Lunedì 08 Agosto 2022 | 14:42

In Puglia e Basilicata

l'emergenza

Coronavirus, Bardi chiude la Basilicata in entrata e uscita Allestite tende pre triage al S.Carlo di Potenza

L'ordinanza del governatore lucano in vigore da oggi fino al 3 aprile. 72 il numero dei positivi da Covid-19

22 Marzo 2020

Redazione online (foto Tony Vece)

POTENZA - Il presidente della Regione Basilicata, Vito Bardi, dopo aver chiesto al Governo di prendere «tutte le misure per impedire che una possibile e probabile ondata di lavoratori provenienti dalla Lombardia venga senza controllo nelle città lucane» nella giornata di oggi ha provveduto a firmare una ulteriore ordinanza con la quale vengono adottate misure più restrittive per ridurre il contagio da Covid–19.

Fra le misure previste il divieto di spostamento delle persone in entrata e in uscita dalla regione Basilicata fatta eccezione per comprovate esigenze lavorative dirette a garantire l’erogazione dei servizi pubblici essenziali ovvero per gravi motivi di salute.

La violazione di quanto disposto comporta l’obbligo del trasgressore di osservare la permanenza domiciliare con isolamento fiduciario insieme a tutti i conviventi.

Inoltre su tutto il territorio regionale è vietato a chiunque di allontanarsi dal proprio domicilio abitazione o residenza salvo nei seguenti casi: comprovate esigenze lavorative dirette a garantire l’erogazione dei servizi pubblici essenziali, ivi compreso il transito e il trasporto delle merci;
situazioni di necessità, ivi comprese quelle correlate alle esigenze primarie delle persone, e degli animali di affezione spostamenti per gravi motivi di salute.

CONTAGI - Sul fronte de contagi, sono 72 i casi positivi registrati in Basilicata per l'infezione da Covid-19. Di questi, 10 i nuovi casi di contagio nel Materano, 8 quelli comunicati dalla Task Force regionale, gli altri due acclarati fuori regione. Cinque contagiati sono a Matera, uno dei quali in terapia intensiva. Gli altri nella provincia: Bernalda, Irsina, Montescaglioso, Policoro, Salandra.

PREVENZIONE - Oltre all'inasprimento delle misure prdinate dal governatore Bardi, questa mattina, intanto, in prossimità del Pronto soccorso e del reparto di malattie infettive dell'ospedale S.Carlo di Potenza, sono state installate ed allestite tre tende per consentire il pre-triage di pazienti eventualmente affetti da coronavirus. L' allestimento delle tende da parte del personale della protezione civile della regione Basilicata risponde all'esigenza di limitare quanto più possibile la diffusione del virus e di proteggere pazienti e operatori presenti nelle aree di emergenza-urgenza.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725