Venerdì 14 Dicembre 2018 | 01:16

NEWS DALLA SEZIONE

Università
Intelligenza artificiale e Big Data al Politecnico di Bari: progetto pilota con Microsoft

Intelligenza artificiale e Big Data al Politecnico di Bari: progetto pilota con Microsoft

 
Occupazione
Bari, protesta dei lavoratori Cara: rischio tagli del 50% sulle pulizie

Bari, protesta dei lavoratori Cara: rischio tagli del 50% sulle pulizie

 
Il caso
Bari, bimbo morto per polmonite in ospedale: oggi l'autopsia

Bari, bimbo morto in ospedale: l'autopsia conferma il decesso per polmonite

 
Dalla digos
Terrorismo: fermato somalo a Bari per pericolo di fuga

Terrorismo: fermato somalo a Bari per pericolo di fuga

 
IL caso luminarie
Meraviglioso Natale: tra le 'casette' carenze igieniche e irregolarità, multe dei Nas

Polignano, blitz dei Cc: multe e irregolarità igieniche al Villaggio di Natale

 
La storia
Niente più carri a Carnevale: oggi Gino restaura presepi

Niente più carri a Carnevale: oggi Gino restaura presepi

 
Musica e letture
Il volo di Smikrà: a Bari omaggio alla compagna di D'Annunzio

Il volo di Smikrà: a Bari omaggio alla compagna di D'Annunzio

 
La mobilitazione
Welfare, in 2mila protestano per servizi socio-sanitari davanti la Regione

Diritto cure, protesta dei sindacati alla Regione: in 2mila al sit in

 
Il rimborso
Da Milano a Bari con cinque ore di ritardo: Ryanair risarcirà 9 passeggeri

Da Milano a Bari con cinque ore di ritardo: Ryanair risarcirà 9 passeggeri

 
Il gesto estremo
Bari, uomo minaccia di buttarsi giù dal palazzo dell'Acquedotto

Bari, uomo minaccia di buttarsi giù dal palazzo dell'Acquedotto

 

L'operazione

Nichel e cromo 100 volte più alti del limite: GdF Bari sequestra 1 milione di cosmetici cinesi

Nel mirino cosmetici nocivi e lampade UV contraffatte

Nichel e cromo 100 volte più alti del limite: GdF Bari sequestra 1 milione di ombretti e fard

La Guardia di Finanza di Bari ha effettuato una vasta operazione nel capoluogo pugliese, a Milano, Roma e Giugliano in Campania per contrastare il commercio illecito di cosmetici, e hanno sequestrato più di un milione di ombretti e fard pericolosi e 2mila lampade UV riportanti una falsa marcatura CE.

Le confezioni di cosmetici sono risultate pericolose in quanto contenenti una concentrazione di metalli superiore ai limiti imposti dalla regolamentazione comunitaria di settore. Il valore di nichel è risultato di 25.6 mg/Kg a fronte di un limite massimo di 10 mg, e quello del cromo era di 163mg/kg rispetto al limite di 1mg. In alcuni casi, le stesse etichette apposte sulle confezioni dei cosmetici indicavano la presenza di componenti estremamente nocivi (“Mica”, “Magnesium stearate”, “Dimethicone”, “Paraffinum liquidum”, “Polybutene”, “Phenoxyethanol”).

Al momento nel fascicolo aperto dal pm inquirente Marcello Quercia sono finiti i nomi di 13 indagati, 11 di nazionalità cinese e due italiani: si tratta dei 6 titolari delle ditte di distribuzione e dei 6 responsabili delle vendite delle stesse società, con sede nel Lazio, in Lombardia e in Campania. In provincia di Bari, invece, da dove un anno fa è partita l'indagine con il primo sequestro, i finanzieri hanno sottoposto a sequestro altre centinaia di prodotti all’interno di un negozio gestito da un uomo di nazionalità cinese, anche lui indagato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400