Domenica 19 Settembre 2021 | 12:05

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

festival

Musica barocca
si aggira in Europa
e nel Barese

musica antica

Il concerto «Barocco in Europa», eseguito con l’Ensemble Boito del Conservatorio di Parma e nato nell’ambito del progetto «Orfeo Giovani» che il festival Anima Mea diretto da Gioacchino De Padova condivide con la Rete della Musica d’Arte Orfeo Futuro, sarà di scena giovedì 9 novembre nella chiesa di San Nicola dei Greci ad Altamura (Bari - ore 20.30) e venerdì 10 novembre nella Pinacoteca comunale di Ruvo di Puglia (ore 20.30). Si tratta di un progetto che prevede nei prossimi anni varie collaborazioni con istituzioni formative italiane ed europee di eccellenza nel campo della musica antica e di quella contemporanea.

L’ensemble Boito, formato da Marco Kerschbaumer (violino barocco), Dario Landi (tiorba), Marco Angilella (viola da gamba) e Alessandro Trapasso (clavicembalo), propone un programma di musica barocca con particolare attenzione alle diverse realtà e ai diversi aspetti interpretativi delle maggiori scuole musicali europee, negli anni a cavallo tra il 1600 ed il 1700. Si ascolteranno musiche di Uccellini, Bach, Buxtehude, Kapsberger, Baron e Francoeur. Uno sguardo al passato per far conoscere e riscoprire una musica viva e pulsante ancora oggi ad oltre tre secoli di distanza dalla sua composizione, per valorizzare e non dimenticare ciò che c'è alla base della nostra cultura e della civiltà moderna.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie