Lunedì 27 Settembre 2021 | 16:26

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

eccellenze

Agraria Unibas
sesta in Italia
per il Censis

Agraria Università di Basilicata

POTENZA - La Scuola di Scienze Agrarie (Safe) dell’Università della Basilicata è sesta, in Italia, nella Classifica Censis 2015, con un punteggio di 92,5, confermando così la posizione ottenuta nel precedente anno accademico: l’Unibas - è scritto in una nota dell’ufficio stampa dell’Ateneo - ha superato Torino (che guidava la Classifica nel 2014), Padova e Sassari.

Complessivamente l’Università della Basilicata, nella classifica generale dei piccoli Atenei (con meno di diecimila iscritti), si piazza alla terza posizione. La graduatoria Censis per le lauree triennali del gruppo Agrario-Veterinario vede in testa l’Università di Modena (con 104,5) seguita da Bologna (102) e Perugia (100). In fondo alla si piazzano Bari (76), Reggio Calabria (74) e Molise (66). L’Unibas ottiene, anche per il 2015, un piazzamento nelle posizioni di vertice, precedendo nel 2015 grandi Atenei come Firenze (90, undicesima in classifica), Milano (89, dodicesima) e Napoli Federico II (77,50, 19/a nella graduatoria del Censis).

«La Scuola - ha detto il direttore, Severino Romano - si è caratterizzata per un’offerta formativa particolarmente completa nel panorama nazionale. Abbiamo messo in atto da alcuni anni, nel novero delle azioni intraprese da tutto l’Ateneo lucano, un profondo processo di rinnovamento dei percorsi formativi, sia di primo che di secondo livello, cercando di rispondere alla domanda di innovazione tecnologiche e di internazionalizzazione esercitata dal mondo del lavoro nell’ambito delle tematiche legate alla green economy. Gli sforzi fatti e i risultati ottenuti che manifestano un particolare apprezzamento dell’Ateneo lucano in generale e della Safe più in particolare, fanno pensare che stiamo lavorando nella giusta direzione».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie