Lunedì 19 Agosto 2019 | 20:53

Il Biancorosso

Coppa Italia
Bari perde ad Avellino 1-0, sfiorato gol alla fine

Bari perde ad Avellino 1-0, sfiorato gol alla fine

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoLa protesta
Poste Taranto, Cgil: un mese di sciopero servizi aggiuntivi

Poste Taranto, Cgil: un mese di sciopero servizi aggiuntivi

 
LecceMalendugno
Torre dell'Orso, si tuffa dalla falesia e finisce sugli scogli: grave 16enne

Torre dell'Orso, si tuffa e batte la testa sugli scogli: grave 16enne

 
MateraDopo il rogo
Bernalda, 14 braccianti in nero dormivano nella «Felandina»

Bernalda, 14 braccianti in nero dormivano nella «Felandina»

 
PotenzaIl caso
Riforma poli museali, la Basilicata è contraria a «sposare» la Puglia

Riforma poli museali, la Basilicata è contraria a «sposare» la Puglia

 
BariIl restyling
Bari, telecamere e luci led per la pineta di San Francesco: ottobre i lavori

Bari, telecamere e luci led per la pineta di San Francesco: ottobre i lavori

 
BatIl caso
Barletta appestata da puzza nauseante: cittadini costretti a chiudersi in casa

Barletta, puzza ammorba la città, cittadini si chiudono in casa. Sindaco: sono criminali

 
FoggiaGiovani e la musica
La leggenda del pianista di Apricena: dalla Puglia a Morricone e alla Tv

La leggenda del pianista di Apricena: dalla Puglia a Morricone e alla Tv

 
BrindisiAtti vandalici
Ceglie Messapica, vandali al castello: 3 turisti minorenni denunciati

Ceglie Messapica, vandali al castello: 3 turisti minorenni denunciati

 

i più letti

Eventi Molfetta | Musica e Concerti | Eremo club

Molfetta. «Gli Ufo Mammut»

Venerdì 24 novembre 2017 alle ore 20.30

Gli Ufo Mammut

Gli Ufo Mammut

EVENTI MOLFETTA - Venerdì 24 novembre 2017, alle ore 20.30, nell’Eremo club di Molfetta, S.P. Molfetta - Giovinazzo Km 799, di scena il trio piemontese «Ufo Mammut». Band doom il trio di Tortona – Urlo (basso, voce, effetti, synth e autore dei testi), Poia (chitarre, effetti) e Vita (batteria) – presenterà al pubblico pugliese «8», ultimo e ottavo album. Un numero che non a caso simboleggia, se capovolto, un infinito, proprio come si suggerisce l’ascolto, senza soluzione di continuità, della loro produzione dagli inizi nel 1999, a oggi.

Un ascolto non «orecchiabile» e non «immediato» per i neofiti perché lontano dalla «forma-canzone» ma che, nell’intenzione artistica, contribuisce alla creazione di un monolite sonoro, un pastiche di riff mastodontici, effetti stranianti e ipnotici, perfino urla provenienti da altri mondi, il cui risultato è un viaggio interiore.

Info: 3476873864.

• Consulta l'archivio degli eventi Molfetta

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie