Lunedì 16 Dicembre 2019 | 08:11

NEWS DALLA SEZIONE

La recensione
La pioggia di Allen bagna volentieri amori e disamori

La pioggia di Allen bagna volentieri amori e disamori

 
nel Salento
Novoli, cominciata la costruzione della Fòcara: posate prime fascine di tralci di vite

Novoli, cominciata la costruzione della Fòcara: posate prime fascine di tralci di vite

 
La curiosità
Emiliano ha un sosia "storico": la somiglianza in un dipinto scovata da Sgarbi

Emiliano ha un sosia «storico»: la somiglianza in un dipinto scovata da Sgarbi

 
Concerto di Natale
Bari, la banda dell'aeronautica suona per i bimbi malati dell'Oncologico: il video

Bari, la banda dell'aeronautica suona per i bimbi malati dell'Oncologico: il video

 
Al trampolino
Bari, ecco il super nonno: dopo la corsa si tuffa in mare

Bari, ecco il super nonno: dopo la corsa si tuffa in mare

 
l'annuncio
Notte della Taranta, il tema del 2020 sarà il cinema

Notte della Taranta, il tema del 2020 sarà il cinema

 
il libro
«Chiamiamo il babbo», le figlie Paola e Silvia raccontano Ettore Scola in famiglia e sul set

«Chiamiamo il babbo», le figlie Paola e Silvia raccontano Ettore Scola in famiglia e sul set

 
docente all'università
Bari, scomparso professore Tommaso Masiello, il cordoglio di Decaro

Bari, scomparso professore Tommaso Masiello, il cordoglio di Decaro

 
l'annuncio
Petruzzelli, Martha Argerich annulla per motivi personali, il 15 concerto con Ivo Pogorelich

Petruzzelli, Martha Argerich annulla per motivi personali, il 15 concerto con Ivo Pogorelich

 

Il Biancorosso

serie c
Casertana - Bari: la diretta della partita

Casertana - Bari 0-3, biancorossi chiudono secondi il girone di andata

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaL’operazione della polizia
Potenza, controlli per le festività: sequestrati 170 kg di botti illegali

Potenza, controlli per le festività: sequestrati 170 kg di botti illegali

 
Barioperato da wizzair
«Problemi tecnici», oltre 8 ore di ritardo sul volo Bucarest-Bari, disagi e proteste

«Problemi tecnici», oltre 8 ore di ritardo sul volo Bucarest-Bari, disagi e proteste

 
Foggianel Foggiano
S.Giovanni Rotondo, trova borsello con 20mila euro e lo restituisce al proprietario

S.Giovanni Rotondo, trova borsello con 20mila euro e lo restituisce al proprietario

 
BrindisiVia 53mila persone
Bomba day

Brindisi, bomba messa in sicurezza dall'Esercito: la gente ritorna a casa
Le operazioni dall'alto - Video

 
Tarantosulla SS 106
Taranto, guida ubriaco con 200 stecche di sigarette nel portabagagli: denunciato

Taranto, guida ubriaco con 200 stecche di sigarette nel portabagagli: denunciato

 
Materanel Materano
Base logistica mafia lucana a Bernalda: un altro fermo

Base logistica mafia lucana a Bernalda: un altro fermo

 
Batil caso
Bat, concorso funzionari ex Provincia: c'è l'ombra di una parentopoli

Bat, concorso funzionari ex Provincia: c'è l'ombra di una parentopoli

 

i più letti

a mattinata

L'abbazia di Monte Sacro
«ritrova» il suo sentiero

Abbazia di Monte Sacro a Mattinata

di FRANCESCO TROTTA

MATTINATA - Buone nuove per la storica abbazia della santissima Trinità di Monte Sacro, la vetta più alta del Gargano orientale a nord di Mattinata (874 metri sul livello del mare, dista in linea d’aria poco più di 5 chilometri), sede di un monastero benedettino dal VI al XIII secolo dopo Cristo, che grazie all’impulso dell’abate e letterato Gregorio che vi costituì una vasta biblioteca, divenne uno dei più importanti centri culturali della Puglia del Medioevo. Nell’ambito di un progetto di valorizzazione del sito sono terminati i lavori che hanno permesso il recupero del sentiero di accesso all’abbazia e la creazione di una cartellonistica descrittiva lungo il percorso.

Domani mattina alle 12 in località Stinco, ai piedi di Monte Sacro, è in programma la conferenza stampa di presentazione del progetto realizzato. L’intervento è stato finanziato in seguito al risultato raggiunto dall’abbazia nell’ambito della sesta edizione de «I luoghi del cuore», quando nel 2012 conquistò il 3° posto grazie alla mobilitazione di 50.071 cittadini che votarono con passione questo luogo affinché fosse conosciuto e protetto. Ciò spinse il Fai (fondo ambiente Italia) ad incentivare il percorso di valorizzazione dell’intero sito, già avviato dall’amministrazione comunale.

A seguito di quel censimento, Fondazione e Intesa Sanpaolo, stanziarono successivamente un contributo di 30mila euro, con il quale è stato poi possibile procedere appunto ai lavori di recupero del sentiero di accesso e alla realizzazione della relativa cartellonistica didattica. L’importante risultato è stato conseguito non solo grazie al fattivo contributo di Fai e istituto di credito, ma anche grazie alla collaborazione del Comune di Mattinata, del parco nazionale del Gargano e del consorzio di bonifica montana di Gargano. Alla manifestazione prenderanno parte il presidente del parco Stefano Pecorella; il presidente regionale Fai-Puglia Dino Borri; il capo delegazione Fai di Foggia Nico Palatella; Rocco Ricciardi direttore filiale Intesa Sanpaolo Manfredonia; il sindaco di Mattinata Michele Prencipe; e il progettista dei lavori Giovanni Russo del consorzio di bonifica montana del Gargano. Durante l’incontro verranno illustrati i lavori realizzati. Successivamente sarà possibile una passeggiata lungo il sentiero appena recuperato e oggetto dei lavori con arrivo finale sull’altura del Monte Sacro, dove sarà inevitabile una visita guidata ai ruderi, che ancora resistono all’usura del tempo, dell’omonima abbazia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie