sit in tra i Sassi

Matera, chiude il reparto di Psichiatria: il sit in tra i Sassi

 
Batomicidio griner
Sparatoria ad Andria, trovata bruciata l’auto dei sicari

Sparatoria ad Andria, trovata bruciata l’auto dei sicari

 
GdM.TVIl rogo
Torre Guaceto, incendio minaccia la Riserva:  interviene il Canadair

Torre Guaceto, incendio minaccia la Riserva: distrutti tre ettari

 

i più letti

Omicidio Luisi

Mafia, uccisero a Bari padre e figlio: chieste 8 condanne, 6 ergastoli

Il 30 aprile 2015 morì in un agguato Antonio, ma il vero obiettivo era il padre Luigi, che fu ammazzato un anno dopo

aula di tribunale

La Dda di Bari ha chiesto sei condanne all’ergastolo e altre due alle pene di 20 anni e di 18 anni e 6 mesi di reclusione per otto affiliati al clan Strisciuglio di Bari, accusati del duplice omicidio di Luigi e Antonio Luisi, padre e figlio. Il 30 aprile 2015 fu ucciso in un agguato il figlio Antonio e ferito il padre, vero obiettivo dei killer. Il 31 ottobre 2016 il clan portò a termine l’obiettivo, ammazzando Luigi Luisi (che morì in ospedale il 14 novembre dopo due settimane in coma). Il movente dei delitti sarebbe riconducibile a dissidi interni all’organizzazione criminale.


Le richieste di condanna sono state formulate dal pm Giuseppe Gatti nel processo con rito abbreviato che si sta celebrando nell’aula bunker di Bitonto dinanzi al gup del Tribunale di Bari Francesco Pellecchia.
Rischiano la condanna all’ergastolo i pregiudicati Vito Valentino e Alessandro Ruta, ritenuti i mandanti del primo agguato in cui morì il figlio, Domenico Remini, pianificatore di entrambi i delitti, Christian Cucumazzo e Antonio Monno, esecutori materiali dell’omicidio di Antonio Luisi e del tentato omicidio del padre Luigi, Maurizio Sardella, colui che avrebbero aiutato i sicari dell’agguato al padre, monitorando i movimenti della vittima. Il pm ha chiesto inoltre la condanna a 20 anni di reclusione per Donato Sardella, figlio di Maurizio, e a 18 anni e 6 mesi per Gaetano Remini, fratello di Domenico, che hanno confessato di essere gli esecutori materiali dell’assassinio di Luigi Luisi. Si tornerà in aula per le discussioni delle difese il prossimo 17 dicembre. La sentenza è prevista per il 21 gennaio 2019.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie