Giovedì 27 Giugno 2019 | 06:32

NEWS DALLA SEZIONE

Nei pressi del San Nicola
Bari, 59enne travolta mentre va al concerto: perde una gamba, è in coma

Bari, una 59enne travolta mentre va al concerto: perde una gamba, è grave

 
A Japigia
Bari, morti da roghi ex discarica: famiglie si oppongono ad archiviazione

Bari, morti da roghi ex discarica: famiglie si oppongono ad archiviazione

 
Lo scontro finale
Università, elezioni rettore: sfida a due tra Bronzini e Bellotti

Bari, elezioni nuovo Rettore: sfida a due tra Bronzini e Bellotti

 
Vandalismo
Torre a Mare, vandali in azione al chioschetto della p.zza del Porto

Torre a Mare, vandali in azione al chiosco della piazza del Porto

 
Il caso
Ruvo, gli chiedono indicazioni stradali poi lo picchiano e gli rubano l'auto: un arresto

Ruvo, gli chiedono indicazioni stradali poi lo picchiano e gli rubano l'auto: un arresto

 
Estate
Ondata di caldo a Bari, venerdì giornata da bollino rosso

Ondata di caldo a Bari, venerdì giornata da bollino rosso

 
La manifestazione sabato
Bari Pride 2019: ponte Adriatico e fontana di p.zza Moro diventano arcobaleno

Bari Pride 2019: ponte Adriatico e fontana piazza Moro diventano arcobaleno

 
In via Campione
Bari, rapina in banca: minaccia cassiere con taglierino poi scappa con l'incasso

Bari, rapina in banca armato di taglierino: scappa con l'incasso

 
Comune di Bari
Ba29, poche candidature? «L’Isee è troppo basso»

Ba29, poche candidature? «L’Isee è troppo basso»

 
A sorpresa
Casellati al Petruzzelli: in platea per il figlio direttore della Tosca

Casellati a sorpresa al Petruzzelli per il figlio direttore della Tosca

 

Il Biancorosso

CALCIO MERCATO
Machach, talento francese del Napoliè l'ultima idea intrigante del Bari

Machach, talento francese del Napoli è l'ultima idea intrigante del Bari

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariNei pressi del San Nicola
Bari, 59enne travolta mentre va al concerto: perde una gamba, è in coma

Bari, una 59enne travolta mentre va al concerto: perde una gamba, è grave

 
LecceIl caso
Lecce, ergastolano tenta di uccidere compagno di cella: è in coma

Lecce, ergastolano tenta di uccidere compagno di cella: è in coma

 
FoggiaLa tragedia
Foggia, muore infilzato nel cancello della Sapienza: in centinaia ai funerali

Foggia, muore infilzato nel cancello della Sapienza: in centinaia ai funerali

 
Potenza Graduation day Unibas
Potenza, la Giornata del laureato in stile college: 130 nuovi "dottori"

Potenza, la Giornata del laureato in stile college: 130 nuovi "dottori"

 
TarantoIl siderurgico
Taranto, la minaccia di Mittal: «Senza immunità, a settembre si chiude»E intanto parte il Cig per 1400 operai

Taranto, la minaccia di Mittal: «Senza immunità, il 6 settembre si chiude». Di Maio: no a ricatti. Salvini: no chiusura

 
GdM.TVIl rogo
Torre Guaceto, incendio minaccia la Riserva:  interviene il Canadair

Torre Guaceto, incendio minaccia la Riserva: distrutti tre ettari

 
MateraGiustizia
Potenza-Matera, scoppia la guerra delle toghe

Potenza-Matera, scoppia la guerra delle toghe

 
BatIl caso
Barletta, tentano di rubare la pensione ad anziana: arrestati

Barletta, tentano di rubare la pensione ad anziana: arrestati

 

i più letti

la sentenza

Bari, adescava minori in chat: condannato a 8 anni

La condanna di oggi si somma a quella di 8 anni e 8 mesi inflitta all’uomo un anno fa per abusi su altre otto minorenni

Costa molto caro un «like» messo su post di Facebook

BARI - Il gup del Tribunale di Bari Francesco Mattiace ha condannato alla pena di 8 anni e 8 mesi di reclusione e al pagamento di 40 mila euro di multa il 41enne di Modugno (Bari) Michele Lambresa, accusato di detenzione e divulgazione di materiale pedopornografico, adescamento, corruzione di minori e violenza sessuale. Stando alle indagini coordinate dal pm Simona Filoni, Lambresa avrebbe inviato a decine di minorenni video nei quali si spogliava e compiva atti di autoerotismo, si spacciava sui social network, grazie a falsi profili, per un loro coetaneo adolescente e, senza mai mostrare il volto, convinceva in alcuni casi le vittime, quindici quelle identificate, a inviargli loro foto intime. In un caso avrebbe fisicamente abusato di una 14enne. La sentenza è stata emessa al termine di un processo celebrato con il rito abbreviato.

La condanna di oggi si somma a quella di 8 anni e 8 mesi inflitta all’uomo un anno fa per abusi su altre otto minorenni. Proprio da quella indagine e dall’esito degli accertamenti tecnici svolti sul materiale sequestrato, gli inquirenti h
I fatti contestati risalgono alla primavera del 2015. L’esame di oltre 180 mila messaggi sms, chat Whatsapp e su Messenger hanno consentito di accertare che l’uomo utilizzava falsi account e, fingendosi un adolescente di bell'aspetto, contattava le ragazzine sui social network con l’intento di instaurare rapporti affettivi e fiduciari, finendo per inviare loro filmati audio/video autoprodotti di natura sessuale. Aveva creato differenti identità, quella di «Francesco Bho», ragazzo innamorato e protettivo, e «Miki Lam», uomo cattivo e aggressivo. «Con una sorta di cinico gioco al rimbalzo di personalità, - si legge negli atti - entrava in contatto con le ragazzine, riuscendo a ottenerne l’incondizionata fiducia».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie