Martedì 28 Settembre 2021 | 01:48

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

Il concorso

BioNike Award 2019 premia le imprenditrici: tra le finaliste una pugliese

Si chiama Roberta Genghi e con il suo tarallificio made in Acquaviva delle Fonti ha conquistato la giuria piazzandosi tra le 10 finaliste provenienti da tutta Italia: in palio 15mila euro

BioNikeAaward premia le imprenditrici: tra le finaliste una pugliese

BARI - Si chiama Roberta Genghi ed è l'unica pugliese tra le 10 finaliste del concorso indetto da BioNike Award 2019 dedicato all'imprenditoria rosa. Il progetto mette in palio 15mila euro per la fortunata vincitrice da investire nell'azienda, e vuole portare alla luce idee imprenditoriali al femminile che portino avanti il valore dell’eccellenza ed esprimano il meglio dell’artigianalità, dell’intellettualità e dei servizi Made in Italy di qualità. Obiettivo dare spazio a un business originale che preservi il patrimonio di tradizioni e prodotti legati al territorio. Cosa che Roberta fa da anni con il suo tarallificio ad Acquaviva delle Fonti. L'abbiamo conosciuta tempo fa e ci ha mostrato il cuore della sua attività

La Genghi ha superato la prima selezione da parte della giuria tecnica, ma ora tocca al pubblico decretare la vincitrice tramite il sito www.bionikeaward.it. «Non me l'aspettavo per niente - commenta Roberta - ma mi piacerebbe tanto vincere, sarebbe un ulteriore traguardo per me che mi sono reinventata imprenditrice artigiana 2.0».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie